• Prezzo consigliato: EUR 14,00
  • Risparmi: EUR 2,10 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita in Italia per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 4 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Avanti tutta. Manifesto p... è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
+ EUR 2,90 spedizione in Italia
Usato: Buone condizioni | Dettagli
Venduto da il passalibro
Condizione: Usato: Buone condizioni
Commento: CONDIZIONI PIU' CHE BUONE
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Avanti tutta. Manifesto per una rivolta individuale Copertina flessibile – 20 gen 2011

4.2 su 5 stelle 16 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 11,90
EUR 11,90 EUR 7,00
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • Avanti tutta. Manifesto per una rivolta individuale
  • +
  • Adesso basta. Lasciare il lavoro e cambiare vita. Filosofia e strategia di chi ce l'ha fatta
  • +
  • Ufficio di scollocamento. Una proposta per ricominciare a vivere
Prezzo totale: EUR 29,76
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 208 pagine
  • Editore: Chiarelettere; Prima Edizione edizione (20 gennaio 2011)
  • Collana: Reverse
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8861901581
  • ISBN-13: 978-8861901582
  • Peso di spedizione: 259 g
  • Media recensioni: 4.2 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (16 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 38.518 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.2 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Questo libro mi ha aperto una nuova possibile prospettiva di vita, che ora so di avere, anche se non so assolutamente se ne fruirò. Leggete il libro! Non resterete indifferenti. Potrebbe anche farvi molto arrabbiare. A quel punto chiedetevi perché.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di redjacket RECENSORE TOP 1000 il 24 gennaio 2015
Formato: Formato Kindle
Simone Perotti arriva a questa sua seconda testimonianza scritta di downshifter dopo il primo libro ¦Adesso basta in cui, agli albori della sua esperienza, non avendo ancora messo a fuoco il suo compito e i suoi reali obiettivi si era lasciato andare a considerazioni che anche lui in questo testo definisce affrettate.
Faccio il tifo per questo ex manager che ha voluto sfidare il buon senso e partire per una meta ignota. Ha dovuto fare più di un cambiamento in corso d'opera però non si è fatto travolgere dallo sconforto. Anzi ne ha tratto giovamento e questo testo è pieno di considerazioni ex post. Affidandosi alla sua cultura e, soprattutto, alla sua esperienza è riuscito a fare di questo libro non un remake del precedente ma un testo fresco e sempre centrato sull' argomento.
Il downshifting è una scelta eminentemente individuale. E non potrebbe essere, per ora, altrimenti, dovendo essa scontrarsi con l'immaginario collettivo intriso fino a straboccarne, di messaggi consumistici, tenuti assieme dalla logica: lavoro-guadagno-consumo.
È una scelta "interiore homine" per dirla con Bianciardi, un'autore con il quale esordì la stagione della contestazione nel 68.
In questo testo, nonostante qualche intemerata, frutto
probabilmente di qualche idiosincrasia ancora non dissipata completamente e di qualche giudizio avventato, Perotti da il meglio di sé quando sciorina le ragioni vere per cui si deve fare downshifting.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il libro racconta la storia vera di chi ha abbandonato un lavoro ben remunerato e una carriera promettente per vivere con meno soldi e più tempo per sè. E' la continuazione del precedente volume "Adesso Basta!", ma qui l'esperienza reale si mischia a osservazioni sul mondo del lavoro e sul consumismo in generale.

E' sicuramente scritto con competenza, e alcuni commenti dell'autore sono lucidi e impeccabili; oltretutto ha un piglio ottimista e positivo, assolutamente piacevole.

Tuttavia, è anche un libro che va in una direzione sola e sembra non ammettere molti diritti di replica, e, nonostante l'autore provi a mettere nero su bianco cifre e realtà, anticipando potenziali critiche, l'ottimismo è a tratti eccessivo e la tesi che il downshifting sia per chiunque barcolla più volte durante la lettura.
Perotti manifesta odio e frustrazione verso il mondo del lavoro e il sistema consumistico, descrivendoli con epiteti spesso esageratamente negativi e arrivando addirittura a mettere in discussione la Costituzione; solo raramente sembra accettare che a qualcuno il lavoro possa piacere, o almeno non apparire come l'Inferno dantesco, e il suo propositivismo si lancia sempre verso una fuga dal sistema e mai verso un aggiustamento del tiro per vivere con serenità il proprio ruolo nel mondo del lavoro e della società attuali.

Sembra quindi un volume indirizzato a chi ha già deciso che vuole uscire dal sistema lavorativo e sociale del mondo attuale, ed è magari alla ricerca di un incoraggiamento o di consigli pratici. Da questo punto di vista, però.
Ulteriori informazioni ›
Commento 14 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Simone Perotti, con questo libro, conclude il discorso sul downshifting iniziato a fine 2009 con il famoso libro "Adesso basta" (sempre di Chiarelettere), che riscosse tanto successo e clamore (10 edizioni, innumerevoli interviste e apparizioni video e radio).
In queste 200 pagine l'autore da' spazio ai suoi lettori, ne riporta i commenti e le osservazioni, approfondisce alcuni discorsi lasciati aperti, corregge il tiro economico (scopre che può vivere addirittura con meno di quanto aveva preventivato). Riscopre la (sua) vita, si rende conto di quanto alienante fosse la sua vita prima di 3 anni fa, quando decise di mollare il ruolo di manager Human Resource in carriera.
Propugna una vita sobria, lontana anni luce dal credo "lavoro+spendo+consumo" che ha da sempre caratterizzato la società consumistica.
Meno ricchi non significa infelici, ma l'esatto contrario. Poter disporre del proprio tempo, essere dove si vuole essere nel momento che si è scelto.
Bellissime le ultime pagine in cui si fa un'analisi spietata dei paradossi e delle ingiustizie del mondo lavorativo moderno. L'autore non solo sottolinea le incongruenze, le disuguaglianze e le ingiustizie, ma propone idee e soluzioni dettate dal buon senso e dall'intelligenza.
Anche qua tanti i riferimenti di vita personale, vere chicche sparse qua e là nel racconto.
Il libro, come anche lo era "Adesso basta", si fa leggere con estrema fluidità, grazie alla notevole capacità di scrittura e di scavare nel profondo
Il prezzo è rimasto lo stesso di "Adesso basta", come anche la carta abbastanza rugosa e la rilegatura flessibile della Chiarelettere.
So già che chi si è appassionato ad Adesso Basta, e si è ritrovato nel pensiero dell'autore, questo libro lo avrà letto tutto d'un fiato.
Commento 23 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria