Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,99
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Assurde Cronache dell'Apocalisse di [Carlotta Pollini]
Annuncio applicazione Kindle

Assurde Cronache dell'Apocalisse Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 6 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 30 nov 2015
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,99

Lunghezza: 231 pagine

Descrizione prodotto

Sinossi

E se una mattina ti svegliassi e realizzassi di essere morto? Come reagiresti? Isacco si risveglia in un obitorio e, dopo aver derubato il medico che stava per effettuare l'autopsia, scappa. Privo di qualsiasi ricordo e scarsamente dotato di una certa moralità, per le strade di Firenze incontra un ragazzo disposto ad aiutarlo: gli offre ospitalità e un porto sicuro. E quando Isacco gli rivela la sua vera natura di morto vivente, il coinquilino, affatto sconvolto, lo accompagna da Camilla, la sensitiva più potente di tutta l’Europa.Finisce per diventare lo zombie assistente della medium instaurando un rapporto basato su acidi gastrici mortali e minacce di motoseghe. I loro destini sembrano intrecciarsi sempre più tra bizzarri incontri con vecchie medium pazze, incarichi di disinfestazione spirituale e fantasmi da guardia. Mentre alle loro spalle si delinea il profilo di un uomo calvo che sta per scatenare un'apocalisse di riti voodoo... forse…

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1879 KB
  • Lunghezza stampa: 231
  • Editore: Inspired Digital Publishing (30 novembre 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B018R7W37U
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Non abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 6 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #150.557 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
5 stelle
3
4 stelle
3
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 6 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
Io adoro il genere horror e se tratta di zombie ancora meglio. Ho letto di tutto sul genere, adoro The Walking Dead e uno dei miei libri preferiti è "Sopravvissuti" di Mattero Cortini e Leonardo Moretti (di cui vi parlerò in seguito).
Di solito quando si parla di zombie ci si immagina l'apocalisse, il protagonista che affronta i non morti con i mezzi che ha, cerca di salvarsi dalla morte certa, con momenti di totale suspense...
Questo libro invece non è così. Potrebbe essere lo "spin-off" (uso questo termine molto gettonato in questo periodo) di un romanzo horror a tutti gli effetti.
Quello che però mi ha colpito di più è stata la scrittura, scorrevole e ironica che riesce a intrattenere il lettore strappandogli qua e la qualche risata.
I personaggi sono ben caratterizzati e ci si affeziona subito percependo una certa familiarità. Tutto merito dello stile di scrittura usato...
Isacco è uno spasso anche se più di tutti ho apprezzato Alessandro e alla sua umanità nel reagire a questi fenomeni strani. Poi ad un certo punto subentra Camilla, sensitiva potente e molto famosa che userà Isacco per portare a termine i suoi lavori con i fantasmi. Anche lei l'ho amata, è un personaggio forte e che rende ancora più "assurda" la situazione.
Le sue descrizioni sono ironiche e riescono a strappare sempre una risata.
Nonostante si tratti di un romanzo horror il complesso mi è risultato reale.
Mi spiego: a volte si leggono libri che ti fanno storcere il naso per qualche cosa che stride. A volte sono i dialoghi forzati o con qualche buco, le descrizioni insufficienti o eccessive e i personaggi poco definiti.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Ophelie RECENSORE TOP 1000 il 23 dicembre 2015
Acquisto verificato
recensione completa su [...]

“Assurde cronache dell’Apocalisse” di Carlotta Pollini si è rivelato una piccola delizia.
Il protagonista è Isacco, che tendenzialmente è un ragazzo normale, con una piccola particolarità...Isacco è un morto che cammina, uno zombie!
Isacco non ricorda nulla della sua vita, non ricorda chi era, da dove veniva, chi fosse e ben poco gli interessa di far luce su queste “bazzecole”, le sue uniche preoccupazioni dal suo risveglio in obitorio, si riducono a:
1 - capire quanto di vero sia stato scritto o sceneggiato sugli zombie (Romero docet?)
2 - capire come rimanere in vita e di cosa cibarsi (cervello?)
3 - controllare che i suoi “gioielli di famiglia” rimangano al loro posto (uomini!)
Ora, passi per il fatto di essere uno zombie, ma come la mettiamo con il fatto che oltre a essere morto Isacco è pure e irrimediabilmente s******?
Per tutto il romanzo Isacco non perderà mai questa sua caratteristica, che sarà fonte inesauribile di dialoghi acidi e scambi di battute al fulmicotone con l’unica donna che sembra essere in grado di tenerlo a bada, la sensitiva Camilla - detta Milla - che a suon di macete e insulti vari, terrà a bada il nostro zombie irrispettoso e insensibile.
Un romanzo veramente comico, che più volte vi farà ridere, scritto egregiamente e capace di tenervi compagnia in maniera piacevole e mai scontata, ricco di personaggi vari e ben delineati.
Se cercate dello humor con una sana vena horror, questo romanzo di Carlotta Pollini fa al caso vostro, perchè una volta iniziato a leggerlo, non potrete far altro che...divorarlo!
Ha un solo piccolo difetto, finisce troppo presto e in una maniera non del tutto definita, che ci sia un seguito?
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Recensione completa peccati-di-penna.blogspot.it/2015/12/recensione-assurde-cronache-dellapocalisse.html

Se vi piacciono i romanzi tema zombie, molto attuali, con un pizzico di sangue ma anche umorismo, questo fa proprio al caso vostro.

I personaggi sono vari e si distinguono nettamente gli uni dagli altri, sono ben delineati, abbiamo lo zombie irriverente, la sensitiva isteria, fantasmi vari, coinquilini fin troppo amichevoli e un tantino fifoni, e medici sfigati.

Davvero sono rimasta entusiasta di questo testo, non è proprio una lettura natalizia ma dà una sferzata di energia. I dialoghi, o meglio i battibecchi, sono vivaci, elettrici, e la narrazione scattante e dalla scrittura leggera.

Nonostante il romanzo si fermi sul più bello con l'apocalisse zombie in sospeso, non mi sento amareggiata da questo finale perché la lettura mi ha soddisfatta, è stata così piacevole, originale, spiritosa, che mi ha lasciato con un sorriso.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover