Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci l'indirizzo e-mail o il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 6,99

Risparmia EUR 7,01 (50%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Passa al retro Passa al fronte
Narrazione Audible Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un esempio di narrazione Audible per questo libro Kindle.
Maggiori informazioni

Inseparabili (Scrittori italiani e stranieri) Formato Kindle

2.8 su 5 stelle 48 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 6,99

Lunghezza: 351 pagine

Descrizione prodotto

Sinossi

Inseparabili. Questo sono sempre stati l'uno per l'altro i fratelli Pontecorvo, Filippo e Samuel. Come i pappagallini che non sanno vivere se non sono insieme. Come i buffi e pennuti supereroi ritratti nel primo fumetto che Filippo ha disegnato con la sua matita destinata a diventare famosa. A nulla valgono le differenze: l'indolenza di Filippo - refrattario a qualsiasi attività non riguardi donne, cibo e fumetti - opposta alla determinazione di Samuel, brillante negli studi, impacciato nell'arte amatoria, avviato a un'ambiziosa carriera nel mondo della finanza. Ma ecco che i loro destini sembrano invertirsi e qualcosa per la prima volta si incrina. In un breve volgere di mesi, Filippo diventa molto più che famoso: il suo cartoon di denuncia sull'infanzia violata, acclamato da pubblico e critica dopo un trionfale passaggio a Cannes, fa di lui il simbolo, l'icona in cui tutti hanno bisogno di riconoscersi. Contemporaneamente Samuel vive giorni di crisi, tra un investimento a rischio e un'impasse sentimentale sempre più catastrofica: alla vigilia delle nozze ha perso la testa per Ludovica, introversa rampolla della Milano più elegante con un debole per l'autoerotismo. Nemmeno l'eccezionale, incrollabile Rachel, la mame che veglia su di loro da quando li ha messi al mondo, può fermare la corsa vertiginosa dei suoi ragazzi lungo il piano inclinato dell'esistenza. Forse, però, potrà difendere fino all'ultimo il segreto impronunciabile che li riguarda tutti... Alessandro Piperno ritrova la famiglia Pontecorvo - già protagonista di Persecuzione - e chiude il dittico del Fuoco amico dei ricordi con un'opera del tutto autonoma che, al tempo stesso, scioglie ogni nodo lasciato in sospeso dal primo libro. Inseparabili è la storia di una famiglia che deve lottare con l'amore e il rancore, il lutto e la solitudine, fino alla resa dei conti. È il racconto verosimile fino al dettaglio di quanto fortuito e inarrestabile sia il meccanismo che genera un grande successo mediatico e insieme il "referto" implacabile, scioccante, degli effetti che una pubblica glorificazione può sortire su chi ne è oggetto: sui suoi desideri, sul suo carattere, sulle relazioni con coloro che ama. È un libro splendente, ironico, emozionante, percorso da una felicità narrativa che ricorda l'euforia di Con le peggiori intenzioni - la cui protagonista, Gaia, fa da guest-star in un velenoso cammeo. Un grande romanzo di oggi, veloce, crudele ma cadenzato dal passo classico di una Commedia umana che senza tempo si ripete.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1354 KB
  • Lunghezza stampa: 351
  • Editore: MONDADORI (14 febbraio 2012)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B0075FBHK0
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Non abilitato
  • Media recensioni: 2.8 su 5 stelle 48 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #3.035 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  •  Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Non era mia intenzione parafrasare, nel titolo di questa recensione, il titolo di un libro che è per me tra i peggiori degli ultimi anni -quanto meno, quando si parla, invece, della seconda parte di un dittico che consiglio vivamente. Con "Persecuzione", Piperno attrae il lettore di una certa età, che, pur non avendo vissuto gli anni Ottanta, ha vissuto le disgrazie di una famiglia numerosa in cui spesso il padre può essere soltanto il triste quadro sul muro portante che è la donna della famiglia; con gli "Inseparabili" il quadro della fosca vicenda si fa più chiaro e sorge spontanea l'infantile ma genuina curiosità di conoscere sempre più dettagli sul non detto del primo libro. Piperno può non piacere per lo stile, talora manieristico, vicino a certe mode postcontemporanee, ma a mio avviso fortunatamente non agli epigoni e ai discepoli di una scuola torinese che va affermando una generazione di scrittori fatti con lo stampino. Talvolta la provocazione al lettore e il rallentamento sfidano la pazienza, e non sempre la tendenza alla gnome è simbolo di grande stima per il lettore. Ma va bene così: in questo gioco in cui è sempre il lettore a credersi, e ammettiamolo, più furbo dello scrittore, qui ci si lascia ingannare, pur di sapere perché una famiglia allo sfascio da sempre se ne renda conto solo quando ormai non c'è discarica che la contenga.
