Recensioni clienti


28 recensioni
5 stelle:
 (12)
4 stelle:
 (5)
3 stelle:
 (3)
2 stelle:
 (7)
1 stella:
 (1)
 
 
 
 
 
Media recensioni
Condividi la tua opinione con altri clienti
Crea la tua recensione
 
 

La recensione favorevole più utile
La recensione critica più utile


10 di 12 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Fantastico
Il libro è scritto molto bene, in prima persona, ed è impressionante. Rivela alcuni lati del terrorismo mondiale che si intuiscono solamente, ma che sono confermati dai fatti.
Oltre alla considerazione che lo scrittore del libro è completamente pazzo, è anche il miglior giornalista investigativo del pianeta...
Da non perdere.
Pubblicato il 15 gennaio 2012 da Gian Paolo Pelosi

versus
6 di 6 persone hanno trovato utile la seguente recensione
2.0 su 5 stelle che noia....
Uno dei libri più noiosi che io abbia mai letto, in assoluto. Dato l'argomento, estremamente interessante, le colpe dell'autore sono, a mio avviso, ancora maggiori. Il libro poteva essere tranquillamente 250-300 pagine più corto, sarebbe stato più semplice finirlo. Oltretutto, da un reportage giornalistico, mi aspetterei un resoconto dei fatti...
Pubblicato 16 mesi fa da BT74


‹ Precedente | 1 2 3 | Successivo ›
Prima le più utili | Prima le più nuove

6 di 6 persone hanno trovato utile la seguente recensione
2.0 su 5 stelle che noia...., 23 dicembre 2012
Questa recensione è su: L'infiltrato (eNewton Narrativa) (Formato Kindle)
Uno dei libri più noiosi che io abbia mai letto, in assoluto. Dato l'argomento, estremamente interessante, le colpe dell'autore sono, a mio avviso, ancora maggiori. Il libro poteva essere tranquillamente 250-300 pagine più corto, sarebbe stato più semplice finirlo. Oltretutto, da un reportage giornalistico, mi aspetterei un resoconto dei fatti obiettivo e super partes: l'autore invece abbraccia completamente la causa degli jihadisti e, francamente, dopo un po' i continui commenti sulla grandezza di Allah e sul valore dei suoi fratelli mussulmani diventano un po' fastidiosi...Stranamente l'autore non ha la stessa comprensione nei confronti dei membri dell'ETA, forse perché, da spagnolo, ha vissuto sulla sua pelle i risultati del terrorismo.
Non posso che definire come "ingenua" la sorpresa dell'autore che, dopo aver passato del tempo con palestinesi e mussulmani impegnati nella lotta armata, scopre che sono persone normali, con molti lati positivi, e che le loro richieste e le loro rivendicazioni possono essere comprese e condivise. Che scoop giornalistico! Magari per il prossimo libro si infiltrerà in mezzo ai coloni ebrei e, incredibile!, scoprirà che anche loro sono persone come le altre e meritano comprensione....
Ho dato due stelle invece che una sola solo per il prezzo, che almeno è onesto. Visti gli altri voti, probabilmente sono io che non ho capito il senso dell'opera....
Aiuta altri clienti a trovare le recensioni più utili 
Questa recensione ti è stata utile?  No


3 di 3 persone hanno trovato utile la seguente recensione
2.0 su 5 stelle una deluzione, 29 dicembre 2012
Acquisto verificato Amazon (Cos'è?)
Questa recensione è su: L'infiltrato (eNewton Narrativa) (Formato Kindle)
Notevole il lavoro investigativo alla base del libro.
Purtroppo il ritmo del libro è inesistente. Il lettore è investito da una enormità di dettagli e personaggi che impediscono una lettura lineare del testo. Mi sono interrotto a metà.
Aiuta altri clienti a trovare le recensioni più utili 
Questa recensione ti è stata utile?  No


2 di 2 persone hanno trovato utile la seguente recensione
2.0 su 5 stelle prolisso e perde via via l'obiettivita', 27 dicembre 2012
Acquisto verificato Amazon (Cos'è?)
Questa recensione è su: L'infiltrato (eNewton Narrativa) (Formato Kindle)
Lettura scorrevole e d'informazione fino a metà libro , poi perde la sua obiettività di giornalista e s quasi si si i trasforma in giustificazione alla lotta armata e propaganda islamista . Il tutto coincide con la sua completa conversione alla religione musulmana. Di certo molteverità su come stati uniti e occidente p lasmino mass media e le fonti informazione.
Aiuta altri clienti a trovare le recensioni più utili 
Questa recensione ti è stata utile?  No


2 di 2 persone hanno trovato utile la seguente recensione
2.0 su 5 stelle Ebbene sì, noioso ..., 27 dicembre 2012
Acquisto verificato Amazon (Cos'è?)
Questa recensione è su: L'infiltrato (eNewton Narrativa) (Formato Kindle)
Come l'autore riesca ad annoiare così tanto con un argomento così attuale e controverso resta per me un mistero. Per non parlare dello stupore manifestato ad ogni pié sospinto per situazioni che penso siano normali nell'ambiente guerrigliero o terrorista: armi sempre a portata di mano, paranoie sulla segretezza, tentativi di rapimento. O l'uomo è un ingenuo oppure ci prende per sciocchi ...
Lo stile è piuttosto lento e poco "giornalistico", si fatica a seguire l'ordine cronologico della storia e a collocare gli accadimenti in un disegno più ampio. Tra l'altro è dura credere nell'obiettività di un tizio che ogni tre pagine rende lode ad Allah: sono felice per la sua conversione, che tra l'altro trovo la parte più interessante della storia, ma da un libro di inchiesta mi aspetto un altro tipo di approccio.
Aiuta altri clienti a trovare le recensioni più utili 
Questa recensione ti è stata utile?  No


