Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci l'indirizzo e-mail o il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 9,99

Risparmia EUR 4,91 (33%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Passa al retro Passa al fronte
Narrazione Audible Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un esempio di narrazione Audible per questo libro Kindle.
Maggiori informazioni

Fai bei sogni (Longanesi Narrativa) Formato Kindle

4.3 su 5 stelle 443 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 9,99
CD audio, Audiolibro
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 14,28

Lunghezza: 216 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

«Preferiamo ignorarla, la verità. Per non soffrire. Per non guarire. Perché altrimenti diventeremmo quello che abbiamo paura di essere: completamente vivi.»

Fai bei sogni è la storia di un segreto celato in una busta per quarant’anni. La storia di un bambino, e poi di un adulto, che imparerà ad affrontare il dolore più grande, la perdita della mamma, e il mostro più insidioso: il timore di vivere.
Fai bei sogni è dedicato a quelli che nella vita hanno perso qualcosa. Un amore, un lavoro, un tesoro. E rifiutandosi di accettare la realtà, finiscono per smarrire se stessi. Come il protagonista di questo romanzo. Uno che cammina sulle punte dei piedi e a testa bassa perché il cielo lo spaventa, e anche la terra.
Fai bei sogni è soprattutto un libro sulla verità e sulla paura di conoscerla. Immergendosi nella sofferenza e superandola, ci ricorda come sia sempre possibile buttarsi alle spalle la sfiducia per andare al di là dei nostri limiti.
Massimo Gramellini ha raccolto gli slanci e le ferite di una vita priva del suo appiglio più solido. Una lotta incessante contro la solitudine, l’inadeguatezza e il senso di abbandono, raccontata con passione e delicata ironia. Il sofferto traguardo sarà la conquista dell’amore e di un’esistenza piena e autentica, che consentirà finalmente al protagonista di tenere i piedi per terra senza smettere di alzare gli occhi al cielo.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1706 KB
  • Lunghezza stampa: 209
  • Editore: Longanesi (1 marzo 2012)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B007BA8MYI
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.3 su 5 stelle 443 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #1.190 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  •  Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Fabio RECENSORE TOP 500 il 30 luglio 2014
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Libro avvincente per molti aspetti che l'ho letto praticamente d'un fiato.

Gramellini è una bella penna piacevole da leggere, questo aiuta molto. Ma anche i contenuti sono molto buoni e forti. Sarebbe stato facile scadere nello stucchevole o patetico in questa storia autobiografica e invece anche nei momenti più forti e tragici rimane quella vena di humour che ci fa sorridere anche davanti a eventi che marcheranno per sempre un bambino.

Gramellini è capace di entrare profondamente nell'animo umano e di illustrarcelo in parole semplici ed efficaci. Non solo perché lo ha vissuto in prima persona. In poche righe possiamo far nostri le impressioni, le paure, i sentimenti di un bambino che cerca di spiegarsi il mondo a modo suo per avvenimenti che per lui non possono avere spiegazioni. Il suo tentativo di costruirsi una realtà alternativa per spiegare l'inspiegabile.

Non posso entrare nel dettaglio senza fare rivelazioni della storia, anche se in fondo non è un Thriller e conoscere la "sorpresa" finale non toglie al piacere di leggere. E' una lettura che prende e non la si vuole mollare fino all'ultimo, almeno cosi' è stato con me. Una lettura che attraverso le sue vicende personali ci interroga su come avremmo reagito noi nei ruoli del bambino, del padre, dei parenti. Domande cui è difficile rispondere. Per cui abbracciate questo testo con apertura di spirito e senza aspettative specifiche, sgombrate la mente da preconcetti cosi da godere a pieno di queste pagine.

