oppure
Accedi per attivare gli ordini 1-Click.
oppure
Sì, voglio provare gratuitamente
Amazon Prime!
Altre opzioni di acquisto
Ne hai uno da vendere? Vendi i tuoi articoli qui
Ci dispiace. Questo articolo non è disponibile in
Immagine non disponibile per
Colore:

 
Dillo alla casa editrice.
Vorrei leggere questo libro su Kindle

Non hai un Kindle? Scopri Kindle, oppure scarica l'applicazione di lettura Kindle GRATUITA.

De brevitate vitae. Testo latino fronte [Copertina flessibile]

L. Anneo Seneca , T. Gazzarri
3.3 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (3 recensioni clienti)
Prezzo di copertina: EUR 9,00
Prezzo: EUR 7,65 Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 19. Dettagli
Risparmi: EUR 1,35 (15%)
  Tutti i prezzi includono l'IVA.
o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Vuoi riceverlo martedì 28 ottobre? Ordina entro e scegli la spedizione 1 giorno. Dettagli

Descrizione del libro

6 aprile 2010 Oscar classici greci e latini (Libro 165)
Tra i dialoghi filosofici più famosi di Seneca, il "De brevitate vitae" venne composto probabilmente tra il 49 e il 55 d.C. ed è dedicato a Paolino, da identificarsi forse con il suocero del filosofo: un uomo dunque sufficientemente maturo per comprendere e apprezzare la profondità del messaggio senecano. Il tema trattato è di quelli che rimangono di perenne attualità: la fugacità del tempo e la brevità della vita. Che però, sostiene Seneca, appare tale solo a chi, non sapendone afferrare la vera essenza, si disperde in mille futili occupazioni. Di fronte a questa massa di occupati, "assediati" dalle proprie inutili attività, Seneca propone il suo modello umano, il saggio che si dedica all'otium, vivendo in prima persona l'alternativa etica alla società violenta dell'epoca neroniana e trovando nella riflessione filosofica il metodo per ristabilire l'equilibrio morale e recuperare la salute dello spirito; la conoscenza di sé diventa così il punto di partenza per dare un significato nuovo al proprio agire nel mondo e al suo valore sociale. Riappropriarsi del proprio tempo vuol dire dunque rivendicare con forza il diritto di riappropriarsi di se stessi, esercitando la forma più alta di libertà, di esperienza culturale e intellettuale, di una socialità che affratella gli uomini.

Offerte speciali e promozioni

  • Amazon Warehouse Deals, la nostra selezione di prodotti usati e ricondizionati in offerta. Scopri di più


Spesso comprati insieme

De brevitate vitae. Testo latino fronte + Satyricon. Testo latino a fronte + Metamorfosi
Prezzo per tutti e tre: EUR 25,50

Acquista tutti gli articoli selezionati
  • Satyricon. Testo latino a fronte EUR 9,35
  • Metamorfosi EUR 8,50

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche


Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 167 pagine
  • Editore: Mondadori (6 aprile 2010)
  • Collana: Oscar classici greci e latini
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8804596996
  • ISBN-13: 978-8804596998
  • Peso di spedizione: 141 g
  • Media recensioni: 3.3 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (3 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 29.716 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)

Vendi la versione digitale di questo libro nel Kindle Store

Se sei un editore o un autore e detieni i diritti digitali di un libro, puoi vendere la versione elettronica nel Kindle Store. Maggiori informazioni

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?


Recensioni clienti

5 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
3.3 su 5 stelle
3.3 su 5 stelle
Le recensioni più utili
1 di 1 persone hanno trovato utile la seguente recensione
4.0 su 5 stelle Spero di non perdere tempo scrivendo questo! 14 febbraio 2013
Acquisto verificato
Come scritto nel retro della copertina: "il tema trattato è di quelli che rimangono di perenne attualità".
Eh sì, perché malgrado il "De brevitatae vitae" sia stato scritto nel 50 d.C. circa, le riflessioni sul tempo, sulla vita, sono più che mai adatte in ogni epoca, maggiormente nella nostra. In questi anni dove, anche grazie ad internet e alla tv, non si fa altro che perdere tempo in cose veramente inutili che non portano a niente, come le infinite dispute e i programmi che quando era bambina iniziarono a chiamare "spazzatura", sembra quasi che si siano dimenticate quali siano le vere cose importanti della vita.
E Seneca ce le pone sotto il naso con dure, veritiere parole.
La vita è breve, perché sprecarla in futili attività che non arrichiscono l'animo, e ci fanno perdere quel poco tempo che abbiamo? Se sappiamo sfruttarlo al meglio, il tempo a disposizione non sarà poco, ma speso nel modo giusto, e ne saremo appagati.
L'autore si scaglia contro tutte quelle persone che perdono la giornata ad annoiarsi, senza fare nulla. Terribile condizione! Ma non meno peggio sono ritenuti coloro i quali sprecano il loro tempo bevendo o in altre attività che distruggono.
Il suo messaggio è dunque chiaro: non fare in modo a nessuno di farti rubare il TUO tempo, nemmeno a te stesso. Utilizzalo nel migliore dei modi. E in che modo sarebbe speso meglio il tempo se non nel raggiungimento della saggezza?
Questa recensione ti è stata utile?
3.0 su 5 stelle Scontato... 9 settembre 2014
Di sam
Acquisto verificato
Penso che chiunque si sia posto domande sulla vita quali: quanto è breve la vita o come fare a viverla al pieno per non sprecarla. Quindi direi quasi inutile leggere quest'opera, però la consiglio agli amanti dell'antica Roma e dei suoi grandi autori come Seneca.
Questa recensione ti è stata utile?
3.0 su 5 stelle peccato la mia pochezza.... 18 agosto 2014
Credevo di poterlo affrontare con i miei pochi mezzi, ma non è così. sicuramente un testo importante ma non per tutti (me incluso)
Questa recensione ti è stata utile?

Ricerca articoli simili per categoria