2 di 2 persone hanno trovato utile la seguente recensione
3.0 su 5 stelle tre stelle per il coraggio, 4 dicembre 2012
Acquisto verificato Amazon (Cos'è?)
Questa recensione è su: L'infiltrato (eNewton Narrativa) (Formato Kindle)
Dividerei il giudizio in tre aspetti: stile, metodo di indagine e conclusioni raggiunte.
Lo stile è piano e semplice, fin troppo discorsivo, se amate la letteratura potreste trovarlo povero e troppo "parlato", ma va da sé che questo è un aspetto secondario.
L'indagine: se l'autore non affermasse di avere le registrazioni filmate di ogni passaggio sembrerebbe di leggere un romanzo giallo di serie B, con incredibili e continue coincidenze favorevoli, eserciti di criminali pericolosissimi e spie crudeli gabbati come bambini sciocchi, e miracolose fortune tutte a lui. Credo che questa sia solo l'impressione data al lettore e causata dalla necessità di non rivelare troppo per proteggere se stesso, i suoi metodi, e le tante persone che lo hanno aiutato, ma a leggerla dà veramente fastidio, sembra -dico sembra- di essere presi in giro.
Le conclusioni: il terrorismo è una federazione mondiale ed è convinto di avere ragione. Se era necessario rischiare la pelle per questo...
Aiuta altri clienti a trovare le recensioni più utili 
Questa recensione ti è stata utile?  No


10 di 12 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Fantastico, 15 gennaio 2012
Questa recensione è su: L'infiltrato (eNewton Narrativa) (Formato Kindle)
Il libro è scritto molto bene, in prima persona, ed è impressionante. Rivela alcuni lati del terrorismo mondiale che si intuiscono solamente, ma che sono confermati dai fatti.
Oltre alla considerazione che lo scrittore del libro è completamente pazzo, è anche il miglior giornalista investigativo del pianeta...
Da non perdere.
Aiuta altri clienti a trovare le recensioni più utili 
Questa recensione ti è stata utile?  No


1 di 1 persone hanno trovato utile la seguente recensione
2.0 su 5 stelle NOIOSO, 9 febbraio 2013
Acquisto verificato Amazon (Cos'è?)
Questa recensione è su: L'INFILTRATO (Copertina rigida)
ho trovato il libro piuttosto noioso e non mi è piaciuto. troppo lungo e discorsivo. a volte non si capiva se era realtà o romanzo.
Aiuta altri clienti a trovare le recensioni più utili 
Questa recensione ti è stata utile?  No


1 di 1 persone hanno trovato utile la seguente recensione
4.0 su 5 stelle Poteva essere meno ripetitivo, 3 gennaio 2013
Acquisto verificato Amazon (Cos'è?)
Questa recensione è su: L'infiltrato (eNewton Narrativa) (Formato Kindle)
In se è un bel libro,una visione della lotta armata dei vari gruppi diversa da quella che la si legge normalmente sui nostri giornali o pamplet vari.Una visione dal dentro con anche una analisi sui ragionamenti di chi la attua.Differenze nelle valutazioni a seconda di chi la vede da (come dice l'autore) una visione comoda e agiata come quella di un occidentale a quella di chi vive le tragedie in prima persona che fomentano odio e disperazione e chi ancora vive la lotta armata come una rivalsa del proprio ego malato di protagonismo.Alle volte è un po'ripetitivo e questo appesantisce la lettura del libro che potrebbe scorrere meglio.Resta un libro da consigliare se non altro per guardare i gruppi terroristici,le motivazioni e origini da un punto diverso dal consueto.
Aiuta altri clienti a trovare le recensioni più utili 
Questa recensione ti è stata utile?  No


3 di 4 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Medio Oriente....oltre gli stereotipi dell'Islam, 26 agosto 2012
Acquisto verificato Amazon (Cos'è?)
Questa recensione è su: L'infiltrato (eNewton Narrativa) (Formato Kindle)
Una testimonianza straordinaria che riesce a far comprendere a chiunque gli intrighi internazionali nascosti dietro al terrorismo.L'autore da una prospettiva inaspettata e "privilegiata" riesce in modo semplice ma mai banale a descrivere, anche con pathos, ciò che ha vissuto nei suoi anni da infiltrato palestinese.
Aiuta altri clienti a trovare le recensioni più utili 
Questa recensione ti è stata utile?  No


3.0 su 5 stelle Verità, 2 marzo 2014
Acquisto verificato Amazon (Cos'è?)
Questa recensione è su: L'infiltrato (eNewton Narrativa) (Formato Kindle)
Sono rimasto affascinato dalla volonta' , dal coraggio,dalla tenacia di Salas nel riuscire a scrivere un libro cosi vero,reale,stupefacente per certi versi. Ricco di episodi che sui giornali non vengono nemmeno menzionati.
Aiuta altri clienti a trovare le recensioni più utili 
Questa recensione ti è stata utile?  No


‹ Precedente | 1 2 3 | Successivo ›
Prima le più utili | Prima le più nuove
ARRAY(0xae6150b4)

Questo prodotto

L'infiltrato (eNewton Narrativa)
EUR 3,99
Aggiungi alla Lista Desideri Visualizza le opzioni di acquisto