La sorella di Freud (Guanda Narrativa) e oltre 1.000.000 di libri sono disponibili per Amazon Kindle . Maggiori informazioni


oppure
Accedi per attivare gli ordini 1-Click.
oppure
Sì, voglio provare gratuitamente
Amazon Prime!
Altre opzioni di acquisto
Ne hai uno da vendere? Vendi i tuoi articoli qui
Ci dispiace. Questo articolo non è disponibile in
Immagine non disponibile per
Colore:

 
Inizia a leggere La sorella di Freud (Guanda Narrativa) su Kindle in meno di un minuto.

Non hai un Kindle? Scopri Kindle, oppure scarica l'applicazione di lettura Kindle GRATUITA.

La Sorella Di Freud [Copertina flessibile]

Smilevski Goce
3.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (2 recensioni clienti)
Prezzo di copertina: EUR 17,00
Prezzo: EUR 14,45 Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 19. Dettagli
Risparmi: EUR 2,55 (15%)
o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o
Disponibilità: solo 2 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Vuoi riceverlo martedì 22 aprile? Ordina entro e scegli la spedizione 1 giorno. Dettagli

Formati

Prezzo Amazon Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle EUR 9,99  
Copertina flessibile EUR 14,45  

Descrizione del libro

13 ottobre 2011 Narratori della Fenice
Nella Vienna occupata dai nazisti, a Sigmund Freud è concesso il privilegio di fuggire all'estero, portando con sé i propri cari. Nella lista composta dal fondatore della psicoanalisi entrano la moglie, i figli, la cognata, le due assistenti, il medico personale con la famiglia e perfino il cane, ma non le quattro anziane sorelle, Marie, Rosa, Pauline e Adolfine. È la voce di quest'ultima, deportata nel campo di concentramento di Terezin, a rievocare con doloroso rimpianto il rapporto privilegiato col fratello, da un'infanzia vissuta in simbiosi, in cui Sigmund era il mentore che la guidava alla scoperta del mondo, fino all'inevitabile, ma non per questo meno amaro, allontanamento nell'età adulta e all'ombra tragica del distacco finale. Ne esce un ritratto inedito della Vienna cosmopolita a cavallo tra Ottocento e Novecento, descritta dal punto di vista di una donna che non avendo marito né figli non può ambire ad altro ruolo che quello di figlia e sorella. Figlia di una madre che non perde occasione di farle sentire tutto il peso della sua inutilità; sorella di un genio totalmente assorto nella costruzione del proprio mito di nuovo profeta, destinato a liberare l'umanità dalle false credenze di cui si è nutrita per secoli. Una donna in fuga da una vita già scritta e mai pienamente vissuta, tra gelidi rapporti famigliari, un amore tragico e il sogno irrealizzato della maternità, rassegnata a trovare pace solo nel rassicurante oblio di una follia autoimposta.

Offerte speciali e promozioni

  • Amazon Warehouse Deals, la nostra selezione di prodotti usati e ricondizionati in offerta. Scopri di più


Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 334 pagine
  • Editore: GUANDA (13 ottobre 2011)
  • Collana: Narratori della Fenice
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8860885248
  • ISBN-13: 978-8860885241
  • Peso di spedizione: 422 g
  • Media recensioni: 3.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (2 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 115.823 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
ARRAY(0xb216ea80)

Recensioni clienti

4 stelle
0
3 stelle
0
1 stella
0
3.5 su 5 stelle
3.5 su 5 stelle
Le recensioni più utili
1 di 1 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Il segreto di Freud 16 febbraio 2013
Di Maurizio RECENSORE TOP 50
Formato:Copertina flessibile|Acquisto verificato Amazon
Perché Freud porta con sé in esilio a Londra tutti i suoi famigliari, persino il suo medico personale e il suo cane, ma abbandona al loro tragico destino le sue quattro sorelle? Nella Vienna di inizio '900, cosmopolita capitale di un impero, si svolge l' amara vicenda di Adolphine, figlia di una madre spietata e sorella di un genio che rivoluzionerà la scienza e la cultura, e assistiamo al suo disperato desiderio di affermarsi come donna. La fine la coglierà nel lager nazista di Terezin, abbandonata anche dalla speranza. Un libro potente come un pugno nello stomaco.
Questa recensione ti è stata utile?
0 di 1 persone hanno trovato utile la seguente recensione
2.0 su 5 stelle pesante 2 maggio 2013
Di oly
Formato:Copertina flessibile|Acquisto verificato Amazon
il libro è bello e ben scritto ma personalmente l'ho trovato tanto cupo da non vedere l'ora di finirlo. Interessanti molti contenuti storici ma la parte psicologica più che intrigante l'ho trovata noiosa
Questa recensione ti è stata utile?

Ricerca articoli simili per categoria