EUR 8,50
  • Prezzo consigliato: EUR 10,00
  • Risparmi: EUR 1,50 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 19.
Disponibilità: solo 1 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon.
Confezione regalo disponibile.
Quantità:1
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Il ritorno. La sfida della riconciliazione nella parabola del figlio prodigo Copertina flessibile – 1 feb 2013


Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon Nuovo a partire da Usato da
Copertina flessibile, 1 feb 2013
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,50
EUR 8,50

Offerte speciali e promozioni

  • Promozione agende 2015: fino al 10 gennaio, con un acquisto in libri, ti regaliamo un codice promozionale del valore di 5 EUR su una selezione di agende e diari 2015. Dettagli (Soggetto a termini e condizioni)
  • Amazon Warehouse Deals, la nostra selezione di prodotti usati e ricondizionati in offerta. Scopri di più



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 108 pagine
  • Editore: San Paolo Edizioni (1 febbraio 2013)
  • Collana: Fame e sete della parola
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8821577678
  • ISBN-13: 978-8821577673
  • Peso di spedizione: 18 g
  • Media recensioni: 5.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (1 recensione cliente)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 354.310 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)

Recensioni clienti

5.0 su 5 stelle
5 stelle
1
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi la recensione del cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Le recensioni più utili

Di WhiteSoul RECENSORE TOP 500 il 12 ottobre 2014
La Manes applica con semplicità e frutto il principio esegetico antico: Scriptura sui ipsius interpres (la Scrittura è interprete di se stessa). I vari passi della Scrittura vengono illuminati e acquistano una polifonia e un’armonia di voci grazie al confronto con altri testi simili nella Bibbia. L’applicazione di questo metodo antico conduce spesso a una sorpresa: dando voce, si scopre la Parola.
La seconda scelta interpretativa è quella narrativa che possiamo qualificare anche come «contestualizzata e contestualizzante».

È contestualizzata perché ci permette tramite la lettura della pericope nel suo con-testo originario di coglierne aspetti non immediatamente evincibili dal testo. L’autrice mostra come la parabola in questione sia il culmine di tre parabole in cui si annuncia il manifestarsi del «ritorno» e dell’accoglienza gioiosa da parte di Dio. La lettura è contestualizzata perché offre con stile vari spunti culturali e diacronici che permettono al lettore contemporaneo di familiarizzare meglio con la pagina evangelica e di vederne l’attualità guardandola nel suo tempo.
È anche e soprattutto contestualizzante perché il cammino tracciata dalla Manes porta sempre il lettore all’interno del quadro della parabola. Durante la lettura si è attraversati dai sentimenti e dalla psicologia dei vari protagonisti del racconto. Già il debutto del primo capitolo lo afferma: «È la storia di quel gemello in cui ognuno rivede i tratti del proprio volto: il figlio prodigo. La sua storia è la storia di tutto, per questo ha davvero un sapore di eternità e non smetterà mai di sedurre esperti biblisti e cuori semplici in cerca del senso della propria vita» (11).
Ulteriori informazioni ›
Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback. Se questa recensione è inappropriata, comunicacelo.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.