Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 10,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Alien: Covenant (versione italiana) di [Foster, Alan Dean]
Annuncio applicazione Kindle

Alien: Covenant (versione italiana) Formato Kindle

4.0 su 5 stelle 2 recensioni clienti

Visualizza tutti i 7 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Formato Kindle, 19 mag 2017
EUR 10,99
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 14,20
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 4,13

Lunghezza: 360 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Partita per una missione di colonizzazione planetaria, la nave spaziale Covenant giunge in un mondo remoto e sconosciuto, nell'estremità più lontana della galassia. Quello che si apre davanti agli occhi dell'equipaggio è un paesaggio incantevole, con montagne e prati verdi, alberi e specchi d'acqua. E sembra avere tutte le caratteristiche per ospitare la vita: temperatura ideale, atmosfera respirabile, forza di gravità. Eppure, c'è un dettaglio che stona. Quel pianeta stupendo è muto. A parte la brezza, non si leva nessun rumore, nessun fruscio né verso di animale, come se tutta la fauna locale fosse migrata o in letargo. È un silenzio assoluto. Innaturale. Inquietante.

Solo esplorando quello strano paradiso, i membri della Covenant scopriranno il suo segreto, la minaccia nascosta che lo rende un inferno. Ma, a quel punto, non resterà loro che una lotta cruenta nel disperato tentativo di salvarsi.

Alien: Covenant aggiunge un capitolo fondamentale all'universo di Alien creato da Ridley Scott. È il racconto dei fatti che precedono il nucleo originale della storia, è l'avventura che conduce esattamente al punto in cui la saga più terrificante di tutti i tempi ha avuto inizio.

ALAN DEAN FOSTER, nato a New York nel 1946, vive in Arizona. Si è confrontato nel corso della sua lunga carriera di scrittore con una grande varietà di generi, spaziando tra fantascienza, fantasy, horror, western, narrativa di ambientazione storica e contemporanea. Ha scritto le versioni romanzate di numerosi film, tra cui Guerre stellari, le prime tre pellicole di Alien, Alien Nation, Transformers. I suoi libri sono tradotti in oltre cinquanta lingue.

www.alandeanfoster.com

L'autore

Alan Dean Foster is the acclaimed author of movie tie-ins for Star Wars, Alien, Transformers. He was awarded the IAMTW Grand Master Scribe Award in 2008. A best-selling science-fiction and fantasy author in his own right; the popular Pip and Flinx novels and the Founding of the Commonwealth series.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 921 KB
  • Lunghezza stampa: 304
  • Editore: SPERLING & KUPFER (19 maggio 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B071Z93CWH
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle 2 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #6.686 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.0 su 5 stelle
5 stelle
1
4 stelle
0
3 stelle
1
2 stelle
0
1 stella
0
Consulta entrambe le recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Ho comprato la versione con copertina morbida : si tratta del libro in versione inglese. Effettivamente, guardando bene, la foto fa vedere una copertina in inglese ma non è molto chiaro nella descrizione e mi aspettavo di ricevere il libro italiano. Per questo do soltanto 3 stelle.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
mi e' piaciuto molto.bella storia con risvolti filosofici importanti.vorrei che fossero pubblicati i libri di questo autore in italiano.e' molto bravo.consigliato
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le recensioni clienti più utili su Amazon.com (beta) (Potrebbero essere presenti recensioni del programma "Early Reviewer Rewards")