Buona lettura!
2 persone su 2 l'hanno trovata utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
Non conoscevo Gramellini se non per qualche articolo sulla prima pagina della stampa, che peraltro ho sempre condiviso.
Ho trovato questo libro in biblioteca e l'ho subito preso. Iniziando a leggerlo ho subito capito che si trattava di un libro interessante, impegnativo perché tratta dei più dolori sentimenti ed emozioni umane. La perdita della mamma deve essere una tragedia indescrivibile, uno shock dal quale difficilmente un bambino si riprende. Ed infatti nel libro si comprende quasi sulla propria pelle cosa voglia dire soffrire questo dolore: la rabbia, la malinconia, la tristezza e soprattutto la certezza che al mondo si è da soli quando non si ha più la mamma è trattata in maniera magistrale attraverso la difficile esistenza del bambino che cresce nonostante tutto ma con grande difficoltà e sofferenza e che patisce sulla propria pelle questa condizione man mano che cresce. E' un'assenza da cui è impossibile guarire! Commovente!
1 persone su 1 l'hanno trovata utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il libro è, in parole semplici, un confronto continuo fra Massimo piccolo e poi Massimo grande con un fantasma, quello della madre, ufficialmente morta per infarto conseguente alla presenza di un cancro allo stato terminale, ma in realtà morta suicida.
Massimo piccolo si chiede perché lui è l'unico, fra i compagni di scuola, a crescere senza mamma, abbandonato ( se lei mi avesse voluto bene, non mi avrebbe lasciato) senza affetti con un padre freddo e una tata anafettiva con i baffi... Massimo grande continua a chiedersi il perché di questo abbandono, a considerarsi un senza famiglia, nonostante abbia una moglie e un lavoro.. Sarà Madrina, quella che è stata la migliore amica di sua madre a dirgli la verità, a spiegargli la vita è la fine di quella ragazza bionda. Bello, lontano anni luce da quello che leggo di solito, mi ha commosso fino alle lacrime.. per ricominciare a vivere è necessario lasciare andare chi non c'è più.
1 persone su 1 l'hanno trovata utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
Un libro toccante,nel quale Gramellini ci ha raccontato in modo semplice, chiaro e senza veli, il suo dolore, il dolore immenso che lo ha accompagnato per gran parte della sua vita, il dolore per la morte della mamma.
Ci racconta il senso di abbandono provato, il non essere mai a suo agio con il resto del mondo, del non sentirsi amato e del non saper completamente amare, viviamo il suo percorso interiorre, lungo e difficile fino all'accettazione del vivere, "comunque" e "nonostante".
"I SE sono il marchio dei falliti. Nella vita si diventa grandi NONOSTANTE....
SE fossi cresciuto con la tua mamma, adesso avresti meno paura di cadere. Ma avresti anche meno bisogno di volare. NONOSTANTE lei non ci sia più, è tempo che incominci a sbattere le ali".
Un libro emozionante, letto tutto d'un fiato, capace di farmi sorridere ed emozionarmi.
1 persone su 1 l'hanno trovata utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di angel il 24 gennaio 2013
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Gramellini mi ha stupita positivamente! non avevo mai letto romanzi suoi e non mi aspettavo di essere coinvolta tanto durante la lettura come mi è successo!!
Attraverso la lettura c'è molta analisi interiore del personaggio che si racconta e che fà ragionare su molti aspetti etici, morali, della vita che ci portano a cambiare, ad atteggiarci con gli altri come vittime di noi stessi e della nostra famiglia!Il personaggio cresce, come cresce il "guardarsi dentro" del lettore stesso, almeno per quel che mi ha riguardato! buona lettura!!
21 persone su 25 l'hanno trovata utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Bello bello bello. Non mi piace scrivere recensioni, ma per questo libro di Gramellini faccio molto volentieri un'eccezione. Non si tratta di un romanzo ma piuttosto di un viaggio nell'anima in cui ognuno può riconoscere un pezzo di se'. Il percorso alterna momenti profondissimi a descrizioni divertenti, quasi esilaranti. Credo che sia un'arma formidabile per tutti coloro ( e sono più di quanto si possa immaginare) che hanno vissuto sulla propria pelle la tragedia del suicidio di una persona cara. E' un inno alla speranza, a non lasciarsi mai andare...... A continuare a fare bei sogni.
1 persone su 1 l'hanno trovata utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti