Anna Netrebko: Verdi è stato aggiunto al tuo carrello
Versione MP3 inclusa senza costi aggiuntivi.

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure

Ne hai uno da vendere? Vendi su Amazon

Anna Netrebko: Verdi CD, Classica

4.2 su 5 stelle 5 recensioni clienti

Prezzo precedente: EUR 15,88
Prezzo: EUR 10,92 Spedizione GRATUITA in Italia per ordini superiori a EUR 29. Maggiori informazioni
Risparmi: EUR 4,96 (31%)
Tutti i prezzi includono l'IVA.
La Versione MP3 di quest'album è inclusa senza costi aggiuntivi
AutoRip è disponibile solo per CD e Vinili venduti da Amazon EU Sarl (ma non si applica in caso di opzione regalo o ordini Prime Now). Consulta le Condizioni Generali d'Uso per maggiori dettagli, inclusi i costi applicabili alle versioni MP3 in caso di reso o cancellazione dell'ordine.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
Completa il tuo ordine per salvare la versione MP3 nella tua Libreria musicale.
Nuovi: 23 venditori da EUR 7,56 Usati: 1 venditori da EUR 10,58
Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
CD audio, CD, Classica, 10 set 2013
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 10,92
EUR 7,56 EUR 10,58

Spesso comprati insieme

  • Anna Netrebko: Verdi
  • +
  • Sempre Libera
Prezzo totale: EUR 23,81
Acquista tutti gli articoli selezionati

Dettagli prodotto

  • Audio CD (10 settembre 2013)
  • Data di prima pubblicazione: 10 settembre 2013
  • Numero di dischi: 1
  • Formato: CD, Classica
  • Etichetta: Deutsche Grammophon,Opera,Romantico,
  • ASIN: B00D6QUMWG
  • Disponibile anche in: Audio CD
  • Media recensioni: 4.2 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (5 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 5.083 in CD e Vinili (Visualizza i Top 100 nella categoria CD e Vinili)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Tracklist

Disco: 1

  1. Scena e Cavatina: "Nel dì della vittoria io le incontrai"
  2. "Vieni t'affretta"
  3. "Or tutti sorgete"
  4. "La luce langue"
  5. Gran Scena del sonnambulisma: "Una macchia è qui tuttora"
  6. "Qui! Qui...dove più s'apre libero il cielo"
  7. "O fatidica foresta"
  8. "Arrigo! Ah! parli a un core"
  9. "Mercè, dilette amiche" - Anna Netrebko, Orchestra del Teatro Regio di Torino, Gianandrea Noseda, Coro del Teatro Regio di Torino
  10. "Tu che le vanità"
  11. "Vanne ... lasciami"
  12. "D'amor sull'ali rosee" - Anna Netrebko, Rolando Villazón, Orchestra del Teatro Regio di Torino, Gianandrea Noseda, Coro del Teatro Regio di Torino
  13. "Miserere ... Quel son, quelle preci"
  14. "Tu vedrai che amore"

Descrizione prodotto

Titolo-verdicompositore-giuseppe verdi orchestra-orchestra del teatro regio di torino direttoregianandrea noseda interpretianna netrebko (cantante)etichettadeutsche grammophonsupportocd audio---braniascolta 30''1.scena e cavatina: "nel di' della vittoria io le incontrai"ascolta2."vieni t'affretta"ascolta3."or tutti sorgete"ascolta4."la luce langue"ascolta5.gran scena del sonnambulisma: "una macchia e' qui tuttora"ascolta6."qui! qui...dove piu' s'apre libero il cielo"ascolta7."o fatidica foresta"ascoltaascolta 30''8."arrigo! ah! parli a un core"ascolta9."merce', dilette amiche"ascolta10."tu che le vanita'"ascolta11."vanne ... lasciami"ascolta12."d'amor sull'ali rosee"ascolta13."miserere ... quel son, quelle preci"ascolta14."tu vedrai che amore"


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.2 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Audio CD
“Voce verdiana” è una di quelle definizioni che trovo non solo irritanti, ma anche inutili.
Irritante perché è uno di quei luoghi comuni con cui si riempiono la bocca i sapientoni prevalentemente italiani che credono di poter insegnare al mondo come si deve cantare, specialmente quando gli tocchi Verdi.
Inutile perché – as usual – non porta da nessuna parte: non è mai esistita la voce verdiana staminale totipotente, con la (solo teorica) eccezione della solita Callas che, però, ovviamente giocava di rimessa in ruoli come Gilda cui non la destinavano né dote vocale, né temperamento; e che, comunque, ad altri ruoli non si era avvicinata nemmeno di sfioro.
Come nel caso del tenore, anche per il soprano la Voce Verdiana è una comoda astrazione che non vuol dire niente, laddove si considerino le interpreti per cui Verdi aveva scritto i propri ruoli, e che sono (erano) diversissime fra di loro. Difficile parlare di “voce verdiana” per una cantante che cerchi di assemblare nel proprio repertorio i melismi di Eugenia Frezzolini – prima interprete di Giovanna d’Arco, che aveva in repertorio Bellini e Gilda del Rigoletto – con gli “strappi” di Marianna Barbieri-Nini (prima interprete di Lady Macbeth), le arcate di Rosina Penco e le impossibili correnti ascensionali di Sophie Cruwell.
L’estensione di “Arrigo ah tu parli a un core” è il classico esempio, con la sua discesa per semitoni dal do acuto al fa diesis sotto il rigo, sostanzialmente impossibile e impensabile per una cantante che non abbia le stesse caratteristiche: è noto che ci si impiccò persino la già citata Callas.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Audio CD Acquisto verificato
un cd di tracce da grandi opere liriche. Grande esecuzione della netrebko.
molto buona qualità registrazione e conservazione cd dichiarato usato, ma non trovo difetti alcuno di precedente utilizzo.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Audio CD Acquisto verificato
Il CD è semplicemente magnifico. Lo ascolto continuamente.
Il mio pezzo favorito è del Trovatore, Parte Quarta: Il Supplizio
Consiglierei questo CD a tutti coloro che amano il bel canto.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Audio CD Acquisto verificato
Un CD stupendo di una stupenda cantante! Il registro medio-basso che salta verso gli acuti è perfetto per la sua voce che rende queste arie al meglio! Musiche fantastiche e i video presenti nel DVD sono delle perle da conservare!
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Audio CD Acquisto verificato
una netrebko troppo da star system. il tutto troppo "urlato", con "mestiere" certo ma con poca passione.
ma può essere colpa della registrazione e della produzione.
comunque è da rimpiangere veramente la callas, pur con le pessime registrazione del tempo.
ma lì il cuore pulsava, qui no.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso


Ricerca articoli simili per categoria