1 persone su 1 l'hanno trovata utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho iniziato a leggere questo libro, preda di un pregiudizio notevole, che mi aveva impedito di leggere sia "Con le peggiori intenzioni", che "Persecuzione". Ho scoperto, leggendo le recensioni, che questo libro rappresenta la seconda parte di un dittico! Probabilmente, qualche anno fa, mi deve essere capitata sotto gli occhi la critica pungente di D'Orrico al primo romanzo di Piperno.
Questo per dire che sono partita molto scettica nella lettura, tanto che, dopo le prime pagine, già mi stavo notevolmente stancando di questa storia, che mi pareva banalissima e decisamente poco interessante.
Ma devo dire che, entrata un po' nell'atmosfera, ho iniziato ad apprezzare sia lo stile che l'analisi dei personaggi e del mondo in cui sono cresciuti. Certamente sono personaggi piuttosto complessi e poco esemplari: ma non condivido chi parla di supereroi oppure di personaggi irreali abbozzati in modo superficiale.
Comunque si sa che quello che conta è anche l'impressione generale di un libro e quello che ti lascia in sottofondo, non appena lo termini. E questo è estremamente soggettivo. Beh, "Inseparabili" mi ha fatto immergere in un'atmosfera molto particolare, quella della ricca borghesia ebrea romana e mi ha fatto venire voglia di leggere i due libri precedenti. Per questo gli do 4 stelle ( scarse).
1 persone su 1 l'hanno trovata utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Giuliorem il 28 maggio 2015
Formato: Formato Kindle
Chi è facilmente impressionabile rimarrà colpito dall'accostamento di termini ricercati e volgari; chi ha voglia di sentirsi radical chic senza dover consumare nulla di buono troverà pane per i suoi denti; chi pensa che parlare di sesso tanto per faccia arte, sarà benvenuto; chi si sente profondamente, esistenzialmente nostalgico degli anni '80 sarà a casa. Chi vuole leggere un buon libro invece non ci troverà nulla: lo stile incespica nel proprio stesso tentativo di proporre una voce autoriale distinta - se non siete Proust non cercate di fare il Proust! - e ne viene fuori un pasticcio che è solo pesante, senza offrire nulla in cambio. Dimenticate i periodi di krasznahorkai, dove quel modo di fare le frasi ha un senso, perché ne escono dei passaggi terribilmente belli - qua pare solo di vivere nella mente di un asmatico.
1 persone su 1 l'hanno trovata utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Conferma e completa quanto letto nel primo libro del dittico ("Persecuzione"). Libro che mi ha rapito nella lettura - con sintassi e lessico per niente banali - e che rileggerei senza dubbi.
Consiglio vivamente di leggerli in ordine cronologico, così da apprezzare al massimo la stesura.
2 persone su 2 l'hanno trovata utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho letto Inseparabili sull' onda di un pregiudizio positivo, per contrasto ad alcune recensioni che mi avevano indispettito per quanto erano distruttive........ Ne ho apprezzato la prima parte, sentendone però una certa fatica narrativa e pagine poco o nulla funzionali al racconto. Poi mi sono perso, o meglio ho perso voglia a continuare una storia che non riuscivo a sentire e che ho ultimato per disciplina.
Piperno sa scrivere ed è apprezzabile per molti aspetti ma mi sembra difetti di creatività ed ha amplificato oltre il dovuto la sua storia che quindi è divenuta progressivamente poco stimolante.
Vedremo la sua prossima volta.
11 persone su 13 l'hanno trovata utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
"Inseparabili" è un grande libro, i premi conseguiti sono solo l'inevitabile corollario di una prova superba da parte dello scrittore romano. Anche se il capolavoro assoluto rimane sempre "Persecuzione", "Inseparabili" è un libro da 5 stelle, lo stile di Piperno, sempre più perfetto, incanta e la storia è più "pop"... insomma non solo per palati fini, questo è un libro che ognuno dovrebbe leggere!
1 persone su 1 l'hanno trovata utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Scorre come un fiume in piena: ironico e divertente per buona parte del libro; peccato che l'epilogo, un pò banale e direi "esagerato", potrebbe farlo scendere a tre stellette. In conclusione: un piacevole libro da sotto l'ombrellone, con un incipit accattivante... "Basta frequentare se stessi con assiduità per capire che, se gli altri ti somigliano, be', allora degli altri non c'è da fidarsi"....
1 persone su 1 l'hanno trovata utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti