Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 2,99

Risparmia EUR 10,91 (78%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Alakim. Luce dalle Tenebre (Vol.1) di [Chillon, Anna]
Annuncio applicazione Kindle

Alakim. Luce dalle Tenebre (Vol.1) Formato Kindle

4.1 su 5 stelle 68 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99

Lunghezza: 409 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Alakim è un permanente divorato da una fame crudele. Reietto in cielo e braccato in terra da una schiera di guerrieri immortali, condivide il suo rifugio sotterraneo con due Nephilim, abili combattenti e fedeli compagni nella sorte.
Di giorno è costretto all’oscurità, mentre la notte si aggira per le vie di una Marsiglia trasgressiva, in cerca di un modo per assolvere al patto stretto con Lucifero. È proprio durante questa ricerca che un prete dalle eccezionali capacità sensitive gli suggerisce un antico testo custode di segreti proibiti, portandolo così a imbattersi in Nicole, una giovane libraia animalista.
La ragazza ingaggia una lotta impari per non venire travolta dall’indole tenebrosa di Alakim e dal suo spiccato gusto per la malvagità, ma l’ardore che scocca tra loro rapisce corpo e mente, lasciandola senza via di fuga, sopraffatta dall’impetuosità dell’immortale e dalla scoperta di una realtà troppo grande da accettare: una realtà per la quale occorre avere fede.
Così, in un susseguirsi di eventi inaspettati, mettendo a rischio la propria esistenza, i suoi amici e Nicole stessa, Alakim fa di tutto per dare a Lucifero ciò che gli spetta, lottando, tracciando la sua strada nel sangue e spingendosi oltre i limiti.
Perché avere una possibilità di scelta è l’unica cosa cui non è disposto a rinunciare, anche se quello da pagare è un inimmaginabile prezzo.

"Dallo stile dell’autrice alla trama, dai personaggi al finale, questo urban fantasy è la fine del mondo."
Peccati di Penna

"È unico, originale e, credetemi, assolutamente imperdibile."
I miei sogni tra le pagine

"Uno stile evocativo e incalzante, pervaso da una sensualità mai fuori luogo, sottile eppure presente, che annoda lo stomaco, una sensualità fatta di piacere e dolore in ugual misura, fatta di promesse e di brame oscure."
New Adult Italia

"Una splendida lettura che mixa sapientemente azione, romance e riflessioni sulla vita."
Atelier di una lettrice compulsiva

"Più sai, più scopri e più domande ti poni, più ti piace e più ti sconvolge."
All I need is a charming

"Ho letto tanti urban fantasy nella mia vita ma mai avevo trovato uno scenario così ben articolato e suggestivo."
New Adult e Dintorni

"Elettrizzante e ipnotico"
Blog: La mia Biblioteca Romantica

"Vi spiazzerà. In queste quattrocento pagine non avrete modo di annoiarvi o abbassare la guardia, sarete chiamati a combattere con la mente e con i muscoli."
Sognando tra le Righe

Official website: www.annachillon.it

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 4593 KB
  • Lunghezza stampa: 409
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00T6DLUVA
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.1 su 5 stelle 68 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #1.019 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di P. Manuela il 17 aprile 2014
Formato: Copertina flessibile
Dopo aver letto una recensione entusiasta, ho cominciato ad essere intrigata da questo libro. Sono andata a cercarmi info sul web e ho trovato il trailer con… sottofondo musicale dei Pearl Jam. In quel momento ho deciso di comprarlo.
Sarò sincera, avevo delle aspettative estremamente alte su questo romanzo, non so, forse la copertina, i presupposti, i Pearl Jam… e… inizialmente mi stava un po’ deludendo. Se dovessi dare un motivo particolare, non lo saprei neanche io; nel senso, non mi prendeva in modo viscerale, ma non so bene perché. Mano a mano però l’interesse e il coinvolgimento sono cresciuti, sempre di più, sempre di più, fino alla fine che ho trovato a dir poco stupenda.
Ho amato ogni singolo scambio di battute riguardanti il bene, il male, Dio, perché siamo sulla Terra, eccetera. La trama è perfetta, gestita sapientemente; la punteggiatura è usata in modo corretto, anche il punto e virgola! Che bello trovare il punto e virgola usato con correttezza, mi esalto sempre come una bambina.
Ho amato le citazioni della Bibbia, ho amato quanto sia personaggio di “rottura” Alakim, le cose a volte estremamente blasfeme che gli escono di bocca, ma… vere. O perlomeno, vere per chiunque, come me, si sia posto determinate questioni almeno una volta nella vita.
Ho amato che Nicole sia un’animalista convinta, attiva in qualche modo, al punto da fare addirittura la galera per questo; e soprattutto ho amato che questo argomento venga trattato in un romanzo in generale, perché è un argomento che mi sta a cuore e che non viene molto preso in considerazione da nessuna parte. Cioè anche mai, direi.
Ulteriori informazioni ›
Commento 14 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Simo il 8 gennaio 2016
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Alakim è il protagonista del romanzo e nello stesso tempo l'antagonista di se stesso, questa è la vera novità che ho trovato nel leggere questo libro. Un personaggio bello e dannato-nel suo caso non è solo un modo di dire- che però non mi ha coinvolta come avrei sperato.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
La storia è originale e avvincente.
Sia i personaggi principali sia quelli secondari sono ben delineati e rimangono impressi per il loro fascino peculiare. Ho apprezzato soprattutto Alakim, scisso nella personalità, acuto e aperto nella visione del mondo e perennemente anelante alla libertà, e Muriel, così profondo, raffinato e a tratti perverso.

