Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 4,99

Risparmia EUR 7,91 (61%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Amami o lasciami di [Carroll, Claudia]
Annuncio applicazione Kindle

Amami o lasciami Formato Kindle

3.7 su 5 stelle 6 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 4,99

Lunghezza: 340 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

"Benvenuti all'Hope Street Hotel dove entri sposato ed esci single". Sono passati due anni da quando Chloe Townsend è stata abbandonata sull'altare e ha dovuto lasciarsi alle spalle tutto quello che contava per lei. Ancora oggi fatica a guardare avanti e a pensare al futuro fino a quando, inaspettatamente, le capita un'occasione unica: l'offerta da parte di Rob McFyden, ricchissimo proprietario di una nota catena alberghiera, di gestire un nuovo hotel super glamour a Dublino.

L'Hope Street Hotel è decisamente particolare: albergo sperimentale per coppie che vogliono divorziare, è pensato per rendere la separazione veloce e indolore. La struttura si occuperà di ogni aspetto legale, tecnico ed emotivo. I suoi ospiti ne usciranno finalmente liberi e single.

Chloe comincia a rimettere insieme i pezzi della sua vita e le cose sembrano migliorare, nonostante il super esigente, ma affascinante, boss le stia con il fiato sul collo. Nessuno è più bravo di lei a capire di cosa le coppie hanno bisogno quando la loro relazione arriva al punto di rottura ma ben presto si rende conto che deve anche curare il suo cuore spezzato e affrontare i sentimenti che sta cercando di nascondere.

Le tre coppie che più hanno bisogno del suo aiuto sono Jo e Dave, Lucy e Andrew, Kirk e Dawn. E il fine settimana che li aspetta sarà ricco di rivelazioni, ricordi tristi e felici, situazioni da affrontare e grandi sorprese.

E' ora di guardare avanti. E presto sarà chiaro che certi addii sono, in realtà, nuovi, eccitanti inizi.

Dalla quarta di copertina

Sono passati due anni da quando Chloe Townsend è stata abbandonata sull’altare, ma dopo un periodo grigio il destino sembra finalmente sorriderle: l’affascinante Rob McFyden, ricchissimo proprietario di una nota catena alberghiera, l’ha scelta per gestire un nuovo hotel super glamour a Dublino. L’Hope Street Hotel è un albergo sperimentale per coppie che vogliono divorziare pensato per rendere la separazione veloce e indolore. La storia di Chloe si intreccia con quella di tre coppie ospiti dell’hotel e tra grandi sorprese, ricordi e rivelazioni presto sarà chiaro a tutti che certi addii sono, in realtà, nuovi, eccitanti inizi.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1025 KB
  • Lunghezza stampa: 340
  • Editore: HarperCollins Italia (31 marzo 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00UMJBW8I
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.7 su 5 stelle 6 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #96.140 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile
Recensione del blog "Le passioni di Brully"

