oppure
Accedi per attivare gli ordini 1-Click.
oppure
Sì, voglio provare gratuitamente
Amazon Prime!
Altre opzioni di acquisto
Ne hai uno da vendere? Vendi i tuoi articoli qui
Ci dispiace. Questo articolo non è disponibile in
Immagine non disponibile per
Colore:

 
Dillo alla casa editrice.
Vorrei leggere questo libro su Kindle

Non hai un Kindle? Scopri Kindle, oppure scarica l'applicazione di lettura Kindle GRATUITA.

Il caso Jane Eyre [Copertina flessibile]

Jasper Fforde , E. Bussolo , D. A. Gewurz
5.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (2 recensioni clienti)
Prezzo di copertina: EUR 15,00
Prezzo: EUR 12,75 Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 19. Dettagli
Risparmi: EUR 2,25 (15%)
  Tutti i prezzi includono l'IVA.
o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Vuoi riceverlo martedì 28 ottobre? Ordina entro e scegli la spedizione 1 giorno. Dettagli

Formati

Prezzo Amazon Nuovo a partire da Usato da
Copertina flessibile EUR 12,75  

Descrizione del libro

27 gennaio 2011 Tredici (Libro 4)
È un 1985 diverso, in un mondo dove i libri sono il bene più prezioso. E i confini tra realtà e fantasia sono più morbidi del consueto. Mycroft, vecchio inventore, escogita un sistema per entrare di persona in romanzi e poesie. Acheron Hades, criminale diabolico, se ne appropria e rapisce "Jane Eyre" dal manoscritto originale di Charlotte Brontë: a indagare arriva Thursday Next, Detective Letteraria. Reduce dalla guerra di Crimea (che imperversa da centotrent'anni), ha in sospeso un amore. Le indagini la riportano a Swindon, sua città natale; sbarcata da un dirigibile di linea, salta in groppa a una fuoriserie decappottabile dai mille colori. Riuscirà a salvare Jane Eyre e a rimettere in sesto la sua vita? Prefazione di Luca Crovi.

Offerte speciali e promozioni

  • Amazon Warehouse Deals, la nostra selezione di prodotti usati e ricondizionati in offerta. Scopri di più


Spesso comprati insieme

Il caso Jane Eyre + Il pozzo delle trame perdute + Persi in un buon libro
Prezzo per tutti e tre: EUR 41,65

Acquista tutti gli articoli selezionati

I clienti che hanno visto questo articolo hanno visto anche


Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 382 pagine
  • Editore: Marcos y Marcos (27 gennaio 2011)
  • Collana: Tredici
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8871685644
  • ISBN-13: 978-8871685649
  • Peso di spedizione: 440 g
  • Media recensioni: 5.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (2 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 88.343 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)

Vendi la versione digitale di questo libro nel Kindle Store

Se sei un editore o un autore e detieni i diritti digitali di un libro, puoi vendere la versione elettronica nel Kindle Store. Maggiori informazioni

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?


Recensioni clienti

4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
5.0 su 5 stelle
5.0 su 5 stelle
Le recensioni più utili
3 di 4 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Rutilante 10 marzo 2013
Formato:Copertina flessibile
Uno dei libri più interessanti, divertenti, affascinanti che ho letto ultimamente. Fforde ha un tipo di scrittura che, in realtà, è difficilissimo da definire; forse più che uno scrittore è un inventore perché solo una persona, con una fantasia che è sproporzionata rispetto a quella degli altri, può immaginare il mondo in cui fa muovere la sua protagonista. Fforde crea Thursday Next e poi la fa muovere in una Inghilterra che sembra trovarsi in un universo parallelo al nostro, in cui le leggi fisiche sono completamente sovvertite, in cui una persona può incontrare il personaggio del suo libro preferito, può discutere per ore su questioni letterarie con chiunque, dal barista al postino, dal poliziotto al becchino perché tutti sono amanti e cultori della letteratura, perché quello in cui vive Thursday è un mondo in cui i libri sono la vita, una ragione per esistere e per combattere. I personaggi che fanno da contorno alla protagonista sono uno più interessante dell'altro a cominciare dal padre. Gli zii sono meravigliosi, geniali. L'apparizione del turista giapponese con la Nikon è da ovazione. Se proprio devo fare un appunto è sulla "impalpabilità" di Landen, uno dei protagonisti maschili, perché, a differenza degli altri e nonostante il ruolo che ricopre, non sembra essere delineato con molta chiarezza, però è proprio per voler essere cavillosi e perché mi sto già pregustando i seguiti. Bello, consigliato a chi ama i libri, le storie e sa astrarsi dalla realtà per lasciarsi completamente perdere in un mondo di fantasia dove tutto è possibile.
Questa recensione ti è stata utile?
6 di 9 persone hanno trovato utile la seguente recensione
Di Giovanni Dall'Orto RECENSORE TOP 500
Formato:Copertina flessibile|Acquisto verificato
Sì, lo so, una recensione unica per sei volumi fa di me il recensore più pigro della galassia. Però. Avreste forse preferito sei recensioni che dicessero tutte la stessa cosa, ossia che figata pazzesca (sto esprimendomi come mia innocente nipote di 12 anni, quindi non sono volgare...) sono questi volumi del ciclo di Thursday Next? No, vero? Quindi sono solo il recensore più carino della galassia. E magari anche due.

Mi sono imbattuto nel primo volume della serie per caso, nel corso della mia ricerca di fantascienza dalle qualità letterarie mainstream, dopo aver già incontrato opere stupende come "L'anno dei dodici inverni" di Tullio Avoledo o "La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo" di Audrey Niffenegger. E qui ho trovato quel che cercavo, ed anche di più.
Basti dire che io non sono solo il recensore più pigro della Galassia centrale, ma anche il lettore più pigro eccetera: se un'opera esiste in italiano, non vedo nessun motivo per leggermela in inglese. Specie poi se abbonda di giochi di parole come questa. E se esiste la speranza che venga tradotta, io aspetto che arrivi la traduzione.
In questo caso invece no, ho dovuto schizzare su Amazon.uk quando sono finite le "dosi" in italiano per rifornirmi im-me-dia-ta-men-te dei volumi non tradotti. L'idea di aspettare che l'editore traducesse mi era semplicemente in-tol-le-ra-bi-le.
(E a proposito, dopo avere avuto a che fare con il testo inglese - che per fortuna non è difficile, però zeppo di giochi di parole e doppi sensi, sì), i miei complimenti ai traduttori italiani, che hanno fatto un gran bel lavoro dopo aver sudato - immagino - non sette ma dodici camicie).
Ulteriori informazioni ›
Questa recensione ti è stata utile?

Ricerca articoli simili per categoria