oppure
Accedi per attivare gli ordini 1-Click.
oppure
Sì, voglio provare gratuitamente
Amazon Prime!
Altre opzioni di acquisto
Ne hai uno da vendere? Vendi i tuoi articoli qui
Ci dispiace. Questo articolo non è disponibile in
Immagine non disponibile per
Colore:

 
Dillo alla casa editrice.
Vorrei leggere questo libro su Kindle

Non hai un Kindle? Scopri Kindle, oppure scarica l'applicazione di lettura Kindle GRATUITA.

Assassinio a Amsterdam. I limiti della tolleranza e il caso di Theo Van Gogh [Copertina flessibile]

Ian Buruma , S. Mobiglia

Prezzo di copertina: EUR 14,50
Prezzo: EUR 12,33 Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 19. Dettagli
Risparmi: EUR 2,17 (15%)
  Tutti i prezzi includono l'IVA.
o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o
Disponibilità: solo 3 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Vuoi riceverlo domani? Ordina entro e scegli la spedizione 1 giorno. Dettagli
Fino al 35% di sconto
Questo titolo fa parte dell'offerta "Fino al 35% di sconto". Il numero di copie in offerta per titolo è in quantità limitata. Pertanto, nel corso della durata dell'offerta, alcuni titoli potrebbero, al momento dell'acquisto, non avere uno sconto pari al 35%. Conseguentemente il prezzo finale sarà quello che risulterà prima della conferma dell'ordine. Scopri la sezione dedicata. Questa promozione è valida su tutti i libri presenti in questa selezione e venduti da Amazon.it. Sono esclusi i prodotti commercializzati da altri venditori sulla piattaforma Marketplace.

Descrizione del libro

29 maggio 2007 Einaudi. Stile libero. Inside
Il 2 novembre 2004 un olandese di origine marocchina uccide nel pieno centro di Amsterdam con un coltello e in nome del Corano il regista Theo Van Gogh. Era "colpevole" - lui e la sceneggiatrice somala Ayaan Hirsi Ali - di aver girato un film ritenuto blasfemo per l'Islam. Per Buruma è un brutale punto di svolta che segna la crisi di un modello di integrazione - il multiculturalismo - in un Paese che vantava di essere un bastione della tolleranza, che aveva accolto turchi, marocchini, siriani, iraniani, egiziani, cinesi. Dopo quel gesto la crisi politica e identitaria è stata gravissima e ha dato voce a chi urlava che l'Islam è "una religione arretrata", i musulmani "un popolo di bruti", e che non è tollerabile accettare una cultura che tramanda pratiche inaccettabili e violenze. Ma è possibile azzerare le culture di provenienza costringendo gli immigrati ad adeguarsi agli standard culturali occidentali in una sorta di integrazione forzata? Secondo Ian Buruma, tutto ciò è impossibile. E questa presa di posizione è all'origine di uno scontro tra intellettuali di diversa estrazione che ha preso toni di dimenticata durezza. Ma che la lettura di questo libro può collocare nella giusta prospettiva.

Offerte speciali e promozioni

  • Amazon Warehouse Deals, la nostra selezione di prodotti usati e ricondizionati in offerta. Scopri di più


Dettagli prodotto


Vendi la versione digitale di questo libro nel Kindle Store

Se sei un editore o un autore e detieni i diritti digitali di un libro, puoi vendere la versione elettronica nel Kindle Store. Maggiori informazioni

Recensioni clienti

Non sono ancora presenti recensioni clienti.
5 stelle
4 stelle
3 stelle
2 stelle
1 stella

Ricerca articoli simili per categoria