EUR 14,88
  • Prezzo consigliato: EUR 17,50
  • Risparmi: EUR 2,62 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 19.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon.
Confezione regalo disponibile.
Quantità:1
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

L'uomo nero e la bicicletta blu Copertina flessibile – 5 apr 2011


Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon Nuovo a partire da Usato da
Copertina flessibile, 5 apr 2011
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 14,88
EUR 14,88 EUR 10,50

Offerte speciali e promozioni

  • Promozione agende 2015: fino al 10 gennaio, con un acquisto in libri, ti regaliamo un codice promozionale del valore di 5 EUR su una selezione di agende e diari 2015. Dettagli (Soggetto a termini e condizioni)
  • Amazon Warehouse Deals, la nostra selezione di prodotti usati e ricondizionati in offerta. Scopri di più


Spesso comprati insieme

L'uomo nero e la bicicletta blu + Gotico rurale 2000-2012
Prezzo per entrambi: EUR 29,76

Acquista tutti gli articoli selezionati

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 275 pagine
  • Editore: Einaudi (5 aprile 2011)
  • Collana: Einaudi. Stile libero big
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8806195395
  • ISBN-13: 978-8806195397
  • Peso di spedizione: 281 g
  • Media recensioni: 4.7 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (6 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 42.893 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.7 su 5 stelle
5 stelle
4
4 stelle
2
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 6 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Le recensioni più utili

2 di 2 persone hanno trovato utile la seguente recensione Di Mari il 19 aprile 2012
"Fu allora che capii che l'eternità è solo un nostro pensiero, una nostra illusione. L'eternità è una cosa fittizia, una speranza vana e molto, molto breve."

E' il 1963 e Gigi ha 10 anni. Come tutti i bambini della sua età ama giocare a pallone, passare il tempo con Francesco il suo amico del cuore e sognare una bicicletta blu con le cromature d'oro vista in un negozio di Bagnago, il paese dove vive. La sua famiglia è povera e non possono regalargliela e così lui decide di mettere da parte da solo i soldi che gli servono facendo qualche lavoretto e qualche favore a chi può in paese. Poi un giorno, dalla città, arriva Allegra, e Gigi prende una bella cotta per quella ragazzina bionda e dall'aria altezzosa....
E' il 1963. L'anno in cui morirono Marilyn Monroe, John F. Kennedy, Papa Giovanni XXIII, l'anno del Vajont. Sono anni di speranza in Italia e confrontarli con quelli che stiamo vivendo oggi mi ha messo addosso tanta tristezza....
Sono tanti i personaggi che popolano il mondo di Gigi, il Morto, il cugino Luciano, la Rospa, la Tugnina, per non parlare degli animali, il gatto Merdo e Pess-can...tutti si conoscono in paese e così quando si ritrovano insieme a vedere il Festival di San Remo o a festeggiare il Carnevale nella sala della Casa del Popolo c'è sempre qualche avvenimento che finirà per diventare un aneddoto da ricordare.
Mi è piaciuto leggere questo libro, mi sono tornate in mente tante storie che mi raccontavano i miei nonni e i miei genitori. Un mondo, quello contadino, che sembra così lontano oggi dove la tecnologia ha preso il sopravvento su tutto...
Una storia spassosa e struggente allo stesso tempo, che mi ha ricordato le avventure di Tom Sawyer lette tantissimi anni fa e le atmosfere di Stand by me di King.
Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback. Se questa recensione è inappropriata, comunicacelo.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Acquisto verificato
Un libro ben scritto molto coinvolgente ed emozionante, ho trovato luoghi e situazioni simili a quelli della mia infanzia e l'attesa dell'uomo nero non ha deluso le mie aspettative. Bravo!!
Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback. Se questa recensione è inappropriata, comunicacelo.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Si ride e ci si commuove nell'arco di 300 pagine. E', per chi è nato nella bassa padana, i ricordi sono tanti. Non avevo letto altro di Baldini, continuerò.
Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback. Se questa recensione è inappropriata, comunicacelo.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.

Ricerca articoli simili per categoria