Quantità:1

Ne hai uno da vendere? Vendi su Amazon

Immagine non disponibile

Immagine non disponibile per
Colore:
  • Ci dispiace. Questo articolo non è disponibile in
      

La Morte Bussa Due Volte


Prezzo: EUR 9,89 Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 19. Dettagli
Tutti i prezzi includono l'IVA.
Disponibilità: solo 7 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Nuovi: 5 venditori da EUR 8,90

Offerte speciali e promozioni

  • Amazon Warehouse Deals, la nostra selezione di prodotti usati e ricondizionati in offerta. Scopri di più


Spesso comprati insieme

La Morte Bussa Due Volte + Morirai A Mezzanotte + La Signora Ha Fatto Il Pieno
Prezzo per tutti e tre: EUR 31,06

Acquista tutti gli articoli selezionati

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?


Dettagli prodotto

  • Attori: Fabio Testi, Anita Ekberg, Dean Reed, Riccardo Garrone, Renato Baldini
  • Regista: Harald Philipp
  • Formato: DVD, PAL, Schermo panoramico
  • Audio: Italiano (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua: Italiano
  • Sottotitoli: Italiano
  • Regione: Regione 2 (Ulteriori informazioni su Formati DVD.)
  • Formato immagine: 16:9
  • Numero di dischi: 1
  • Studio: Cinekult
  • Data versione DVD: 4 mar. 2014
  • Durata: 78 minuti
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (2 recensioni clienti)
  • ASIN: B00HSPBF0O
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 18.891 in Film e TV (Visualizza i Top 100 nella categoria Film e TV)

Descrizione prodotto

Descrizione

Tratto dal romanzo di Max Pierre Scheffer, un teso thriller poliziesco con Fabio Testi, Riccardo Garrone e Anita Ekberg.

Sinossi

Due testimoni assistono al tentativo di omicidio compiuto da Francesco Villaverde ai dannidella signora Simons, sulla spiaggia vicina al locale notturno di nome "Estrella". Uno dei due testimoni è il padrone del night, Amato Locatelli, e l'altro, il guardiano del locale, Riccardo. La mattina seguente la signora Simons viene trovata morta: il marito ingaggia un detective, Bob Martin, per scovare l'assassino e la preziosa collana che la donna portava al collo.

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche

Recensioni clienti

4.0 su 5 stelle
5 stelle
1
4 stelle
0
3 stelle
1
2 stelle
0
1 stella
0
Consulta entrambe le recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Le recensioni più utili

5 di 5 persone hanno trovato utile la seguente recensione Di Francisco Scaramanga RECENSORE TOP 500 il 16 marzo 2014
Uscito recentemente in DVD per la Cinekult - meritoria label animata dallo staff di Nocturno - La morte bussa due volte è un raro giallo italo-tedesco girato nel 1969. La coproduzione tra questi due paesi è ben rappresentata dal cast: in quota Italia abbiamo Fabio Testi (qui bello come un Apollo, seppure ancora un po’ acerbo), Riccardo Garrone (bravissimo attore, anche se il grande pubblico lo conosce soprattutto per aver interpretato San Pietro negli spot di una famosissima marca di caffè), il grande Adolfo Celi e Mario Brega. I tedeschi rispondono con la bellissima Ini Assmann e Werner Peters, noto caratterista che ha lavorato in decine di film. Ci sono anche Anita Ekberg, purtroppo già in disarmo dopo i fasti felliniani della Dolce vita, e Dean Reed, cantante e attore americano di notevole presenza (assomiglia moltissimo a Roger Moore), convertitosi al socialismo e morto suicida nella DDR in circostanze misteriose.

Il film riprende alcuni degli aspetti tipici dei gialli anni Sessanta (il ruolo centrale della figura del detective, le ambientazioni esotico-mondane frequentate da un jet-set alquanto farlocco ricalcato sul modello dei film di 007), sui quali innesta alcuni elementi innovativi tra i quali segnalo l’omicida affetto da turbe sessuali e traumi giovanili (tema che nel decennio successivo diverrà uno dei topos del thriller all’italiana). Diciamo subito che La morte bussa due volte non è certo un film memorabile: lo sceneggiatura è alquanto macchinosa, non c’è tensione e il finale, che si dipana in tre diversi momenti, lascia alquanto perplessi. Ovviamente non svelo nulla. Ciononostante il film si lascia guardare e merita una visione.
Ulteriori informazioni ›
Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback. Se questa recensione è inappropriata, comunicacelo.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
0 di 1 persone hanno trovato utile la seguente recensione Di edoardo ardizzone il 31 luglio 2014
Acquisto verificato
Un trhiller classico dell'epoca , forse più esattamente un giallo come forse è più corretto descrivere , altro film atteso da
gli estimatore di Adolfo Celi , il grande attore Messinese prematuramente scomparso OK.
Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback. Se questa recensione è inappropriata, comunicacelo.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.

Ricerca articoli simili per categoria