Io ci sarò (Il contesto) e oltre 1.000.000 di libri sono disponibili per Amazon Kindle . Maggiori informazioni
EUR 13,60
  • Prezzo consigliato: EUR 16,00
  • Risparmi: EUR 2,40 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 19.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon.
Confezione regalo disponibile.
Quantità:1
Io ci sarò è stato aggiunto al tuo carrello
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Io ci sarò Copertina flessibile – 16 gen 2014


Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 13,60
EUR 13,60

Offerte speciali e promozioni


Spesso comprati insieme

Io ci sarò + Prenditi cura di lei
Prezzo per entrambi: EUR 21,25

Acquista tutti gli articoli selezionati

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 328 pagine
  • Editore: Sellerio Editore Palermo (16 gennaio 2014)
  • Collana: Il contesto
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8838931119
  • ISBN-13: 978-8838931116
  • Peso di spedizione: 422 g
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (2 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 27.892 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
5 stelle
1
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Consulta entrambe le recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Le recensioni più utili

3 di 3 persone hanno trovato utile la seguente recensione Di Curiosamente RECENSORE TOP 50 il 17 marzo 2014
Formato: Formato Kindle
Kyung-Sook Shin è la più famosa scrittrice coreana vivente, tradotta in tutto il mondo; questo romanzo è ambientato negli anni '80, anni di contestazioni studentesche e scontri di piazza, gli anni della cosiddetta "generazione 386", la prima in Corea del sud a vivere una situazione di benessere, testimone di enormi cambiamenti sociali ed economici e soprattutto della svolta democratica del paese. Ma non è un romanzo storico come ci si potrebbe aspettare, quanto piuttosto il racconto del percorso esistenziale e politico di quattro giovani e del loro professore, maestro di vita, un uomo che li aveva guidati, incoraggiandoli a non avere paura di fronte alle scelte. "Io ci sarò" era il loro motto per affrontare le difficoltà, per stare uniti, di rafforzarsi negli stessi ideali politici e culturali, di vivere un forte legame di amicizia e affetto. La storia sentimentale di un ragazzo e una ragazza del gruppo comincia in questo clima, ma finisce dolorosamente. Otto anni dopo, quando lei è diventata una scrittrice e lui un fotografo che gira per il mondo, una telefonata di lui riapre il contatto che era stato interrotto: il loro vecchio professore è in fin di vita. Da questa telefonata inattesa prende il via un flusso di pensieri che abbraccia il passato, le esperienze fatte e riapre tanti interrogativi sulle rinunce fatte un tempo, le negazioni, il dolore e il rimorso. I tratti di questo bel romanzo sono attentissimi, lucidi anche di fronte agli enigmi che segnano l'esistenza. E' un libro con un bel potere coinvolgente. Consigliato.
Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback. Se questa recensione è inappropriata, comunicacelo.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
1 di 1 persone hanno trovato utile la seguente recensione Di Predieri Nicola il 24 aprile 2014
Formato: Copertina flessibile
Io ci sarò - Kyung-sook Shin
Rapporti interpersonali che si consumano e si intrecciano in occasioni non colte e rimpianti.
L'ambientazione è di un società in cui i sentimenti non trovano spazio e non si concretizzano, viene difficile persino mantenere i basilari legami relazionali con famiglia e amici, siamo in Corea del Sud, ma potrebbe essere qualsiasi altro luogo.
Raccontato a più voci, questa intrigata matassa di stati d'animo e sentimenti man mano che si dipana aggiunge di pagina in pagina pezzettini al mosaico esistenziale e conflittuale di ogni personaggio.
E, comunque basato sull'introspezione dell'essere che matura nell'esperienza della crescita personale giovanile, lasciandosi come sempre accade rinunce e rimpianti alle spalle, che inevitabilmente ritornano dal passato.
Solo alla fine si accende il lume della speranza: cit.Un giorno, un giorno voglio invecchiare con (personaggio).
Io ci sarò.
Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback. Se questa recensione è inappropriata, comunicacelo.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.

Ricerca articoli simili per categoria