Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 5,99

Risparmia EUR 2,91 (33%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Alice nel paese della vaporità di [Dimitri, Francesco]
Annuncio applicazione Kindle

Alice nel paese della vaporità Formato Kindle

3.9 su 5 stelle 15 recensioni clienti

Visualizza tutti i 3 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 5,99

Lunghezza: 280 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

«Magnifico, pensò, davvero magnifico. Devo raggiungere un gruppo di guerriglieri attraverso una terra di tossici, portandomi dietro un mutante ritardato. E c’è un gigantesco coniglio psicopatico che mi dà la caccia».

Ben è un giovane londinese che soffre di allucinazioni. Per lavoro legge manoscritti. Una notte gli arriva un libro che si chiama Alice nel Paese della Vaporità. Noi con lui seguiamo la storia di Alice, un’antropologa che vive in una Londra Vittoriana che non c’è mai stata. Alice viaggia nella Steamland, una terra invasa da un gas che provoca allucinazioni e mutazioni. Una terra in cui la realtà cambia a ogni istante, in cui ‘giusto’ e ‘sbagliato’ sono soltanto parole, e in cui le parole stesse si trasformano in odori e sensazioni. Quella di Alice parte come una ricerca, ma si trasforma subito in una lotta per la vita e per la morte. Alice dovrà sopravvivere in una terra oscura, in cui non c’è differenza tra orrore e meraviglia.

Ben legge la sua storia.

E qualcosa succede anche a lui.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 760 KB
  • Lunghezza stampa: 280
  • Editore: Salani Editore (16 ottobre 2010)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B006664B2A
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.9 su 5 stelle 15 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #91.459 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile
Il libro è un gioco di specchi capace di indurre nel lettore uno stato di incertezza, di vertigine, su cosa sia realmente reale.Dimitri è bravo nel farlo e per il lettore vale la pena naufragarci per scoprire quanti strati - o livelli - possano convivere in un solo romanzo.

Il primo strato è quello della trama: Alice è una ragazza con una storia parecchio ingombrante alle spalle, un'antropologa non refrattaria all'azione, che, annoiata da quanto la circonda, decide di abbandonare la sua Londra, una Londra steampunk per inoltrarsi nella Steamland, una zona esterna alla città, dove vengono raccolti gli scarti della stessa, e nella quale tutto è Vaporità: un allucinogeno, il più potente che ci sia, capace di cambiare la percezione della realtà, ma anche densa abbastanza da poter essere cavalcata.

Leggiamo di Alice e conosciamo Ben, un ragazzo del XXI secolo, sofferente della Sindrome di Alice, una malattia che induce nel paziente una distorsione della realtà, privandolo della capacità di percepire il proprio corpo e quanto lo circonda. La nebbia che Alice ha intorno, Ben ce l'ha dentro.

In un altro strato c'è il viaggio, intrapreso dai due protagonisti, separati dallo spessore di una pagina.
Alice incontra personaggi intesi, definiti soprattutto dalle loro azioni; la Steamland non è il paese delle Meraviglie, il coniglio Bianco non è simpatico, ma il tutto è carico della Meraviglia di cui Dimitri si conferma ottimo narratore.
Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
indubbiamente Dimitri non passa inosservato, neanche in questo caso, ma il risultato non è all'altezza (decisamente elevata) degli altri suoi racconti di ambientazione magica. Paradossalmente riesce ad essere più convincente quando racconta di magia all'interno di contesti di normalità estrema. In questo caso l'ambientazione estremamente surreale con aspetti lontanamente steampunk, rende il libro più adatto ai culturi del fantasy che ad un pubblico "normale".
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di giulio RECENSORE TOP 1000 il 7 luglio 2014
Formato: Copertina flessibile
Romanzo decisamente strano,di certo l'autore non pecca di fantasia e ne di originalità.
Un'Alice che ha ben poco a che fare con quella del romanzo classico,un'Alice ben più tenace e spietata ,catapultata in un mondo da incubo che,all'apparenza ,ha poca logica.Il romanzo scorre bene e tutto quello che vi sembrava poco chiaro e pazzesco assume,andando avanti,una sua chiarezza.Bello,consigliato a chi ama il fantasy particolare e ricco di sorprese.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Adriane il 28 novembre 2013
Formato: Copertina flessibile
Non mi aspettavo che il libro fosse così.
E' da anni che possiedo questo libro, e non l'avevo mai letto prima ad ora per i moltissimi commenti negativi. poi un giorno l'ho preso e ho iniziato a leggerlo e sono entrata nel libro, seriamente. Dimitri scrive secondo me bene, anche se a volte è confusionario e mi perdo, ma per il resto il libro è avvincente, e non mi ha annoiato mai.
lo consiglio, ma solo a quelli a cui piace il genere.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Come per "Pan", Francesco Dimitri prende una favola che quasi tutti conoscono e la stravolge, la rende trash, ci mette un po' di horror, molta suspance, una trama parallela ma diversa. Alice, invece che nel Paese delle Meraviglie, si trova nell'incubo della Vaporità, dove il Coniglio è un crudele nemico ed altri personaggi sono amici/nemici alleati/ostili allo stesso tempo. Lei stessa è una guerriera intrisa in valori altamente patriottici. La scrittura dell'autore è incalzante, molto curata, audace e scorrevole. Si legge con un filo di ansia per il dove andrà a parare alla prossima pagina. Io che non amo particolarmente i fantasy, ho scoperto "Pan" e "Alice" e non ho potuto fare a meno di accompagnarli nei loro viaggi paralleli ai loro destini primari. Aspetto la prossima favola.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Non è bello come Pan ma è pur sempre apprezzabile. Troviamo all'interno: la favola di alice e la sindrome di alice, lo stregatto e kung fu panda, il suo personale modo di vedere le dimensioni come tutte intrecciate e non solo come possibilità ma anche come possibilità, un po' di Gaiman che non guasta mai, divinità create dall'uomo che erano umane ma forse solo invenzioni, qualche altro mito qui e là, citazioni fra le più varie compreso Achab che sta su tutto come il prezzemolo, infine condito da amore saffico anche se stavolta solo accennato. Tutto si svolge cambiando continuamente prospettiva come se improvvisamente estraesse delle carte da gioco di ruolo ed in base a quelle si decidesse chi debba vivere e morire. Però a me piace!!!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
il libro in questione e' uno dei piu' bei libri usciti negli ultimi tempi. questo, per diverse ragioni.
prima di tutto ha il pregio di farsi leggere in pochissimo tempo: pensavo fosse accaduto solo a me, invece mi sono accorto, leggendo qua e la', che e' comune a molti.
secondo, e' un libro che ti catapulta in una realta' altra, in una dimensione parallela, e ti permette di crederci non solo in virtu' della sospensione della credulita', no. ti permette di crederci proprio realmente. ti spiega come tutto potrebbe essere... vero! questo e' l'aspetto piu' sorprendente, almeno per quello che mi riguarda, di un libro che tutto al contrario parla di vapori allucinogeni, gente che vola e combatte sospesa a mezz'aria.
e mi fermo qui.
credo infatti che andando oltre, corra il rischio di spoilerare.
invece mi piace lasciare la mia recensione cosi', come l'invito a una lettura che, a saper stare al gioco, puo' diventare un'esperienza corporea... o extra-corporea, vera propria!
un libro che puo' diventare una porta fra mondi.
ecco.
Commento 6 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover