Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 0,99

Risparmia EUR 13,01 (93%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Alice in una bolla di [Pellegrini, Francesca]
Annuncio applicazione Kindle

Alice in una bolla Formato Kindle

4.2 su 5 stelle 103 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99

Lunghezza: 237 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Cosa c'è oltre la vita? Come si può tornare a vivere se ancora non si è morti? Alice ha ventidue anni quando la morte irrompe violenta nel suo mondo, distruggendolo. Quel giorno Alice perde tutto. Ciò che era prima non esiste più. Solo la presenza della sua migliore amica e un'indimenticabile vacanza in Sardegna riusciranno a rompere il muro di paura e dolore che la tiene prigioniera. Una storia d'amore e di rinascita che vi lascerà a bocca aperta, dopo avervi fatto divertire.
Una storia fresca, giovane, dai sapori dell'estate, che saprà far battere i cuori giovani e che giovani lo sono stati...
Sito autrice: www.francescapellegrini.com
Booktrailer: http://francescapellegrini.com/booktrailer-alice-bolla/
Dream cast delle lettrici: http://francescapellegrini.com/dream-cast-alice-bolla/

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 3455 KB
  • Lunghezza stampa: 237
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00IEF7FR4
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.2 su 5 stelle 103 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #29.786 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Cosa c'è oltre la vita? Come si può tornare a vivere se ancora non si è morti? Alice ha ventidue anni quando la morte irrompe violenta nel suo mondo, distruggendolo. Quel giorno Alice perde tutto. Ciò che era prima non esiste più. Solo la presenza della sua migliore amica e un'indimenticabile vacanza in Sardegna riusciranno a rompere il muro di paura e dolore che la tiene prigioniera.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho letto il romanzo di Francesca Pellegrini “ALICE IN UNA BOLLA” e nella stesura del mio modesto giudizio mi piace iniziare con la frase finale dell’ultima pagina del libro, quella dei tradizionali ringraziamenti alle persone che, in qualche modo, vi hanno contribuito con il loro prezioso aiuto” E grazie a te” dice l’autrice rivolgendosi al lettore” sperando che questo libro ti sia piaciuto”.
Ecco, la rassicuro subito: sì, mi è piaciuto!
Ora però, volendo spiegare i motivi del mio gradimento, mi sento un po’ in imbarazzo: avevo letto la sinossi, come sempre prima di acquistare un libro, e mi ero fatta un’idea diversa da quello che poi, inaspettatamente e con piacere, ho trovato. Nella sinossi si parla di morte, di paura, di dolore, di perdite irrimediabili, di vite distrutte. Immaginandomi dunque un dramma a tinte fosche, mi ero preparata una pila di fazzoletti per far fronte al prevedibile fiume di lacrime (soffro di empatia acuta, mi capita anche coi personaggi dei romanzi…), per poi avere a che fare con una delle narrazioni più vivaci, spumeggianti, e cariche di ironia, un’ironia talmente bruciante da rasentare spesso l’umorismo, che mi sia mai capitato di leggere e che mi ha strappato più di un sorriso. Il periodare è disinvolto, fresco, divertentissimi i dialoghi, che secondo me sono il punto di forza del racconto, assolutamente naturali e “veraci”, senza forzature, ricchi di risa e di battute salaci: mi pareva di sentir parlare mia figlia ragazzina con le sue coetanee! E invece di angosciarmi con la paura e il dolore, ecco che mi trovo immersa in una storia che è un inno all’amicizia e alla giovinezza. E allora dov’è il dramma? C’è, eccome!
