Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo edizione digitale: EUR 2,99
Prezzo Kindle: EUR 2,49

Risparmia EUR 0,50 (17%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Ambrosio Aureliano, libro I di [Luci, Diego]
Annuncio applicazione Kindle

Ambrosio Aureliano, libro I Formato Kindle

4.3 su 5 stelle 23 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,49

Lunghezza: 528 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

AD 358 - Maggioriano e Leone consoli.

Solo sei anni prima gli unni di Attila hanno invaso la Gallia, l'Imperatore d'Occidente, Avito, è stato ucciso da Ricimero e i goti hanno rotto gli accordi di pace assediando Arles. Il nuovo Imperatore Maggioriano invade la Gallia e sconfigge il re dei goti, Teodorico il giovane.
Ambrosio Aureliano, legato della II Legione Britannica, si trova accampato vicino a Rennes; al suo comando, oltre la legione, due vessillazioni di cavalleria e una di fanteria. Con lui ci sono i suoi fratelli, Peregrino e Quinto.
Maggioriano invia nel nord della Gallia il suo ufficiale più fidato, il magister militum Egidio, per prendere il comando e riportare una parvenza di ordine. Metodico e infaticabile, Egidio si mette al lavoro cercando di incontrare tutti i suoi subordinati per avere rapporti attendibili sulle condizioni dell'esercito e informarli dei piani dell'Imperatore. Ambrosio, convocato da Egidio, si mette in viaggio attraverso la Gallia portando con sé i suoi fratelli per incontrare il suo nuovo comandante…

In Britannia il padre di Ambrosio, Aurelio Ursicino, è rimasto solo. Dopo la morte della moglie e la partenza dei figli, soltanto la figlia Silvicola è rimasta con lui nella grande villa nella terra degli iceni. Aiutato dal suo insostituibile procuratore Deodato, con le sue grandi ricchezze riesce ancora a mantenere le guarnigioni a difesa della costa orientale, sempre più esigue ma affidate a ufficiali intraprendenti come Euddav, il responsabile degli esploratori delle fortezze di Gariannorum.
Sono proprio loro a scoprire gli strani movimenti dei sassoni che, dopo le sconfitte subite per opera di Vortimer, sembrano voler riprendere l'iniziativa…

Intanto Leobwin e i suoi avventurieri sassoni arrivano in Britannia in cerca di facili bottini sfidando il tempestoso oceano gallico con il loro fragile ceol. Arrivati sull'isola, nella striscia di terra che i sassoni ancora riuscivano a controllare dopo la loro fallita ribellione, incontrano Aelfric, luogotenente di Hengist alla fortezza di Branodunum.
Leobwin apprenderà subito che in ballo c'è ben più che un po' di oro e qualche schiavo. Hengist ha intenzione di conquistarsi un regno…

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 3034 KB
  • Lunghezza stampa: 528
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00A9BMWYC
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.3 su 5 stelle 23 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #8.655 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.3 su 5 stelle
5 stelle
8
4 stelle
15
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 23 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Sin dalle prime righe si intuisce il grande lavoro ed il grande studio che hanno portato alla creazione di un'opera come questa.

Dettagliato, preciso, chiaro, scorrevole, con una buona padronanza dell'uso della lingua (qualche trascurabile imperfezione è sicuramente a distrazione durante la digitazione del testo, basterà una spolverata veloce), realistici i dialoghi e i tempi narrativi, sebbene in alcuni momenti sembrino più lenti del dovuto, ed in altri più incalzanti e veloci.

In genere un libro non raggiunge la quinta stellina se "manca qualcosa"... ecco, questo, al contrario - a parer mio - non raggiunge la quinta stellina perché "abbonda". Abbonda la trama, abbondano i particolari, le descrizioni, le strategie belliche e la geografia politica e sociale dell'epoca, abbondano i personaggi, sia principali che secondari, è prolissa la narrazione di diversi episodi che sono stata tentata di saltare a piè pari perché avevano poca forza, poco mordente... soprattutto trattandosi di un libro primo! Non riesco ad immaginare un "libro primo" di una serie, che abbia più di cinquecento pagine, come questo! Insomma: Anna Karenina ne ha più di seicento, Moby Dick quasi settecento, ma poi finiscono lì!

