Avvisami

Vuoi essere informato via e-mail non appena l'articolo sarà disponibile?

Altre opzioni di acquisto
Ne hai uno da vendere? Vendi i tuoi articoli qui
Ci dispiace. Questo articolo non è disponibile in
Immagine non disponibile per
Colore:

 
Dillo alla casa editrice.
Vorrei leggere questo libro su Kindle

Non hai un Kindle? Scopri Kindle, oppure scarica l'applicazione di lettura Kindle GRATUITA.

Il nome del vento. Le cronache dell'assassino del re: 1 [Copertina flessibile]

Patrick Rothfuss , G. Giorgi
4.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (10 recensioni clienti)

Iscriviti e verrai informato non appena l'articolo sarà disponibile.



Descrizione del libro

21 luglio 2011 Tif extra
La Pietra Miliare, una locanda come tante, nasconde un incredibile segreto. L'uomo che la gestisce, Kote, non è davvero il mite individuo che i suoi avventori conoscono. Sotto le sue umili spoglie si cela Kvothe, l'eroe che ha fatto nascere centinaia di leggende. Il locandiere ha attirato su di sé l'attenzione di uno storico, che dopo un lungo viaggio non privo di pericoli e avventure riesce a raggiungerlo e convincerlo a narrare la sua vera storia. Il nostro eroe muove i suoi primi passi a bordo dei carri degli Edema Ruh, un popolo di attori, musicisti e saltimbanchi itineranti che, nonostante le malevole credenze popolari, si rifanno a ideali nobili e tengono in gran conto arte e cultura. Kvothe riceve i primi insegnamenti dall'arcanista Abenthy, e viene poi ammesso all'Accademia, culla del sapere e della conoscenza. Qui egli apprenderà diverse discipline, stringerà salde amicizie e sentirà i primi palpiti dell'amore, ma dovrà anche fare i conti con l'ostilità di alcuni maestri, l'invidia di altri studenti e l'assoluta povertà; vivrà esperienze rischiose e incredibili che lo aiuteranno a maturare e lo porteranno a diventare il potentissimo mago, l'abile ladro, il maestro di musica e lo spietato assassino di cui parlano le leggende. Contiene l'estratto del secondo libro della serie "Le cronache dell'assassino del re", "La paura del saggio".

Offerte speciali e promozioni

  • Amazon Warehouse Deals, la nostra selezione di prodotti usati e ricondizionati in offerta. Scopri di più


Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche


Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 728 pagine
  • Editore: Fanucci (21 luglio 2011)
  • Collana: Tif extra
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8834717562
  • ISBN-13: 978-8834717561
  • Peso di spedizione: 640 g
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (10 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 50.346 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
ARRAY(0xb1284d8c)

Vendi la versione digitale di questo libro nel Kindle Store

Se sei un editore o un autore e detieni i diritti digitali di un libro, puoi vendere la versione elettronica nel Kindle Store. Maggiori informazioni

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?


Recensioni clienti

Le recensioni più utili
13 di 13 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Un ottimo esordio per uno Scrittore promettente 13 dicembre 2011
"Il Nome del Vento", primo volume delle "Kingkiller Chronicle", è il romanzo di esordio del giovane Patrick Rothfuss. Decisamente un ottimo esordio,è infatti un fantasy avvincente e davvero ben scritto.
Possiede, infatti, tutte le caratteristiche che dovrebbero caratterizzare un buon romanzo, a prescindere dal genere.

La trama è solida, ed è costruita come un racconto nel racconto. Kvothe, il protagonista, narra le sue gesta giovanili ad un illustre "cronista". Abbiamo quindi un racconto in terza persona negli intermezzi ed uno in prima persona per la maggior parte del libro.
Qui non abbiamo un anziano protagonista che parla della sua gioventù (cliché usato ed abusato), abbiamo un giovane Kvothe che, ormai ritirato dalla scena pubblica, narra le imprese che lo hanno portato a divenire una leggenda, già in giovanissima età.

Lo stile narrativo è sublime, intenso ed incalzante, tanto che le quasi 800 pagine si leggono in un soffio. L'autore non è prolisso, semplicemente ha molto da dire. A questo proposito mi ha fatto sorridere in un intervista il giovane, ma molto determinato, Rothfuss.

Interviewer: "- What do you feel is your strength as a writer/storyteller?"
Rothfuss: "Brevity".

Il vero punto di forza è però il protagonista. Kvothe, è un bambino prodigio, figlio di girovaghi professionisti, gli Edema Ruh, che si troverà, suo malgrado, abbandonato a se stesso ed obbligato a crescere con le proprie forze.
Ulteriori informazioni ›
Questa recensione ti è stata utile?
2 di 2 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Ottimo fantasy 12 luglio 2013
Acquisto verificato Amazon
Uno dei migliori fantasy che ho letto negli ultimi 5-6 anni. E' molto ben scritto, ha degli elementi molto originali e la storia è accattivante. Non vedo l'ora di leggere il secondo volume.
Il protagonista è uno dei personaggi più completi e complessi di cui abbia letto in un fantasy. E' un erore fanstasy, passatemi il termine, credibile.
L'erorismo del personaggio non è di facciata, non è a prescindere, oltre le semplici azioni di cono i sentimenti e la psicologia del protagonista che lo rendono veramnete epico.
Una lettura godibilissima.
Questa recensione ti è stata utile?
2 di 2 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Grande capolavoro 28 giugno 2013
Di Fregato
Acquisto verificato Amazon
Consigliatomi da un amico, amante come me del genere avventura fantasy, questo libro ne riprende i caratteri generali ma poi si trasforma in un opera completa,un romanzo che vi farà tenere gli occhi incollati
Questa recensione ti è stata utile?
2 di 2 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle !!!!! DA AVERE 10 giugno 2013
Di pat
Acquisto verificato Amazon
un libro da sogno, mille avventure in un mondo fantastico. consiglio a tutti di comprare questo libro. è il + bel libro che abbia mai letto da quando ero piccolo. mi ha letteralmente catturato la mia fantasia. PATRICK ROTHFUSS IL MIOGLIOR SCRITTORE DEL SECOLO !!
Questa recensione ti è stata utile?
5 di 6 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Il mio libro preferito 29 luglio 2012
Il mio libro preferito in assoluto, anche se è una cosa difficile da definire in genere; oggettivamente questo romanzo contiene tutto ciò che ci si aspetta da un buon libro: una trama avvincente e coinvolgente, dei bei personaggi ben studiati, delle belle descrizioni, accuratezza nei particolari, uno stile fluente e delle interessanti digressioni.

Dal punto di vista sentimentale posso solo dire che mi ha emozionato.
E' la terza volta che lo rileggo.
Questa recensione ti è stata utile?

Ricerca articoli simili per categoria