Underground Scopri Toys Cloud Drive Photos CE Home Improvement Scopri Scopri Fire Shop Kindle Shop now DVD e Blu-ray Sport

Recensioni clienti

3,9 su 5 stelle63
3,9 su 5 stelle
Formato: Formato Kindle|Cambia
Prezzo:6,99 €
La tua valutazione(Cancella)Vota questo articolo


Al momento, si è verificato un problema durante il filtraggio delle recensioni. Riprova più tardi.

il 12 giugno 2012
Dopo aver letto tutti i libri "a nome" Kinsella e averli trovati leggeri, divertenti e spumeggianti, ho iniziato a leggere quelli "a nome" Wickham.
Questi ultimi non mi hanno entusiasmato e quando ho iniziato questo libro ero un po' scettica. Dopo averlo letto però posso dire che è il migliore tra quelli scritti prima del successo Kinsella. è emozionante, coinvolgente e ti invoglia a leggere per scoprire cosa succederà.
0Commento|8 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
E' il primo romanzo di Madeleine Wickham (meglio conosciuta come Sophie Kinsella) che leggo e devo dire che anche se l'ho trovato carino, preferisco quelli scritti come Kinsella.
Effettivamente quest'ultimi sono di solito più divertenti, spumeggianti e spensierati.
Una ragazza da sposare è un romanzo corale (vari punti di vista) anche se la storia di Milly è la vicenda attorno alla quale ruotano quelle degli altri personaggi.
Milly è una ragazza che sta per convolare a nozze con l'uomo "perfetto" e tutto sembra procedere per il verso giusto, almeno fino a quando un passato, che avrebbe preferito dimenticare, ritorna rischiando di rovinare tutto.
Milly è una ragazza dolce ma molto ingenua (forse troppo!) e a volte con un atteggiamento immaturo (non sempre risulta simptica al lettore).
I temi ricorrenti del libro sono: i segreti che non restano mai tali per sempre (l'autrice gestisce bene i vari segreti dei personaggi) e di essere sempre se stessi e non quello che si aspettano gli altri. Un romanzo gradevole, semplice e stravagante con molte storie da raccontare.
Lo stile è scorrevole e veloce, una trama ricca di storie ma alcuni aspetti sono facilmente prevedibili e anche la caratterizzazione dei personaggi aveva bisogno di uno sviluppo maggiore.
0Commento|4 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 19 aprile 2012
E' sempre piacevole leggere qualcosa della Wickham o Kinsella anche se a dire il vero questo libro non mi ha molto preso,comunque si legge volentieri senza grosso impegno.Il libro mio preferito di codesta autrice rimane "La regina della casa",simpatico,divertente e pure commovente;provate a leggerlo,magari l'inizio non vi entusiasmerà ma poi.......Provate.
0Commento|5 persone l'hanno trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 1 agosto 2012
Sono una FAN di questa scrittrice ancor dal primo "I love shopping".
Devo dire che questo libro però, nonostante sia leggibile, non mi ha detto un granchè.
Sarà che la trama è come "Beautiful" ma ho preferito gran lunga quelli vecchi come "Ti ricordi di me?".

E' il primo libro però che leggo con il Kindle...meravigliosa invenzione!!
0Commento|Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 10 gennaio 2013
Questo romanzo l'ho letto in lingua originale per allenare l'inglese.
La storia non e` un granche`, i romanzi firmati Kinsella sono piu` carini e originali.
Due stelle perche` letta in lingua madre essendo londinese la Wickham e` molto scorrevole e si fa capire.
0Commento|Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 9 gennaio 2013
Il personaggio migliore è Olivia e,la,sorella della,protagonista, che risulta essere poco definitivamente . Di per sé la storia non ha basi costruttive, di molti personaggi non si capiscono i legami. Troppo troppo ...e vissero felici e contenti. Poco originale.
0Commento|Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 22 agosto 2014
Devo dire che ho trovato questo romanzo piacevole.
Ho conosciuto la Wickham grazie al suo più famoso pseudonimo Kinsella, ho letto altre recensioni di questo libro che ne parlavano male invece devo dire che a me è piaciuto...è vero, alcuni "colpi di scena" forse sono un po' troppo farsati, ma c'è da dire che bisogna ricordarsi che questo è un libro "chick-lit" e non di certo una biografia scritta da un giornalista che deve attenersi alla verità!

I libri che ho letto fin'ora che fossero Wickham o Kinsella non mi hanno mai delusa...e spero proseguano così!
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 5 ottobre 2013
Io adoro la Kinsella, sicuramente è la mia scrittrice preferita, ma purtroppo devo dire che questo libro e un'altro non mi sono piaciuti per niente, non sembravano nemmeno scritti dalla sua mano!
0Commento|Una persona l'ha trovato utile. Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 16 gennaio 2015
Tutti hanno i loro segreti, impossibile negarlo. Ma bisogna dirlo sempre al proprio partner? La protagonista pensa che non sia necessario raccontare tutto tutto al proprio fidanzato, soprattutto quella che secondo lei è una sciocchezza, una semplice bravata giovanile.
Ma qualcuno del passato ritorna all'improvviso nella sua vita e i suoi sogni di un matrimonio felice sono in bilico...
Un romanzo divertente, irriverente e allo stesso tempo un'interessante riflessione sulla sincerità e sull'amore.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso
il 17 maggio 2015
Scritto con "leggerezza" e umorismo, affronta temi piuttosto seri: generosità che può costare cara, accettazione di chi è "diverso" (da chi e da che cosa?), la grettezza di un bigottismo che non ha niente a che vedere con la Fede, la fiducia tradita (la cosiddetta madrina...), l'essere finalmente sinceri con sé stessi per quanto dolore possa costare. E infine l'amore che accetta e capisce fino in fondo. Un bel libro veramente, che sotto un'apparenza "rosa", è assai profondo.
0Commento|Ti è stata utile questa recensione?NoSegnala un abuso

I clienti hanno guardato questi articoli

6,99 €