Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,97
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

31 dicembre di [Guarneri, Marina]
Annuncio applicazione Kindle

31 dicembre Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 16 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,97
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"

Lunghezza: 260 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Un giovane fumettista, Nagel, ex tossicodipendente, con una storia complessa alle spalle ed un passato difficile da dimenticare; un’assistente universitaria, Dhea, improvvisamente catapultata dentro la sua vita; un’ex fidanzata, Silde, con dei rimpianti irrisolti ed un’amica, Nuela che conosce tutta la verità sui fatti taciuti. I destini di questi protagonisti sono già scritti, perché si intrecciano dentro una storia irreale contenuta nella più grande biblioteca virtuale di tutti i tempi, la N.O.M – Nuovi Orizzonti della Mente – Corporation. E’ lì che Sara, sola con i suoi ricordi e i suoi rimpianti, si reca alle soglie del nuovo anno per vivere un’esperienza straordinaria, che cambierà la sua vita. Sara vuole dimenticare chi è e dove si trova, vuole un’altra identità e la finzione le consente di sdoppiarsi in un sogno, nel quale, nei panni virtuali di Dhea, vivrà l’intensità e l’emozione di una storia d’amore che avrà un inaspettato epilogo.
31 Dicembre è un romanzo intenso, originale ed intrigante dall’inizio alla fine e il continuo gioco in cui la vita vera e la vita virtuale si rincorrono e si alternano è l’artifizio con cui l’autrice tesse la sua trama, sempre sospesa tra la realtà e l’apparenza di essa, coinvolgendo così tanto il lettore da farlo sentire subito parte della narrazione.
Il romanzo, senza soluzione di continuità, lega insieme “una realtà molto astratta e una realtà virtuale molto concreta”, così come felicemente sottolineato nella motivazione del “Premio letterario Inedito” vinto nel 2009, che conclude il giudizio definendo 31 dicembre “un prodotto convincente e maturo, uno di quei libri che, a lettura conclusa, ti fanno esclamare che bella storia.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 658 KB
  • Lunghezza stampa: 260
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: EdiGio'; 1 edizione (23 ottobre 2014)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00OUTIOHS
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 16 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #115.144 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
5 stelle
8
4 stelle
8
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 16 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo ebook sembra trattare un argomento abbastanza comune (come una storia d'amore), e coniugarlo con la realtà virtuale, che potrebbe tenere lontani certi lettori che diffidano di questo argomento. Perché si teme di scontrarsi con una lingua povera, incapace di evocare e descrivere, che punta tutto sul virtuale rendendo personaggi, dialoghi e sviluppo diafani e noiosi.
Però in "31 Dicembre" l'autrice mette in mostra una bella capacità di analizzare la genesi, e poi lo sviluppo della relazione tra i due personaggi principali, senza scivolare nell'ovvio. Forse in certi punti ci sarebbe da limare, come ha scritto in precedenza un altro recensore, ma quello che resta ben saldo è la padronanza della lingua (tuttavia non stonerebbe "sporcare" un po' i dialoghi), davvero ottima. E l'atmosfera che vi si respira, i dettagli e l'impianto narrativo generale sono la prova che l'autrice non solo legge, ma possiede quello sguardo capace di evocare e rendere reali, e soprattutto onesti, i personaggi.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho letto con molta attenzione il libro e la prima cosa che si nota è la grande abilità dell'autrice nella costruzione di dialoghi e riflessioni, difficilmente si cade nel banale, il rischio era forte visto le tematiche che vengono trattate. La struttura fantastica regge in tutto il racconto non tanto per la sua originalità, poichè esiste un ricco filone in tanti altri romanzi e films, ma per le capacità descrittive, il pieno controllo della parola e l'uso sapiente di certe atmosfere... la luminosità della stanza si era notevolmente affievolita; il cerchio di luce arancione si andava disperdendo nel buio della notte ormai fonda penetrata attraverso le finestre della veranda.
Insomma una vera scrittrice con un grosso potenziale ancora inespresso (alcune sfumature da limare) ma che comunque è riuscita a scrivere un romanzo bello e particolare.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Si dimentica presto il breve antefatto del romanzo, che sembra preludere a una storia di fantascienza, ambientata in un futuro prossimo, dove la realtà virtuale è di uso comune, al punto che è possibile rivolgersi ad agenzie specializzate che forniscono servizi di immersione totale in avventure preconfezionate, una sorta di “second life” iper-realistica. Questo è quanto fa Sara, ferita da una delusione amorosa e stanca della sua quotidiana routine.
Si dimentica presto perché l’esperienza che vive come Dhea, è più vivida di un semplice immedesimarsi in un avatar, è talmente viva e complessa da risultare essa stessa il tema portante della narrazione.
Il 31 dicembre è il giorno fatidico della decisione di Sara, ma anche quello in cui Dhea incontra Nagel a una festa. Nagel che ha un passato misterioso e segnato dalla tragica perdita di suo fratello, un talento da artista del fumetto, una personalità complessa e un’attitudine ai rapporti complicati.
La ragazza rimane subito colpita dall’incontro con il giovane, con il quale intreccia un’intensa amicizia che prelude a ben altri sviluppi, ma ben presto i trascorsi di Nagel tornano a minare le basi della loro relazione, mentre la vita vera, nella quale è rimasta relegata Sara, inizia a interferire con il sogno di Dhea.
Marina Guarneri sfoggia una bella padronanza del linguaggio, la trama è ben strutturata, ricca di introspezioni e riflessioni; 31 dicembre è un romanzo che mi sento di consigliare.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Marco il 26 novembre 2014
Formato: Formato Kindle
Il fatto che questo romanzo, prima di essere pubblicato su Amazon.it, abbia vinto un premio letterario, mi ha incuriosito molto.
Dopo averlo acquistato e letto con attenzione posso tranquillamente dire che le mie aspettative sono state ben riposte.
Si tratta di un libro scorrevole, molto ben scritto e che parte da un’idea originale, che a tratti (soprattutto nella parte finale), tiene il lettore con il fiato sospeso.
Le vicende della protagonista Sara/Dhea – la doppia personalità della protagonista è alla base della già citata idea attorno alla quale ruota tutta la storia – e poi di Nagel, Nuela e tutti gli altri personaggi presenti tra le pagine di “31 dicembre”, sono ben intrecciate e regalano al lettore l’impressione di essere presente mentre i fatti si svolgono, di vivere quasi in prima persona tutta la storia.
Una frase, tra le tante che dimostrano l’abilità dell’autrice con le parole, mi è rimasta
impressa:
"Eravamo su una lingua di terreno che sembrava non poggiare su niente; il vento
cupo e lamentoso si mescolava al fragore delle onde del mare mosso".
In sostanza, un bellissimo esempio di narrativa fruibile e piena di sentimento.
Una lettura che resterà impressa nella memoria.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Non volete trascorrere la solita notte del 31 dicembre? Fate come Sara che alla N.O.M. Corporation trova una storia intrigante e misteriosa da vivere... il libro scorre velocemente e viviamo la storia parallela di Sara in prima persona come se anche noi fossimo entrati in quella saletta, ma chi dice che i pc non hanno fantasia? La biblioteca virtuale della N.O.M. vi aspetta!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover