EUR 16,07
  • Prezzo consigliato: EUR 18,90
  • Risparmi: EUR 2,83 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 8 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Amedeo, je t'aime è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza l'immagine

Amedeo, je t'aime Copertina flessibile – 15 set 2015

4.4 su 5 stelle 10 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 16,07
EUR 16,07
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • Amedeo, je t'aime
  • +
  • Le stanze buie
  • +
  • Dentro soffia il vento
Prezzo totale: EUR 48,37
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 247 pagine
  • Editore: Mondadori Electa (15 settembre 2015)
  • Collana: ElectaStorie
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8891805386
  • ISBN-13: 978-8891805386
  • Peso di spedizione: 399 g
  • Media recensioni: 4.4 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (10 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 117.790 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.4 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Leggo, leggo tanto, variando i generi. Sono diversi i libri che mi hanno fatto sorridere, che mi hanno coinvolto e strappato anche qualche lacrima. Sono pochi, pochissimi, i libri che hanno saputo toccare la mia sensibilità. Amedeo, je t’aime è uno di questi. Un romanzo non è solo una storia , è un incontro di anime, quella dell’autore e quella del lettore che gli ha concesso la sua fiducia. Nel caso del libro della Diotallevi, un fiducia abbondantemente ripagata. Questo è un libro che ricorderò a distanza di anni.
Non solo mi ha preso per mano, accompagnandomi per le strade di Parigi. Mi ha reso partecipe del grande amore intercorso tra Amedeo Modigliani, Modì, e la bella e giovane Jeanne Héubuterne. L’amore, la gioia, la frustrazione per quella consacrazione che gli sarebbe giunta solo dopo la morte. Quella tra Jeanne e il pittore livornese è una storia fatta di alti, bassi, totalizzante.

"Eravamo nati per trovarci, io e lui. Eravamo destinati a mescolarci, amalgamando sogni e pensieri, rancori e bugie. Avevamo danzato sull'abisso tentando di afferrare le stelle. Amedeo qualcuna era riuscito a sfiorarla. Era con quella polvere dorata sulle dita che aveva dipinto i suoi ultimi lavori, ma gli era costato caro.”

Questa è solo una delle bellissime citazioni che vorrei riportare ma sono tante, troppe, che mi sento in difetto.

Questo libro è troppo bello per passare in sordina.
Ci sono tanti libri di autrici italiane che meritano di essere lette, questo è senza dubbio uno di quelli.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Amedeo, je t’aime è la storia dell’amore totalizzante e distruttivo tra il pittore Amedeo Modigliani e la giovane francese Jeanne Hebuterne, ambientato negli anni della prima guerra mondiale a Parigi. Una storia dilaniante, arrogante nella sua stilizzazione narrativa, conturbante ed impetuosa, capace di mescolare la realtà con la più ardita fantasia.

Francesca Diotallevi, giovane penna che promette grandi cose, già autrice de Le stanze buie, pubblicato da Mursia, reduce di un notevole successo, in questo romanzo dà vita ad un passato ammaliatore e conquistatore che si adatta perfettamente all’immagine del protagonista: il tormentato Modigliani, meglio conosciuto in quegli anni come Modì o Maudit, ossia il maledetto.

Un uomo presuntuoso, amante dell’alcol e delle belle donne, servo devoto della sua arte, unica grande musa della sua misera vita. Modigliani viene dipinto come un uomo che crede fermamente nel suo genio e che sceglie di vivere esclusivamente in nome di quello.

La voce narrante è tutta al femminile e combacia con quella di Jeanne, capace di raccontare la sua storia e quella del suo amante in modo completo, persino assillante.
Modigliani la conquista fin dal primo sguardo, nonostante sia molto più grande di lei e nonostante abbia una fama di povero e disastrato che lo precede ovunque vada. Jeanne ha diciannove anni ed è alle prime armi, studia pittura e conosce l’uomo soltanto per sentito dire senza averlo mai incontrato. Proviene da una famiglia molto cattolica e la sua vita fino all’incontro, è stata sempre ligia alle regole e rispettosa delle più alte forme di moralità.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Mina il 5 novembre 2015
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Un grandissimo grazie, é innanzitutto doveroso all'autrice per avermi consentito di conoscere e amare Jeanne e Amedeo, protagonisti di una storia d'amore tormentata, maledetta, sicuramente estrema, perché supera i confini della ragione.
Sono questi i sentimenti che fanno battere il cuore, soprattutto quello di Jeanne, picccola e immensa nel suo amore folle e irragionevole per Amedeo. Ora, grazie a questo libro, mi domando com'é amare tanto da rinunciare a tutto, a una figlia amata, a un figlio....
Com'é amare fino a perdere la ragione?
Piccola Jeanne...che tenerezza.
Non é solo un libro, é l'incantevole narrazione di una vita vera, vissuta, incatenata troppo profondamente ad un'altra.
L'autrice sa accompagnare in questo bellissimo viaggio, prende per mano chi legge e lo conduce nella storia, magistralmente, con estrema eleganza, con parole avvolgenti e morbide, anche nei momenti più drammatici.
Questi sono libri che ti stanno accanto per sempre, non guarderò più un quadro di Modigliani con l'inconsapevole apprezzamento di prima.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Monica il 11 febbraio 2016
Formato: Copertina flessibile
Non è facile scrivere questa recensione in quanto, per tutta la lettura, sono stata pervasa da sentimenti contrastanti.
Il mio rapporto con i due protagonisti è stato di assoluto amore/odio.
Se da una parte posso comprendere la vita stravagante e sopra le righe di Amedeo, dall'altra capire e accettare le scelte di Jeanne non è stato per nulla semplice.
Probabilmente non ci sono riuscita, e non ci riuscirò mai.
Nonostante questo ho trovato il libro davvero meraviglioso, scritto benissimo. Io, che considero Parigi un po' la mia seconda casa, mi sono ritrovata catapultata in quelle atmosfere, in quelle strade, e l'autrice in questo è bravissima.
Apprezzo il fatto che abbia scritto una storia completamente diversa dalla precedente (Le Stanze buie... altro libro meraviglioso). Se così non fosse stato mi sarebbe sembrato di leggere qualcosa di già conosciuto, ed invece sono stata fagocitata da questa storia come non mi capitava da tempo. Assolutamente da leggere, nonostante la storia non semplice non si riesce a staccare gli occhi dalle pagine!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Ricerca articoli simili per categoria