Amazon.com: 4.4 su 5 stelle 26 recensioni
41 di 44 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle a great novelization for Alien Covenant 23 maggio 2017
Di bOoKwOrM - Pubblicato su Amazon.com
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
It is nice to have Alan Dean Foster back doing Alien novelizations, with the last one being one for Alien 3. The Alien Covenant novel stays close to what ended up on screen, but this is not a simple summary of a movie. Think of this book as an extended cut of Covenant, with more 'internal dialogue' type of scenes & more dialogue scenes between characters. Some characters really benefit from the extra content, especially Oram (the scene with the eggs now makes him seem much less stupid/gullible) & David(you really get a sense of what his thought processes are like, yikes). Sometimes the novel is slightly different than the movie (Walter gets much more 'internal dialogue' stuff, & the hypersleep reveal at the end is way, way more subtle than the theatrical ending), but there are no real drastic changes. Alan Dean Foster's writing is great as always, and I'm glad he was picked to do the novelization. Now if only he could do one for Prometheus. :)
7 di 8 persone hanno trovato utile la seguente recensione
5.0 su 5 stelle Awesome read! 6 giugno 2017
Di Jay Danz - Pubblicato su Amazon.com
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Despite what the critics, box office numbers, and Rotten Tomatoes ratings say I enjoyed Alien: Covenant. However, I must say this novelization did the movie and the canon justice. It elaborated on elements of the film that either didn't make sense or that weren't fleshed out thoroughly. And, of course, Foster is an amazingly prolific writer. His subtle nuances and master of the English language is to be admired.
1 di 1 persone hanno trovato utile la seguente recensione
3.0 su 5 stelle 5 stars for Foster, 1 star for the plot. 26 giugno 2017
Di big al - Pubblicato su Amazon.com
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
And the surviving crew climbs into their hypersleep chambers not once questioning HOW LOPE GOT INFESTED??? Jeez.... Foster is a great writer and excels at screenplay novelization. It's just a pity this screenplay sucks. Still full of holes, unanswered question, lots of political correctness and characters who become stupid in the end. At least, Alan Dean Foster saved me the pain of watching the movie.
2 di 3 persone hanno trovato utile la seguente recensione
3.0 su 5 stelle A fine adaptation of a less than stellar script. 11 giugno 2017
Di George Pattison - Pubblicato su Amazon.com
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Allen Dean Foster once again deftly adapts an earlier draft of a script full of logic bombs and tired clichés into a book. Allen fleshes out the characters in ways that the movie never could, but can’t quite cover for the Oreo cookie of a plot--two Alien movies with Prometheus 2 in the middle. It wants to expound on those big questions about our creation, the source of the engineers' desire to kill us, what it means to be created to serve, and the source of David’s madness, but never really gets the chance. It also wants to follow the landing party’s fate, but it can’t seem to do that either. So, the desperate fight for survival at the beginning of the book is interrupted for the two synthetics, Walter and David, to have flute lessons and talk about the existential meaning of life while the rest of the crew get bored and drift off to be killed one by one, only not quite as stupidly as in the movie. Then, it goes full Alien again.

While the book itself is enjoyable on its own. The real entertainment value is comparing this earlier draft of Alien: Covenant with its shooting script. It makes one wonder why certain things were cut; and after Prometheus and The Martian, it makes me question whether the editing skills of Ridley Scott and his organization haven’t deteriorated to some degree either because of age or ego. They certainly avoid the totally tacky setup for the Neomorph versus Xenomorph throw down and a description of a pathogen so lethal that the ground team would never return to the Covenant for fear of spreading it in the book; but the cost of the edits is turning the competent crew of the Covenant into the second stupidest crew in the history of the Alien franchise. Also, the quarantine issue with the med bay and the twist ending which are cleaner in the book are compromised by artistic choices. While that is trivial for the med bay scene, the choice at the end limits where the next story in the sequel movie can go much like the choices in Prometheus pretty much doomed the plot to Alien Covenant to be a rendezvous of the survivors of the Prometheus with a fresh batch of meat on another planet.
1 di 2 persone hanno trovato utile la seguente recensione
3.0 su 5 stelle Inconsistent and hindered by the source material, but okay at filling in some spots the movie blew off. 5 giugno 2017
Di Bryan Smith - Pubblicato su Amazon.com
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Novelizations can be rough, suffering from holes in the movie plot, changes made too late to change, etc, but Foster is the master at pulling things together into a coherent and realtively faithful novel. This one has some really weird inconsistencies and a few repeated phrases that make it seem more slapped together than usual. While it does fill in some of the annoying blanks in the film, there are some characterizations that are weak.
click to open popover