Il secolo cinese (Piccola biblioteca oscar) e oltre 1.000.000 di libri sono disponibili per Amazon Kindle . Maggiori informazioni


oppure
Accedi per attivare gli ordini 1-Click.
oppure
Sì, voglio provare gratuitamente
Amazon Prime!
Altre opzioni di acquisto
Ne hai uno da vendere? Vendi i tuoi articoli qui
Ci dispiace. Questo articolo non è disponibile in
Immagine non disponibile per
Colore:

 
Inizia a leggere Il secolo cinese (Piccola biblioteca oscar) su Kindle in meno di un minuto.

Non hai un Kindle? Scopri Kindle, oppure scarica l'applicazione di lettura Kindle GRATUITA.

Il secolo cinese. Storie di uomini, città e denaro dalla fabbrica del mondo [Copertina flessibile]

Federico Rampini
5.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (3 recensioni clienti)
Prezzo di copertina: EUR 10,50
Prezzo: EUR 8,93 Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 19. Dettagli
Risparmi: EUR 1,57 (15%)
  Tutti i prezzi includono l'IVA.
o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o o
Disponibilità: solo 3 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Vuoi riceverlo domani? Ordina entro e scegli la spedizione 1 giorno. Dettagli

Formati

Prezzo Amazon Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle EUR 6,99  
Copertina flessibile EUR 8,93  
Su questo libro puoi utilizzare il codice promozionale “3 euro da leggere”. Scopri tutti i dettagli.

Descrizione del libro

11 aprile 2006 Piccola biblioteca oscar (Libro 474)
Federico Rampini, attraverso una collezione di storie di vita quotidiana, ritratti di nuovi potenti e uomini comuni, racconti di viaggio in città come Shanghai, Hangzhou e Hong Kong, ci apre le porte della nuova superpotenza. Ne percorre le rotte più remote, dai villaggi contadini ai margini dello sviluppo, ai luoghi in cui si stanno compiendo opere di ingegneria di dimensioni mai tentate prima dal genere umano. Incontra i nuovi capitalisti, "i comunisti più ricchi del mondo", i registi cinematografici e gli artisti che lottano contro la pesante censura attuata dal partito unico. Entra nei laboratori e nelle università e ci svela il senso delle scelte politiche di una nazione che non fa più mistero delle proprie ambizioni neoimperiali.

Offerte speciali e promozioni

  • Amazon Warehouse Deals, la nostra selezione di prodotti usati e ricondizionati in offerta. Scopri di più


Spesso comprati insieme

Il secolo cinese. Storie di uomini, città e denaro dalla fabbrica del mondo + L'Impero di Cindia. Cina, India e dintorni: la superpotenza asiatica da tre miliardi e mezzo di persone + Occidente estremo. Il nostro futuro tra l'ascesa dell'impero cinese e il declino della potenza americana
Prezzo per tutti e tre: EUR 32,73

Alcuni di questi articoli vengono inviati prima degli altri. Mostra dettagli

Acquista tutti gli articoli selezionati

Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche


Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 350 pagine
  • Editore: Mondadori (11 aprile 2006)
  • Collana: Piccola biblioteca oscar
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8804554150
  • ISBN-13: 978-8804554158
  • Peso di spedizione: 222 g
  • Media recensioni: 5.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (3 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 52.266 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?


Recensioni clienti

4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
5.0 su 5 stelle
5.0 su 5 stelle
Le recensioni più utili
5.0 su 5 stelle Incisivo e scorrevole ritratto della Cina 4 aprile 2014
Di Fede RECENSORE TOP 500
Formato:Formato Kindle
Non conoscendo la Cina, non posso dire quanto sia veritiero ciò che Federico Rampini riporta nei molti aneddoti e approfondimenti che compongono questo suo libro. Tuttavia tendo a credere che sia un quadro fedele, perché non ho trovato nessun commento contrario, mentre ho letto diversi elogi proprio per la rispondenza ai fatti.
Un altro pregio dei racconti di Rampini è quello di non essere politicamente orientati: mi sembra che Rampini elogi o critichi tanto iniziative "di sinistra" quanto iniziative liberali o capitaliste. Entra nel merito delle scelte fatte e dei risultati ottenuti senza farsi condizionare dai colori.
E' una lettura vivace, interessante, che consente di capire cosa è oggi la Cina e quali potenziatà e zavorre ha come competitor dei Paesi occidentali.
Questa recensione ti è stata utile?
5.0 su 5 stelle Assolutamente da non perdere 29 dicembre 2013
Di carmen
Formato:Formato Kindle|Acquisto verificato
Per chi non ha la "fortuna" dai frequentare la Cina, il libro è consigliatissimo! Stupisce per la precisione con Rampini riesce a raccontare quello che è realmente la Cina... e non quello che ci viene raccontato!
Giù il cappello per il giornalista, lo scrittore e l'Uomo
Questa recensione ti è stata utile?
5.0 su 5 stelle UNA NUOVA SUPERPOTENZA 19 luglio 2012
Formato:Copertina flessibile
IL SECOLO CINESE di Federico Rampini (recensione)

Una sintesi storica, sociologica ed economica di un grande Paese. L'autore ci descrive una Nazione di cui si parla molto ma della quale, purtroppo, non si conosce abbastanza. Anzi, fino a poco tempo fa se ne conoscevano solo gli aspetti negativi: la miseria, la mancanza di democrazia, lo sfruttamento del lavoro a basso prezzo e tanti altri luoghi comuni che ne deformano la vera realtà. Certo, in tutto questo ci potrà essere anche del vero, ma ci sono pure delle verità che non si possono più tacere né ignorare. Infatti, da Paese universalmente considerato oltremodo sottosviluppato, la Cina si presenta, con tutta l'autorità che merita, come candidato a superpotenza industriale. Il suo straordinario sviluppo non ha precedenti al mondo: da oltre vent'anni ' questa recensione ha già un paio di anni - si trova in continua crescita a tassi superiori al 10% annuo, ciò che non ha precedenti in nessun'altra Nazione al mondo. Ora che la crisi sembra non risparmiare nessuno, non scende sotto tassi di crescita del 6-8%. Sembra poco?

Ad ogni modo, questa lettura oltre ad essere piacevole, è facile e certamente non noiosa ed ancora attuale. Confesso che dall'autore tendenzialmente di sinistra, o che almeno non frequenta l'ambiente d'inclinazione apertamente liberale - scrive su LA REPUBBLICA - non mi aspettavo tanta coerenza.
Ulteriori informazioni ›
Questa recensione ti è stata utile?

Ricerca articoli simili per categoria