Underground Scopri Toys Books Cloud Drive Photos Scopri Home Improvement Scopri Scopri Fire Shop Kindle Shop now Scopri Scopri Sport

Recensioni clienti

3,3 su 5 stelle64
3,3 su 5 stelle
Formato: Formato Kindle|Cambia
Prezzo:6,99 €
La tua valutazione(Cancella)Vota questo articolo


Al momento, si è verificato un problema durante il filtraggio delle recensioni. Riprova più tardi.

il 27 novembre 2011
Noioso è l'aggettivo che meglio si attaglia a quest'ultimo libro di un Fabio Volo che sembra avere perso la sua verve. Infatti tutti i suoi volumi precedenti - piacessero o no - avevano in comune una piacevole leggerezza. "Le prime luci del mattino" sembra piuttosto un lavoro banale e malscritto.
0Commento|17 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 6 dicembre 2011
Elena, donna sposata, mette in discussione la sua vita matrimoniale, fugge tra le braccia di un collega attraente e misterioso ma finisce per perderci la testa, storia molto banale, non avevo mai letto un libro di Volo, quindi prima di criticarlo come autore leggerò altri suoi libri, una cosa da ammirare in questo racconto, la capacità di scrivere le sensazioni che prova la protagonista e che annota che nel suo diario, nello scrivere si è calato perfettamente nei panni di donna. Il libro si legge molto velocemente in poche ore.
0Commento|7 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 8 novembre 2011
AAA CERCASI FABIO VOLO
Aspettative largamente deluse...una storia banale e senza quell'effetto "coup de theatre" che contraddistingue i suoi libri...dov'è finito il Fabio Volo che "conoscevo"? La seconda stella per incoraggiamento...
0Commento|17 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 18 novembre 2011
Melenso, noioso, irreale, impossibile da concludere. Vien da pensare che se tutte le donne fossero così, il nostro mondo sarebbe già finito.
0Commento|13 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 19 febbraio 2012
chi conosce lo stile leggero e divertente di fabio volo e la sua capacità di descrivere le dinamiche dei rapporti di coppia rimarrà deluso dalla lettura di questo romanzo. ci sono degli spunti interessanti (il viaggio della protagonista alla scoperta di se stessa, la volontà di non adagiarsi in una situazione di vita comoda e la forza di ricominciare), che tuttavia non vengono appprofonditi. troppo spazio viene lasciato alla parte centrale del libro, dove viene descritta quasi ossessivamente la relazione extraconiugale della protagonista. e poi pare che la vita di una donna abbia senso solo se legata ad un uomo; sappiamo benissimo che non è così nella realtà...
spero che dopo questo scivolone fabio volo sappia re-incontrare il suo pubblico e sappia farsi ri-amare con un nuovo romanzo
0Commento|2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 10 novembre 2011
Penso che un qualunque libro Harmony sia scritto meglio e abbia più sostanza di questo pseudo libro. Una vera delusione.
0Commento|16 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 6 marzo 2012
Questo libro mi ha delusa un sacco. Volo é un po' troppo ripetitivo, ormai scrive sempre la stessa idea con personaggi vagamente diversi, manca di innovazione. Questa volta peró la storia é pure noisoa e per nulla incalzante, prevedibile completamente. La storia la si poteva chiudere dopo il primo capitolo perché gli altri non aggiungon né tolgon nulla alla storia della protagonista. Inoltre credo lui abbia rischiato molto tentando di interpretare i pensieri di una donna, io sinceramente non mi son ritrovata minimamente nella protagonista, l'ho trovata stereotipata e noiosa. Vedremo se si risolleva con il prossimo.
0Commento|2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 11 dicembre 2011
sinceramente questo libro mi ha deluso.. una storia vista e rivista, la classica moglie repressa che sente il matrimonio scricchiolare e che non fa nulla per cambiarlo, quando di punto in bianco incontra lo sconosciuto di turno che gli fa cambiare vita.. non racconto il finale per chi ovviamente deve comprarsi il libro ma anche quello è di uno scontato sconcertante, il tutto condito con un po troppi dettagli (sessualmente parlando) che a me non sono molto piaciuti. Che dire: da Fabio Volo mi aspettavo molto di più, questo se non è il peggior libro fatto da lui, poco ci manca! la prox volta impegnati di più Fabio!
0Commento|7 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 25 gennaio 2012
Ho letto il libro di fabio Volo, perchè mi avevano detto che era un bravo autore. Purtroppo l'ho trovato assai banale e soprattutto noiosissimo,l' ho finito solo perchè non mi piace lasciare le cose a metà, sperando in una illuminazione tardiva che purtroppo non c'è stata. Un po' trita l'idea dell' autore di pensare al femminile. Non mi sento di consigliarne la lettura.
0Commento|2 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 20 gennaio 2012
Un acuta analisi della vita e della psicologia femminile, un racconto di amore, passione e riscoperta di se.
La lettura è piacevole, ma in certi punti eccessivamente ridondante: alla "liberazione" della protagonista, seppur fulcro della vicenda, viene rivolta un attenzione ossessiva, a sconfinare in un manifesto di "girl power"
Il finale poi è brusco, distaccato dalle vicende narrate fino a poche pagine prima: catapulta il lettore in una nuova realtà a cui non ha il tempo di affezionarsi, lasciando una sensazione di posticcio.
Altro punto critico è il prezzo: per un libretto di 240 pagine, il costo di quasi 20 euro risulta francamente eccessivo.
Volo sempre abile, ma non al suo meglio.
0Commento|Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso

I clienti hanno guardato questi articoli

9,99 €