Chloe, dopo due anni in una nuova città viene contattata per dirigere un Hotel per divorziare. Sì esatto, non avete capito male.
L'Hope Street Hotel ospita coppie che vogliono divorziare, aiutandole passo a passo con le questioni più rognose, che potrebbero richiedere mesi, se non anni.
Specialisti nel settore medieranno riducendo drasticamente i tempi.
Questo nuovo hotel si trova a Dublino, riportando alla mente della nostra protagonista ricordi per niente piacevoli.
Ma non può perdere questa occasione permettendo al passato di rubarle la felicità.
Così inizia il suo percorso anche se per i tre quarti del tempo è sempre agitata e sotto pressione per paura di sbagliare qualcosa o di non avere il controllo totale su tutto.
Ma con gli ospiti lei si trasforma, non si lascia prendere dal panico e fa molto più di ciò che richiede il ruolo che ricopre. lei consiglia, sostiene gli ospiti e fa davvero di tutto per renderli felici, dato che la situazione è particolare per tutti.
Conoscerete tre delle 12 coppie che saranno presenti nel fine settimana di apertura, ne vedrete di tutti i colori!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Mentre scorrevo la lista delle novità che sarebbero approdate in libreria, i miei occhi sono caduti sulla cover del nuovo romanzo della Carroll, e la gioia era talmente tanta che sono letteralmente schizzata dalla sedia: non riuscivo a credere ai miei occhi!!! Ho letto i precedenti romanzi e non posso negare che sono riusciti a salvarmi da un periodo un po' nero, dove tutto quello di cui avevo bisogno era di una sana risata. E lei è riuscita a strapparmi non uno, ma mille sorrisi!
Protagonisti dei suoi libri sono spesso donne normali, con un lavoro normale e che sognano l'amore (come tutte le donne del resto), dove spesso mettono in gioco se stesse e anche i propri nervi.
Le vittime di questo nuovo romanzo sono ben quattro! Ma partiamo da Chloe che apre il racconto: una manager di successo che si occupa di eventi all'interno del Merrion Hotel, riuscendo sempre a soddisfare i clienti che vi risiedono e le loro più assurde pretese. Ma dopo sette anni di onorato servizio, si vede costretta a “scappare” dal luogo di lavoro in seguito alla rottura con il suo fidanzato Frank, anch'egli dipendente nello stesso hotel. Soprattutto se lui ha messo in atto l'incubo di ogni futura sposa: essere abbandonate all'altare il giorno del matrimonio! Ed è proprio quello che lui ha fatto!

A volte non basta chiedere scusa per cancellare tutto

Così dopo qualche anno passato a Londra, a lavorare come responsabile delle prenotazioni, tornerà nella città natale, Dublino, come direttrice del nuovo Hope Street Hotel, grazie all'opportunità che gli verrà data dal magnate degli Hotel Ferndale, Rob McFayden: l'unico hotel dove entri sposato ed esci single!
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Stella90 RECENSORE TOP 1000 il 25 aprile 2015
Formato: Formato Kindle
Trama originale, lo si deve riconoscere. L’idea di ambientare l’intero romanzo in un hotel per coppie che scoppiano è davvero superlativa eppure il ritmo della narrazione particolarmente lento non fa apprezzare il romanzo come la sola trama meriterebbe.

L’opera, una commedia romantica contemporanea, ruota attorno alle vicende della sfortunata Chloe che, ironia della sorte, si troverà a fare dei problemi di coppia il suo lavoro. Attraverso il racconto delle giornate in hotel conosceremo il suo carattere, il suo modo di reagire dinanzi ai problemi e la sua enorme pazienza e diplomazia.

Alle sue peripezie si uniscono quelle di tre coppie in crisi molto diverse tra loro: una giovane donna e il suo quasi ex marito insegnante di yoga; una modella e il suo anziano ricco consorte; una donna d’affari e un aspirante attore. Le loro vicende scorrono in parallelo dando vita ad altrettante sottotrame.

Sono proprio le sottotrame a rallentare considerevolmente il ritmo narrativo: troppe vicende si uniscono nello spazio di poche pagine e il lettore tende quasi a perdere il filo della narrazione e a fare confusione.

L’autrice si serve di uno stile semplice, leggero, fluido e abbastanza dialogato. Un ruolo di rilievo viene affidato all’introspezione: speso infatti i personaggi si ritrovano soli in un ambiente a ricordare eventi passati lieti o tristi che siano.

Il coinvolgimento emotivo risente inevitabilmente del ritmo narrativo particolarmente lento che talora rende la lettura ostica.

Nel complesso si tratta di un romanzo leggero; fa sorridere, si è portati a “tifare” per una coppia piuttosto che per un’altra, si fanno congetture. Purtroppo, nonostante la trama originale e lo stile fresco, il grande decollo non avviene.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover

Ricerca articoli simili per categoria