Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 3,02
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Amantarra (L'ascensione di Valheel Vol. 1) di [Galloway, Richard J]
Annuncio applicazione Kindle

Amantarra (L’ascensione di Valheel Vol. 1) Formato Kindle

3.9 su 5 stelle 8 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 17 dic 2013
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 3,02

Lunghezza: 390 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Amantarra è il primo libro della serie de “L’ascensione di Valheel”.
Un tempo la città di Valheel era un luogo meraviglioso in cui vivere e lavorare. Avendo raggiunto i limiti di ciò che è tecnicamente possibile nell’universo, i Bruwnan avevano creato per se stessi una nuova realtà fuori delle dimensioni dello spazio-tempo euclideo, una realtà virtuale, ma comunque una realtà. La città era costruita all’interno di una sfera. Là dentro, liberi dalla forma fisica e la fragilità a essa associata, i Bruwnan si concentravano nell’esplorazione delle scienze e dell’arte.
Ciò è accaduto in un tempo passato pari a più della metà dell’esistenza dell’universo. Tutte le nozioni scientifiche e le forme d’arte sono state esplorate, estratte, riesumate e riciclate molte volte. Non vi è rimasto nulla da esplorare e l’autocompiacimento ha pervaso i Bruwnan. Valheel ha perso la sua vitalità, è una città di immortali che si sentono morti.
Amantarra non riesce a ricordare cosa sia comparso per primo, il senso di costrizione che la città adesso le provoca o la sensazione che ci sia qualcosa di sbagliato. È stato quando suo padre per primo ha dato voce alle sue preoccupazioni, affermando che la gente stava scomparendo, che è giunta alla consapevolezza che lentamente qualcosa li stava spazzando via in segreto. Qualcosa ha trovato un difetto nell’immortalità.
Trecentomila anni prima sua sorella è partita per cercare una soluzione e non hanno più avuto sue notizie. Ora, dopo molti anni di sperimentazione, è il turno di Amantarra di accogliere la sfida. Il suo primo atto di aggressione le fa guadagnare il tempo di cui ha bisogno per creare un’arma di inimmaginabile potenza. Ma nonostante i suoi sforzi per rimanere nascosta, la battaglia segue Amantarra sulla Terra, dove le cose iniziano ad andare storte.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 993 KB
  • Lunghezza stampa: 390
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: Richard J. Galloway (17 dicembre 2013)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00HEPTJSI
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 3.9 su 5 stelle 8 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #126.680 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Laura il 19 dicembre 2013
E' difficile collocare "Amantarra " in un genere ben preciso. Fantasy ? Fantascienza ? Sicuramente si tratta di un libro originale e pieno di suspance.
Costruito su diversi piani spazio-temporali però "Amantarra " oscilla continuamente fra passato, presente e futuro, mescolando personaggi e ambienti e rendendo talvolta difficile la comprensione del nesso che li lega.
Originale ,è invece l'idea di ambientare buona parte del racconto in uno spazio non-euclideo e di inserire come parti fondamentali della trama concetti di geometria sconosciuti ai più, una novità ben accolta vista la poca originalità degli scrittori contemporanei nello scegliere le ambientazioni delle proprie opere(forse rimanendo troppo legati a grandi classici del genere come Tolkien e Lewis).
Dall'altro lato, però ,trovo discutibile la sua collocazione all'interno del fantasy causa l'assenza di alcuni dei topos tipici di tale genere letterario: Bene e Male si mescolano, il confine fra i due sembra essere sfumato e incerto, non esiste un vero e proprio "eroe" come non esiste un vero e proprio "antagonista"
Concludendo , un buon libro adatto sia a lettori adolescenti che a lettori adulti.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Una piacevole sorpresa ! Il romanzo e' molto interessante, i personaggi sono ben caratterizzati e la storia e' originale.
Mi ha colpito in maniera particolare l'abilita' dell'autore nel passare in maniera disinvolta da un periodo storico all'altro, intervallandolo con le vicende ambientate nella citta' di Valheel, un luogo virtuale dove tutte le leggi della fisica e della geometria che noi conosciamo vengono sovvertite.
Lo consiglio vivamente, soprattutto a coloro che vogliono cimentarsi nella lettura di qualcosa che esce fuori dai soliti canoni.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Bello e coinvolgente, una fantascienza "antica" in cui l'umanità rappresenta solo l'ultimo minuto dell'esistenza dell'universo.
E, se l'umanità è ultima arrivata, cosa è successo nei millenni precedenti? Qual'è stata la scintilla che ha innescato la nostra evoluzione? Siamo protagonisti o pedine nella nostra dimensione?
L'idea dell'autore è senz'altro intrigante e spero che, come tanti suoi colleghi, ci faccia conoscere presto altri sviluppi dell'universo che ci ha presentato perché in questo libro ne ha raccontato forse troppo poco. Il finale me lo fa credere.
La lettura è scorrevole, le scene ben descritte, l'azione non manca, l'amore e l'amicizia risultano essenziali e, mano a mano che si procede, ci si rende conto che il cerchio, sebbene partito da lontano, troverà la sua chiusura; come una coperta amica che non mancherà di darci il suo caldo abbraccio dopo averne tirato tutti gli angoli.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Un grande libro miscela di fantascienza e una storia di formazione. Lo consiglio vivamente! L'autore ribalta tra i diversi mondi perfettamente.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover