Underground Scopri Books Cloud Drive Photos CE Home Improvement Scopri Scopri Fire Shop Kindle Shop now DVD e Blu-ray Sport

Recensioni clienti

4,8 su 5 stelle216
4,8 su 5 stelle
Formato: DVDCambia
Prezzo:7,59 €+ Spedizione gratuita con Amazon Prime
La tua valutazione(Cancella)Vota questo articolo


Al momento, si è verificato un problema durante il filtraggio delle recensioni. Riprova più tardi.

il 7 agosto 2014
Sono amante di tutti i cartoni animati, e, per la mia bimba, ne colleziono moltissimi.
Mi sono imbattuto in TOTORO grazie ad una delle sempre ottime offerte di Amazon. Non conoscevo i cartoni animati di Hayao Miyazaki, e prima di acquistare Totoro e Arrietty non ero molto convinto; ma le sempre ottime e competenti recensioni rilasciate dagli utenti di Amazon mi hanno convinto ad acquistarli. Dopo averli visti con la mia bimba di 5 anni devo dire che sono tra i più bei cartoni animati mai visti in vita mia. Totoro e Arrietty sono degli "anime" strepitosi nella loro meravigliosa semplicità. I disegni e la grafica sono delle vere opere d'arte, dei quadri ad olio posti su pellicola. Le storie lasciano grande spazio all'interpretazione e all'immaginazione personale senza obbligare lo spettatore a finali scontati od incanalati secondo classici binari prefissati per lo spettatore. La mia bimba ne è rimasta affascinata. TOTORO e ARRIETTY SONO MERAVIGLIOSI. GRANDISSIMO Hayao Miyazaki !
0Commento9 persone su 9 l'hanno trovata utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 27 gennaio 2013
Totoro
Opera storica dello studio Ghibli, tanto da diventare il logo stesso dell'azienda.
La semplicità della trama e la bellezza delle animazioni lo rendono facilissimo da seguire anche dai più piccoli.
Racconto fiabesco che tratta di due sorelle(Mei e Satsuki), che trasferitesi in un altra città insieme al padre, per essere più vicine alla madre ricoverata in ospedale, si imbattono in vari spiriti buoni con i quali vivere le loro avventure.
Il film ha una animazione eccezionale, ricordando che è completamente fatta a mano, i due DVD di questa edizione contengono oltre al film pochi extra: Trailer - Spot - Video Promozionali e per chi è appassionato di animazione tutto lo storyboard del film.
Un titolo immancabile, veramente per tutti, sicuramente lo rivedrete molte volte e vi affezionerete ad ogni personaggio.
Voto 9.
Per chi vuole completare una mini collezione dello studio Ghibli consiglio anche:La Città Incantata -I Sospiri del mio Cuore -Arrietty -Ponyo
Buona visione a tutti
0Commento6 persone su 6 l'hanno trovata utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
I PRIMI 500 RECENSORIil 2 marzo 2015
Di Miyazaki Il mio vicino Totoro è un film che dovrebbe essere in grado di mettere un sorriso sul volto di tutti i telespettatori in quanto riesce a trasportare chi guarda in un viaggio più tenero e fantastico che mai. Totoro non è vincolato dalle regole interne di narrazione tradizionale. Invece, presenta eventi che toccano a livello umano in modo così profondo che vi farà sentire un'ampia spettro di emozioni. Ci sono così tanti livelli in questo film, ognuno significativo e speciale. Dalla costruzione di una comunità per l'amore di una famiglia, del rapporto tra fratelli per affrontare l'ignoto; tutti possono cogliere qualcosa di personale da questo film. Forse l'aspetto più sacro del film, tuttavia, è che ci ricorda che la vita è magica. Non tutti noi abbiamo un vicino come Totoro, ma siamo tutti fortunati in modi diversi. Ognuno di noi ha qualcosa come tesoro, qualcosa che porta gioia e conforto, Totoro è speciale in quanto permette allo spettatore di essere di nuovo un bambino e di contemplare il mondo attraverso una prospettiva che forse abbiamo dimenticato. Tutto è nuovo e interessante e bello, da un portico fatiscente a un seme di ghianda. Viviamo in un mondo magico, sicuramente vale la pena di prendersi un pò di tempo per apprezzarlo. Tecnicamente il blueray presenta nella parte video immagini che scorrono piacevolmente precise, senza nessun segno d'incertezza, il rumore digitale è sempre in agguato soprattutto sui toni di colore uniforme. Per l'audio ritroviamo le solite due tracce in Italiano e giapponese; la resa di quella italiana è decisamente gradevole e propone un fronte anteriore non estremamente ampio ma con dialoghi sempre puliti e ben intellegibili.
0Commento4 persone su 4 l'hanno trovata utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 6 febbraio 2014
Un film che non dovrebbe mancare nella cineteca degli ammiratori di Miyazaki. Pixar ha rivoluzionato il concetto di cartone animato, ma questo film come tutti gli altri di Miyazaki non e' la stessa cosa, e' pura magia portata sullo schermo,
altri tempi, altre immagini si tratta di film completamente differenti. La cura dei particolari, il rispetto per la natura e dei suoi segreti e' commovente. Da far vedere a tutti i bambini ed anche agli amici adulti che ancora non lo avessero visto. Consiglio anche gli altri film di Miyazaki e dello studio Ghibli !
0Commento2 persone su 2 l'hanno trovata utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 20 dicembre 2010
Sono un fan dell'animazione dello studio Ghibli e di miyazaki in generale quindi aspettavo da tanti, tanti, taaaanti anni questo DVD. A dire il vero speravo direttamente nel Blu-ray, ma chi troppo vuole nulla stringe quindi alla fine ho preso il DVD a 2 dischi e non me ne sono pentito.
I contenuti speciali non sono poi molti, ma l'intervista doppia a Miyazaki e Takahata è davvero da amarcord e merita da sola il prezzo del secondo DVD. Per il resto trailer e storyboard. Non molto, ma tutto ben fatto per fortuna.

Il doppiaggio italiano è buono, in particolare le voci di Mei, di Satsuky e del papà mi sono sembrate appropriate e l'adattamento non è quasi mai forzato, per quanto chiamare "nerini del buio" (makkuro kurosuke in giapponese) la fuligine mi è sembrato un po' troppo infantile, ma Totoro è un film dedicato ad un target giovane, se non giovanissimo, quindi ci potrebbe stare.

La storia è ambientata nell'hinterland della Tokyo degli anni cinquanta. Le sorelline Satsuki e Mei (la prima di 11 anni e la seconda di 4) si stanno trasferendo col padre da lì a Matsu no Gô, villaggio di campagna. Il trasferimento serve per andare a vivere più vicini alla loro mamma che è ricoverata in ospedale. Inizia così il loro viaggio alla scoperta di un mondo nuovo, ma soprattutto alla scoperta della natura.

Se vi piace il cinema d'animazione Totoro non può sicuramente mancare nella vostra videoteca.
0Commento21 persone su 25 l'hanno trovata utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 20 ottobre 2014
Il film non si discute ma la qualità audio video e praticamente identica alla versione DVD. Mi aspettavo un vero audio hts. Deluso.
0Commento3 persone su 3 l'hanno trovata utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 21 dicembre 2012
Un capolavoro senza tempo del cinema d'animazione, consigliato in particolar modo a dei genitori che vogliano mostrare ai loro figli un'opera delicata e fiabesca, capace di essere divertente ma anche commovente, gioiosa senza essere chiassosa, curata nei dettagli e incurante del realismo a tutti i costi. Qualcosa di poetico e diverso dal ritmo serrato e dalle gag a raffica degli standard Disney e Dreamworks (fatte le dovute eccezioni e senza nulla togliere ai capolavori sfornati da queste due case). Edizione DVD scarna di extra ma economica se vi interessa soprattutto il film.
Unica nota dolente: l'adattamento italiano, peggiore persino di quello di Ponyo per l'incapacità degli addetti ai lavori di trasformare in lingua italiana viva, forme ed espressioni linguistiche giapponesi. In parole povere, una traduzione eccessivamente rigida, forzata e letterale a livelli improponibili, ai limiti del non-italiano. Peccato perché invece il doppiaggio in sé è buono.
Da avere in ogni caso.
0Commento13 persone su 16 l'hanno trovata utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 28 dicembre 2015
Audio e video sono riportati ottimamente, se volete godervi il film lo consiglio caldamente anche per la confezione da collezione (una steelbook in metallo come da immagine, molto bella, peccato per l'interno che riporta una immagine della intera collezione invece che qualche altra immagine del film).
Se però cercavate qualche approfondimento sul film o qualche contenuto extra allora potreste rimanere delusi. Gli unici contenuti speciali presenti sono gli spot del film, qualche storyboard e una presentazione di 15 minuti dell'uscita nei cinema (dell'88) de UNA TOMBA PER LE LUCCIOLE e IL MIO VICINO TOTORO. Visto il prezzo e l'occasione di riproporre buona parte della filmografia dello Studio Ghibli (praticamente solo quelli di Miyazaki) mi aspettavo qualcosina di più.
No comment sul DVD perché non l'ho visto e non credo lo farò (inspiegabile questa scelta di mercato).
In conclusione: lo consiglio se volete godervi appieno il film e farvi una collezione "elegante", ma se cercate extra e qualche sorpresa in più potete anche lasciar stare, c'è il normalissimo blu-ray a prezzo più conveniente.
0CommentoTi è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 23 aprile 2015
Come tutti i grandi geni, anche Hayao Miyazaki ha avuto una fase iniziale. Una fase in cui mostrava già il suo (indiscusso) talento artistico, ma non aveva ancora raggiunto la maturità che lo avrebbe consacrato come uno degli artisti giapponesi moderni più apprezzati. Bene, l'opera che fa da spartiacque tra questa fase primordiale del maestro dell'animazione e la maturità, è del 1988 e si intitola Il mio vicino Totoro.

Satsuki e Mei, due sorelline, si sono appena trasferite in campagna con il padre. Il motivo di questa scelta è la volontà di stare vicine alla madre ricoverata in un ospedale vicino alla nuova casa. Le due bambine scopriranno il piacere dell'avventura in mezzo alle risaie e ai boschi giapponesi, complice anche il demone e signore del bosco Totoro, e impareranno a trovare la gioia anche in una situazione famigliare drammatica e precaria come la loro.

La trama è molto semplice, tanto semplice che si ha la sensazione che non succeda niente. Forse il fatto che sia destinato principalmente a un target di bambini ha avuto una certa influenza sulla sceneggiatura, rendendo questo film uno che punta più sulle "situazioni" che non sui colpi di scena e l'intreccio. Rispetto alle opere più impegnate socialmente e concettualmente di Miyazaki, questo cartone si limita a trasmettere pochi messaggi, ma molto chiari: la gioia di vivere e l'amore per la Natura vissuti con un'intensità e una fantasia che solo i bambini riescono a raggiungere.

Le ragazzine si dimostrano coraggiose e si contraddistinguono per un'insaziabile curiosità scaturita da tutto quello che le circonda. Il loro modo di fare chiassoso ricorda un po' quello di Heidi (sarà un caso che Miyazaki abbia lavorato alla scenografia di quella serie animata?). Ciascun personaggio è caratterizzato alla perfezione e nessun dettaglio è lasciato al caso. Un esempio è Mei, la più piccola delle due sorelle, che resta impressa in mente allo spettatore per il suo modo odiosetto di parlare in terza persona. Un altro è quello di Kanta, memorabile in quelle poche battute e immagini in cui viene mostrato. Il film, inoltre, presenta anche alcuni elementi autobiografici dell'autore, visto che la madre stessa di Miyazaki è stata ricoverata per tubercolosi e per questo spesso lontana dalla famiglia.

La scenografia del film ha come colori principali l'azzurro e il verde. La colonna sonora, composta dallo storico musicista dello Studio Ghibli Joe Hisaishi, propone alcune marcette allegre per meglio sottolineare la gioia delle bambine nell'essere a contatto con la Natura. Il film trae ispirazione anche da Alice in Wonderland di Lewis Carroll e lo si riscontra in una scena che sembra ripresa pari pari dal libro. Inoltre compare anche un celeberrimo personaggio inventato dallo scrittore inglese, lo Stregatto, che in quest'opera assume la forma di un demone-autobus che abita la campagna giapponese, il Gattobus.

Il film non ha avuto un grande riscontro al botteghino, ma è diventato in poco tempo un cult dell'animazione giapponese. La figura di Totoro ha riscosso tanto successo da diventare la mascotte ufficiale dello Studio Ghibli. Inoltre ha sdoganato all'estero le opere dello Studio Ghibli e numerose sono le citazioni presenti all'interno di altre opere come Toy Story, i Simpson e Samurai Jack.

Il messaggio veicolato da questo film è tanto semplice quanto immediato: la magia va ricercata in ambienti semplici e naturali come quello delle risaie giapponesi, con una mente aperta allo stupore e alla meraviglia.
0CommentoTi è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
I PRIMI 10 RECENSORIil 11 settembre 2013
Questo bellissimo film d'animazione dello Studio Ghibli è probabilmente da considerarsi il capolavoro di Hayao Miyazaki.
Racconta con delicatezza e con un esplicito richiamo ai "buoni sentimenti" la storia di Satsuki e Mei, due piccole sorelle che, spostatesi a vivere con il padre in un piccolo villaggio di campagna del Giappone, in modo da avvicinarsi alla madre ricoverata in ospedale, fanno amicizia con un misterioso ma protettivo animale di nome Totoro.
I disegni sono molto belli, spettacolari i paesaggi di campagna con il loro meraviglioso amalgama di colori.
Ottima la resa cromatica e la definizione del DVD, buono il doppiaggio in italiano.
Questa recensione si riferisce all'edizione speciale a 2 DVD, il secondo dei quali contiene trailer, storyboard, video promozionale e poco altro.
Film consigliatissimo, da vedere assolutamente insieme ai propri piccoli.
0CommentoTi è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso

I clienti hanno guardato questi articoli

8,54 €