A parte questo (se fossi un editor, forse consiglierei all'autore di provare a snellirlo un po'), soprattutto se siete appassionati di romanzi storici precisi ed accurati, ecco Ambrosio Aureliano (del quale leggerò volentieri il volume secondo!), è sicuramente un libro che vi appassionerà, e che troverete di grande valore!

Dal Kindle risultano poco agevoli la consultazione della cartina e del glossario, peccato. Belle le immagini che corredano l'opera e che danno una fisionomia più chiara ad alcuni dei protagonisti.
Commento 10 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ambrosio Aureliano è un romanzo storico veramente corposo. L'avventura del legato Ambrosio e dei suoi fratelli in una Britannia ormai terra di conquista per i Sassoni, con le ultime truppe romane rimaste a difenderne gli avamposti, è descritta con una dovizia di particolari davvero notevole. Si intuisce, dal lessico ricercato alle abitudini descritte meticolosamente, che il lavoro di ricerca alle spalle di questo romanzo è stato imponente. La verosimiglianza delle singole azioni, del quotidiano, fa sì che uno spaccato del mondo di oltre 1500 anni fa si presenti ai nostri occhi con estrema concretezza. Ho avvertito solo una lieve pesantezza in alcune parti, quando i dialoghi si spingono per diverse pagine senza venire inframezzati, e qualche costrutto da sistemare nelle ultime pagine. Questo, inteso, perchè il romanzo storico non è un genere che leggo abitualmente: se ne siete appassionati, contate tranquillamente 5 stelle e prendetelo al volo!
Commento 9 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ambrosio Aureliano, Legato di Roma, viaggia in compagnia dei fratelli Quinto e Peregrino da un'osteria di campagna a un ostello sgangherato, inoltrandosi nella desolazione di una Gallia saccheggiata dagli Unni e dai Goti e ormai continua preda di bande di Bagaudi e profughi.
La giovane Silvicola, in una Britannia abbandonata dalle armate di Roma morente, fugge con i suoi familiari inclusa la liberta Gwen, sua sorella adottiva, rincorsa da armate di crudeli invasori Sassoni.
L'ultimo re britanno muore, pugnalato con l'inganno.

Un teatro squallido e deprimente che scalfirà la gravitas dei protagonisti principali, gradualmente rassegnati al tramonto di Roma e del suo impero. La chiesa cattolica già pavida e criticabile, gli ultimi notabili romani corruttibili e pusillanimi, sparute truppe britanniche deboli e sbandate, la cupa minaccia dei Goti e dei Franchi in Europa e l'imperversare di contingenti Sassoni in Britannia guidati dallo scaltro Aelfric, tutti elementi che contribuiscono allo sviluppo di un romanzo colossale e quasi perfetto nella ricostruzione storica dei primi regni romano-barbarici.

L'autore sfoggia un lessico storiografico perfetto, molti termini gaelici, tardo-latini e paleogermanici arricchiscono l'intreccio, conferendogli maggiore credibilità.
Il testo richiederebbe forse un leggero editing di ripulitura, specialmente nelle ultime cento pagine, ma a dispetto della mole scorre alla perfezione, risultando estremamente interessante.

Un libro imperdibile per tutti i cultori del romanzo storico (e non solo).

Lo consiglio.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Amo i romanzi lunghi e dettagliati, e con Ambrosio Aureliano sono cascata bene.
Come si capisce dalla sinossi, questo è un romanzo ambientato in un passato lontano... E sono molto stupita dal realismo che l'ambientazione ha saputo trasmettermi: riuscivo a vedere le case, le taverne, i giardini, le strade... Ho apprezzato in modo particolare le descrizioni, perché sono ricche di particolari, ma non mancano di scorrevolezza.
Nel romanzo, si susseguono situazioni che poco a poco vanno ad incrociarsi, questo ha saputo tener vivo il mio interesse man mano che proseguivo la lettura.
E' stato un po' come vedere quei documentari così ben fatti che, mentre insegnano usanze e tradizioni, appassionano e incuriosiscono.
Dunque consiglio questa lettura, soprattutto a chi ha voglia di farsi trasportare per un po' nel passato.
Commento 5 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover