Acquista usato
EUR 4,72
+ EUR 2,90 spedizione
Usato: Buone condizioni | Dettagli
Venduto da Bear Books Italy
Condizione: Usato: Buone condizioni
Commento: Good clean copy with no missing pages might be an ex library copy; may contain marginal notes and or highlighting
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza l'immagine

Maddy's Song (Inglese) Copertina rigida – gen 1985


Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 24,14 EUR 4,72
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 44,27

Descrizione prodotto

Book by Dickson Margaret

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci l'indirizzo e-mail o il numero di cellulare.




Dettagli prodotto

Recensioni clienti

Non ci sono ancora recensioni di clienti su Amazon.it
5 stelle
4 stelle
3 stelle
2 stelle
1 stella

Le recensioni clienti più utili su Amazon.com (beta)

Amazon.com: HASH(0xa001c108) su 5 stelle 2 recensioni
HASH(0x9ffbc1b0) su 5 stelle Great Book 29 marzo 2014
Di Amazon Customer - Pubblicato su Amazon.com
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
This is a wonderful story. I bought this copy to replace one I loaned out and never got back. Love it!
2 di 4 persone hanno trovato utile la seguente recensione
HASH(0xa004030c) su 5 stelle Haunting - I will remember this one for a long time 26 maggio 2000
Di Sophia - Pubblicato su Amazon.com
Formato: Copertina rigida
"Maddy's Song" tells the story of Maddy Dow, a brilliant pianist, her family, and their life in the small town of Freedom, Maine. Occasionally, Dickson's grasp exceeds her reach - the continually shifting perspectives jarred a bit, and some of her symbolism was a little obvious, She does do a superb job of depicting thought processes: of the complacent, of the abused, of the abuser and of the collaborator, and somehow making them all human and sympathetic (or nearly so). Her descriptions of music and the thought processes of performers, are extraordinary. Uneven, but very good.

Ricerca articoli simili per categoria