oppure
Accedi per attivare gli ordini 1-Click.
Altre opzioni di acquisto
Ne hai uno da vendere? Vendi i tuoi articoli qui
Ci dispiace. Questo articolo non è disponibile in
Immagine non disponibile per
Colore:

 
Dillo alla casa editrice.
Vorrei leggere questo libro su Kindle

Non hai un Kindle? Scopri Kindle, oppure scarica l'applicazione di lettura Kindle GRATUITA.

Le cose. Una storia degli anni Sessanta [Copertina flessibile]

Georges Perec , L. Prato Caruso
5.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (2 recensioni clienti)
Prezzo di copertina: EUR 17,50
Prezzo: EUR 14,88 Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 19. Dettagli
Risparmi: EUR 2,62 (15%)
o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o
Generalmente spedito entro 9-11 giorni.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.

Descrizione del libro

1 gennaio 2011 Letture Einaudi (Libro 34)
Una giovane coppia parigina, Jérôme e Sylvie, fresca di studi universitari, vive in un mondo dove impera l'abbondanza consumistica. Di quanto i negozi di scarpe e di dischi, i salumieri e gli antiquari offrono di meglio, sanno apprezzare la finezza, il sapore, l'eccellenza. Hanno i gusti della borghesia raffinata, ma per mancanza di denaro sono sempre respinti verso il loro status sociale: "sempre un pochino troppo in giù". La loro non è solo una ricerca di elevazione sociale, essi chiedono alle cose di operare in loro, per forza e magia, una metamorfosi: cercano di avere per essere. Sono due personaggi singolari ma allo stesso tempo comuni. Sono vittime di un consumismo che sembra innescare solo frustrazioni, frenesie e tensioni; ma Perec li racconta senza sarcasmo, con umorismo e distaccata ironia, perché rimane consapevole della forza estetica, emozionale, perfino erotica, che l'universo degli oggetti sa produrre su ognuno di noi. Prefazione di Andrea Canobbio.

Offerte speciali e promozioni

  • Amazon Warehouse Deals, la nostra selezione di prodotti usati e ricondizionati in offerta. Scopri di più


Spesso comprati insieme

Le cose. Una storia degli anni Sessanta + La questione della brocca + Infanzia berlinese intorno al millenovecento
Prezzo per tutti e tre: EUR 38,26

Alcuni di questi articoli vengono inviati prima degli altri. Mostra dettagli

Acquista tutti gli articoli selezionati
  • Generalmente spedito entro 9-11 giorni.
    Venduto e spedito da Amazon.it.
    Spedizione gratuita disponibile per ordini superiori a EUR 19. Dettagli

  • La questione della brocca EUR 10,20

    Disponibilità immediata.
    Venduto e spedito da Amazon.it.
    Spedizione gratuita disponibile per ordini superiori a EUR 19. Dettagli

  • Infanzia berlinese intorno al millenovecento EUR 13,18

    Disponibilità immediata.
    Venduto e spedito da Amazon.it.
    Spedizione gratuita disponibile per ordini superiori a EUR 19. Dettagli


Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche


Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 163 pagine
  • Editore: Einaudi (1 gennaio 2011)
  • Collana: Letture Einaudi
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8806206982
  • ISBN-13: 978-8806206987
  • Peso di spedizione: 159 g
  • Media recensioni: 5.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (2 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 38.760 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
ARRAY(0xabf49ca8)

Vendi la versione digitale di questo libro nel Kindle Store

Se sei un editore o un autore e detieni i diritti digitali di un libro, puoi vendere la versione elettronica nel Kindle Store. Maggiori informazioni

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?


Recensioni clienti

4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
5.0 su 5 stelle
5.0 su 5 stelle
Le recensioni più utili
1 di 1 persone hanno trovato utile la seguente recensione
Di RC RECENSORE TOP 500
Jérôme e Sylvie, giovani «psicosociologi per necessità, non per scelta» sognano la ricchezza che non hanno ma non dubitano meriterebbero; l’arte di viver bene è loro innata, ingiustamente mancano di mezzi ma quest’assenza è un caso, un’implicita iniquità destinata ad emendarsi da sé o in virtù d’un miracolo. Non è neppure un’illusione bohèmienne, la loro. Indolenti, subiscono la Parigi del boom che li blandisce con i molteplici imprescindibili richiami delle mille belle cose che determinano la loro esistenza - divani Chesterfield, scarpe John Lobb, oggetti d’antiquariato -, ma la città rimane una «torta della quale non avrebbero mai avuto che le briciole». Tante parole e mai nulla, sogni e pensieri e nessuna decisione, mai felici né infelici; infine solo frustrazioni – e perché no, iniziare a lavorare davvero? - poiché «fra loro si ergeva il denaro». Esordio di Perec e rivelazione di quella capacità di vedere e raccontare già moltiplicata che dieci anni dopo sarà anche in “La vita, istruzioni per l'uso” (bellissimo). Asfissiante, bello, moderno ancora.
Questa recensione ti è stata utile?
0 di 1 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Perec genio sensibile 20 aprile 2013
Acquisto verificato Amazon
Credo sia il primo successo dell'autore: scritto in modo cristallino, dalla lucidità sorprendente, ispirato e poetico, lungimirante. E ora, basta aggettivi, leggetelo e apprezzate la letteratura.
Questa recensione ti è stata utile?

Ricerca articoli simili per categoria