L'ombra di quel che eravamo (Guanda Narrativa) e oltre 1.000.000 di libri sono disponibili per Amazon Kindle . Maggiori informazioni


oppure
Accedi per attivare gli ordini 1-Click.
oppure
Sì, voglio provare gratuitamente
Amazon Prime!
Altre opzioni di acquisto
Ne hai uno da vendere? Vendi i tuoi articoli qui
Ci dispiace. Questo articolo non è disponibile in
Immagine non disponibile per
Colore:

 
Inizia a leggere L'ombra di quel che eravamo (Guanda Narrativa) su Kindle in meno di un minuto.

Non hai un Kindle? Scopri Kindle, oppure scarica l'applicazione di lettura Kindle GRATUITA.

L'ombra di quel che eravamo [Copertina flessibile]

Luis Sepúlveda , I. Carmignani
4.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (2 recensioni clienti)
Prezzo di copertina: EUR 8,00
Prezzo: EUR 6,80 Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 19. Dettagli
Risparmi: EUR 1,20 (15%)
  Tutti i prezzi includono l'IVA.
o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o
Disponibilità: solo 4 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Vuoi riceverlo lunedì 3 novembre? Ordina entro e scegli la spedizione 1 giorno. Dettagli

Formati

Prezzo Amazon Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle EUR 9,99  
Copertina flessibile EUR 6,80  

Descrizione del libro

28 ottobre 2010 Teadue (Libro 1861)
Tre amici, ormai sessantenni, accomunati dalla passione politica e dalla antica militanza per Salvador Allende, si danno appuntamento in un magazzino di Santiago del Cile. Attendono una quarta persona, l'anarchico Pedro Nolasco, detto l'Ombra, per compiere insieme un'ultima, audace azione rivoluzionaria. Ma invano, perché Nolasco a quell'incontro non andrà mai... Chi prenderà, allora, il suo posto? Sarà Coco Aravena, il più sprovveduto tra i militanti, a fare le sue veci? E dove condurranno le indagini dell'ispettore Crespo, alle prese con l'identificazione di un cadavere e con un furto di elettrodomestici? In un romanzo, a tratti, ironico e commovente, Luis Sepùlveda mette in scena personaggi straordinari, con un lungo inventario delle perdite e delle tante delusioni alle spalle: l'ombra di quel che erano da giovani, ma ancora capaci di ideali e di speranza.

Offerte speciali e promozioni

  • Amazon Warehouse Deals, la nostra selezione di prodotti usati e ricondizionati in offerta. Scopri di più


Spesso comprati insieme

L'ombra di quel che eravamo + La lampada di Aladino
Prezzo per entrambi: EUR 13,60

Acquista tutti gli articoli selezionati
  • La lampada di Aladino EUR 6,80

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche


Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 148 pagine
  • Editore: TEA (28 ottobre 2010)
  • Collana: Teadue
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8850223005
  • ISBN-13: 978-8850223008
  • Peso di spedizione: 181 g
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (2 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 77.211 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?


Recensioni clienti

3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
4.5 su 5 stelle
4.5 su 5 stelle
Le recensioni più utili
1 di 1 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Bellissimo! 9 settembre 2013
Di Stefano
Formato:Copertina flessibile|Acquisto verificato
Classico di Sepulveda! Divertente, scorrevole e interessante..ironia e malinconia regnano sovrana in un intrecciarsi di storie e di personaggi unici. Decisamente consigliato!
Questa recensione ti è stata utile?
1 di 1 persone hanno trovato utile la seguente recensione
4.0 su 5 stelle Saudade 8 agosto 2013
Di Trianni Massimiliano RECENSORE TOP 50
Formato:Copertina flessibile
Saudade: un sentimento affine alla nostalgia. Etimologicamente, deriva dal latino solitùdo, solitudinis, solitudine, isolamento e salutare... In alcune accezioni la saudade è una specie di ricordo nostalgico, affettivo di un bene speciale che è assente, accompagnato da un desiderio di riviverlo o di possederlo. In molti casi una dimensione quasi mistica, come accettazione del passato e fede nel futuro (cit. Wikipedia).
Ecco cosa ritrovo negli scrittori sudamericani, tanta Saudade e, soprattutto Sepùlveda, pervade di Saudade la storia, i personaggi, le situazioni, già a partire dal titolo si assapora il ricordo nostalgico di qualcosa che è ormai assente "L'ombra di quel che eravamo". I classici quattro amici, che si ritrovano e ricordano quello che è stato, ma forse, in sottofondo e con quella Saudade sudamericana, quello che avrebbe potuto essere e non è accaduto.
Questa recensione ti è stata utile?

Ricerca articoli simili per categoria