Se non fosse stato per la consecutio temporum errata in diversi passaggi e per il finale insulso e inappagante, sarebbe stato davvero un gran bel libro.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Parto col dirvi che ho trovato la storia decisamente avvincente: questo angelo, Alakim è l’opposto di quello che si può definire un serafino caduto in terra, è fisicamente maestoso, incute timore, è oscuro e udite udite malvagio.. si il protagonista di questa vicenda a causa dalla cacciata dal Paradiso si ritrova in terra a stringere un patto con suo fratello Lucifero ed è affamato di malvagità

«Definirei Alakim una bomba lanciata nel vuoto
alla quale è stata tolta la sicura: prima o poi esploderà.»

Lui era Alakim: ciò che stava tra il bene e il male,
la lama a due facce che scindeva gli opposti,
una terra di nessuno sulla quale nessuno poteva dominare,
fino al suo ultimo respiro.

Alakim è vittima di una maledizione che lo costringe ad atti che lo portano a odiare se stesso, ma ormai non può sottrarsi a questa realtà e pensa che niente e nessuno potrà farlo ritornare alla luce. La maledizione lo costringe ad indossare sempre degli odiosi occhiali schermanti e ad alimentare il suo corpo e la sua anima in maniera molto particolare. Ma al “permanente” rimane una cosa a cui non vuole rinunciare e per cui sarà disposto a lottare e a cedere alle macchinazioni del diabolico fratello che saprà prendersi beffa di lui e del destino del mondo. Poi c’è Nicole una ragazza semplice, comune ma a suo modo fuori dall’ordinario in tanti suoi aspetti. La troviamo nella libreria che gestisce insieme a suo zio Bernard, padre affidatario, fra un mucchio di testi antichi e pregiati.
Ulteriori informazioni ›
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Recensione a cura del blog INSAZIABILI LETTURE!

La lettura di “Alakim” lascia sopraffatti e storditi, con la sensazione di doverla metabolizzare. La trama incalzante, i contenuti forti e crudi, le tematiche originali, lo rendono uno dei romanzi più affascinanti che ho avuto la fortuna di leggere.
L’impostazione su cui si fonda l’intreccio è tipico del genere paranormal romance innestato sull’urban fantasy, ma l’autrice ha il pregio di renderlo qualcosa di unico e innovativo.
Colpiscono la dimensione teologica e le analisi sulla fede: permettono di comprendere l’universo angelico proposto, oltre che di analizzare i fatti narrati, ma si prestano a riflessioni personali. Interessanti sono i riferimenti ai versetti biblici.
Colpisce la complessità dei personaggi, su cui spicca il protagonista indiscusso. Alakim era il primo tra i Serafini, colui che cacciò Lucifero dalle schiere celesti, ma

“Maturò una diversa consapevolezza di sé e del creato, e cominciò a guardare il mondo con occhi differenti. Nel suo supremo senso di giustizia non poteva più accettare che al genere umano fosse stato fatto dono della Terra come luogo dove esercitare una facoltà di scelta che non meritava. […] una così infima genia godeva di un così grande privilegio, una libertà di arbitrio che agli angeli non era mai stata concessa.”

Il Serafino decise di scegliere e “cadde” sulla Terra. Le sue intenzioni iniziali, che si intuisce erano state dettate dalla gelosia, si sono perse. Invidia provocata appunto dal desiderio di volontà e di libero arbitrio, che lo ossessiona e lo anima.
Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover