Underground Scopri Toys Books Cloud Drive Photos Home Improvement Scopri Scopri Fire Shop Kindle Shop now Scopri Scopri Sport

Recensioni clienti

3,8 su 5 stelle
306
3,8 su 5 stelle
Formato: Copertina rigida|Cambia
Prezzo:16,92 €+ Spedizione gratuita con Amazon Prime
La tua valutazione(Cancella)Vota questo articolo


Al momento, si è verificato un problema durante il filtraggio delle recensioni. Riprova più tardi.

il 5 luglio 2015
Il terzo avvincente romanzo di questo autore, che mentre narra con estrema maestria le tortuose vie del cuore degli uomini, in ogni sua opera ci concede il lusso di apprendere qualcosa di più sulla storia del popolo afghano e della sua società, tanto poco conosciuta quanto fondamentale nella storia degli ultimi decenni dell'Occidente.
Come negli altri due suoi romanzi, la storia si dipana a partire da un evento certamente tragico eppure apparentemente trascurabile per i più. La sua abilità invece sta nel mostrare al lettore con estrema chiarezza, dandogli l'impressione di essere sempre presente lungo tutta la storia che si snoda lungo un itinerario di avvenimenti ed emozioni di cinquant'anni, dall'Afghanistan alla California, come le emozioni e i sentimenti forgino le vite nostre e di chi ci sta vicino.
Ciò che per me rende davvero prezioso il libro, e il saper mostrare come anche i momenti di dolore più incomprensibile, lo smarrimento che talvolta coglie gli uomini e le donne nei momenti più impensati, la desolazione senza fine... In qualche modo alla fine si ricomponga, non necessariamente per il meglio, talvolta anzi in maniera finanche più dolorosa di come fosse iniziata, a volte invece concedendo un poco di meritata pace dell'anima, ma pur sempre rendendo ragione di un'intera vita, con tutti i travagli che questa sempre comporta. E allora di taluni "perché!?" urlati in preda alla disperazione è concesso di avere risposta, perché alla fine "l'eco rispose".

Per una storia per certi versi simile, ancorché con atmosfere e personaggi completamente diversi, credo sia interessante leggere "Il senso di una fine" di Julian Barnes. Il raffronto che ne esce trovo sia molto interessante.
0Commento| Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 9 marzo 2016
il libro mi è piaciuto molto. Ben scritto, con indagini psicologiche approfondite che costruiscono i personaggi e le loro vicissitudini racconta storie che sembrano spezzate,come fossero racconti brevi. In realtà la struttura è circolare e chiarisce il titolo e il perdurare dei legami familiari.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
I PRIMI 1000 RECENSORIil 22 aprile 2015
Destini che si incrociano, vicende che diventano chiare ai protagonisti o che, al contrario, rimangono celate per sempre. Persone che si perdono e che ritornano. Mondi diversi o radici comuni. Un libro ben scritto, scorrevole, a cui, però, darei il terzo posto dopo i più bei romanzi di Hosseini: 1) Mille splendidi soli (libro da 5 stelle) 2) il cacciatore di aquiloni (libro da 4 stelle e mezza).
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 18 marzo 2014
Coma da titolo, quest'ultimo libro di Khaled Hosseini presenta indubbiamente una certa originalità, ma certamente non regge il confronto con "Il cacciatore di aquiloni" e "Mille spendidi soli", la cui lettura mi ha incondizionatamente indotto a procedere all'acquisto. In definitiva, sebbene deluda un po' le aspettative, vale comunque la pena acquistare questo libro.
0Commento| 4 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 20 marzo 2015
Il libro si articola in capitoli che raccontano la storia di vari personaggi. All'inizio l'ho trovato molto coinvolgente ma poi i capitoli inerenti agli altri personaggi mi hanno un po' deluso rispetto ai primi. Comunque è un libro che, come per i precedenti di Hosseini, consiglio.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 29 febbraio 2016
Il libro inizia con un crescendo emozionale legato alla particolare situazione familiare dei personaggi...non c'è sicuramente bisogno di un libro per scoprire la realtà in cui vive la gente nei paesi dove c'è un'estrema povertà e la guerra, ma ti avvicina davvero molto...e ti fa sentire un essere fortunato , anche se non hai mai sentito di esserlo, solo perchè capisci cosa significa non essere nato lì! Avendo letto anche "Mille splendidi soli" e "Il cacciatore di aquiloni" in questo libro trovo che il fatto di aver messo troppe storie insieme, legate sicuramente dalla parentela che nella storia è molto importante, sia stato un elemento che non ha reso la storia fluida, almeno per me ovviamente. A metà libro non ero ancora riuscita a vedere dove cogliere "l'eco" a cui fa riferimento il titolo del libro. Solo alla fine si capirà e lo dice chiaramente un personaggio dove e perchè si avvertirà questo eco dando finalmente il senso del titolo al libro. Mi è piaciuto sicuramente ma l'ho trovato di intensità inferiore ai precedenti,. Soddisfatta comunque di averlo letto.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 19 marzo 2015
Molto ricca la trama ma un pò confusa. Si intersecano varie storie e si fa fatica a capire quale venga portata avanti in certi momenti. Ho trovato un pò dissonante l'uso del tempo presente in molte frasi
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 1 giugno 2014
Bello, bello, bello. Dei 3 libri di Hosseini forse quello che ho preferito.
Terribile anche questo - non si può dire che abbiamo di fronte un ottimista - ma scritto veramente bene. Bellissimo il modo in cui ha approfondito anche le personalità e le vicende dei personaggi "secondari", rendendo il romanzo ancora più coinvolgente. Peccato averlo finito.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 29 dicembre 2013
Questo libro è stato un regalo e dunque non l'ho letto.
La consegna però è stata puntualissima, lo sconto del 15% previsto spesso su questo genere di articolo, insieme all'assenza delle spese di spedizione, mi ha risparmiato un giro per gli acquisti di Natale.
Soddistatta.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 17 agosto 2013
La trama del libro è bellissima, ma di certo ha perso molto della magia dei primi due libri di Hosseini. Certo non si può chiedere ad uno scrittore una sfilza di masterpieces, però la storia appare per lo più lenta, a volte noiosa quando abbandona i personaggi principali per divagare nelle vite degli altri, per poi accelerare alla fine, dove lo scrittore ritrova, immutata, la sya magia.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso

I clienti hanno guardato questi articoli

10,12 €
12,67 €
12,75 €