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Questo libro è stata una bellissima sorpresa.. la lettura all'inizio è stata un po' sulle spine perché non sapevo bene cosa aspettarmi. . Poi è arrivato il colpo di scena e sono rimasta a bocca aperta.. dopo di che il libro ha preso tutt'altra piega e non riuscivo più a staccarmi.. mi è piaciuto davvero tanto e mi ha emozionata molto in alcuni passaggi.. brava Francesca. . Libro davvero consigliatissimo!!!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ho acquistato questo libro anch'io un po' titubante perché si fa cenno, nella sinossi, a drammi dalle tinte forti, seppur poi superati. Chissà come sarà la storia, mi sono chiesta. Ebbene l'ho letteralmente divorata. La vicenda parte in medias res con la scena clou della lettera di Fabio (non voglio fare troppo spoiler), e già lo stile è dinamico, allegro... sì c'è la sofferenza ma è mitigata dall'humor. Poi segue il primo flash-back (complimenti all'autrice perchè sono condotti con maestria) a cinque anni prima, alla meravigliosa vacanza in Sardegna con le quattro amiche, quando Alice conosce Christian. C'è la magia dell'incontro, dell'innamoramento, la freschezza del rapporto con le amiche del cuore - specie Gaia - e con i ragazzi conosciuti sul posto. Belle le caratterizzazioni dei personaggi, le descrizioni degli ambienti, delle spiagge assolate. Però ecco che, ogni tanto, nella narrazione si fa cenno a un passato drammatico, oscuro, che ha coinvolto Alice e Gaia, e il mistero aleggia in sospeso, menzionato da questi tocchi lasciati lì apposta come le molliche di pane di Pollicino. Come la gran parte degli amori estivi che terminano quando si conclude la vacanza, anche quello di Alice e Christian sembra non sopravvivere alla prova della distanza. E si arriva a novembre quando succede qualcosa a Gaia... cui segue il secondo flash-back, dove finalmente si capisce la portata della tragedia e dove ogni tassello va a posto. Alla fine, la narrazione torna a novembre (dov'era rimasta), si re-immerge nel primo flash-back, Alice sembra aver mollato definitivamente il suo Christian, torna alla ribalta Fabio (l'ex-fidanzato), e la vita va avanti... fino alla fatidica lettera con cui si è aperto il romanzo.Ulteriori informazioni ›
Commento 9 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Forse tre stelle sono poche ma ad essere sincera all'inizio mi sono proprio annoiata, la lettura scorre a fatica, la protagonista è una ragazza "leggera" che però si intuisce nasconda qualcosa, Superato quel "Giugno" noioso sarete travolti dal climax vertiginoso creato dalla scrittrice e non riuscirete ad interrompere la lettura. Commovente e consigliato, non fosse stato per quella parte centrale esageratamente lunga e priva di contenuto, le 5 stelle gliele avrei date tutte.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Ho comprato il libro principalmente attratta dalla stupenda copertina e devo dire che fortunatamente il mio fiuto anche stavolta si è rivelato ottimo.
Il libro è un inno alla vita e la difficile e travagliata rinascita di una ragazza, dopo una violenza subita. Un argomento spinoso e tristemente attuale raccontato magistralmente dalla scrittrice. Non so come ci è riuscita ma ha fuso humor, tristezza, dolore, follia, amore, gioia, spensieratezza in un mix incredibile.
Alice, una giovane ragazza come tante, in una città come tante, che per il gesto di un folle viene catapultata in un abisso di dolore e depressione dalla quale riesce ad uscirne faticosamente grazie all'aiuto costante delle amiche e della sua famiglia.
La lenta ripresa di Alice è un susseguirsi di episodi divertenti e momenti di introspezione commoventi e mai compassionevoli..una sorta di non autocommiserazione, sempre elevata all'ottimismo che la porta ad incontrare Christian in una vacanza estiva in Sardegna. Da questo incontro la vita di Alice prenderà un piega inaspettata e le consentirà di fare finalmente "scoppiare" la bolla nella quale si era ostinatamente immersa da troppo tempo.
Si potrebbero dire moltissime altre cose..ma lascio al lettore il piacere di scoprirle. La scrittura e il dialoghi sono molto sciolti e scorrevoli..nessuna impasse..e per finire un finale incantevole.
Che dire..una sferzata di sano ottimismo..da tenere a portata di mano quando ci sembra che tutto attorno a noi non giri come dovrebbe.Consigliatissimo!! Brava France..
Commento 7 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover