Ne hai uno da vendere? Vendi i tuoi articoli qui
Ci dispiace. Questo articolo non è disponibile in
Immagine non disponibile per
Colore:

 
Dillo alla casa editrice.
Vorrei leggere questo libro su Kindle

Non hai un Kindle? Scopri Kindle, oppure scarica l'applicazione di lettura Kindle GRATUITA.

Axiom of categoricity: Linguistics, Sociolinguistics, Ferdinand de Saussure, Variable rules analysis, Noam Chomsky, William Labov, Free variation [Copertina flessibile]

Frederic P. Miller , Agnes F. Vandome , John McBrewster


Attualmente non disponibile.
Ancora non sappiamo quando l'articolo sarà di nuovo disponibile.



Descrizione del libro

4 novembre 2010
Please note that the content of this book primarily consists of articles available from Wikipedia or other free sources online. The Axiom of Categoricity is a tenet of linguistic theory that remained practically undisputed before the inception of modern sociolinguistics in the mid-twentieth century. The term was coined by J.K. Chambers in 1995 and refers to the once-popular belief that in order to properly study language, linguistic data should be removed or abstracted from all real world context so as to be free of any inconsistencies or variability.

Dettagli prodotto

ARRAY(0xbc8eb0cc)

Vendi la versione digitale di questo libro nel Kindle Store

Se sei un editore o un autore e detieni i diritti digitali di un libro, puoi vendere la versione elettronica nel Kindle Store. Maggiori informazioni

Recensioni clienti

Non sono ancora presenti recensioni clienti.
5 stelle
4 stelle
3 stelle
2 stelle
1 stella

Ricerca articoli simili per categoria