Attualmente non disponibile.
Ancora non sappiamo quando l'articolo sarà di nuovo disponibile.
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Battle royale, Edizione roughcut Rozzo – 7 lug 2009

4.3 su 5 stelle 32 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Rozzo, 7 lug 2009
"Ti preghiamo di riprovare"

C'è una nuova edizione di questo articolo:

Battle royale
EUR 12,75
(5)
Disponibilità immediata.

Store Oscar
Questo ed altri titoli fanno parte dello store Oscar Scoprili tutti
Articoli disponibili visualizzati da altri clienti
click to open popover

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Rozzo: 663 pagine
  • Editore: Mondadori (7 luglio 2009)
  • Collana: Piccola biblioteca oscar
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8804586877
  • ISBN-13: 978-8804586876
  • Peso di spedizione: 440 g
  • Media recensioni: 4.2 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (32 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 86.001 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Lizzie il 26 dicembre 2014
Formato: Rozzo
Come tanti, ho scoperto Battle Royale grazie ad Hunger Games: girando per il web, infatti, ho sentito parlare di questo libro, oltre al fatto che viene citato nel film-parodia Angry Games - La ragazza con l’uccello di fuoco.
Visto che la trilogia mi è piaciuta abbastanza, ho voluto leggere anche Battle Royale e… be’, posso senz’altro dire che quest’ultimo è di un livello nettamente superiore ad Hunger Games, per quanto riguarda tutto. Non perché è giapponese o è uscito prima, ma perché le situazioni dei personaggi e i loro sentimenti vengono più analizzati nel dettaglio, non è presente il classico sdolcinato amore adolescenziale (che, vista la trama, in Hunger Games poteva essere evitato) e non sono presenti coppie messe insieme per fare felici i fan.

Battle Royale è un libro scritto da Koushun Takami, pubblicato nel 1999 in Giappone, ma arrivato in Italia solo dieci anni dopo. È un vero peccato che i libri provenienti da quel Paese facciano così fatica ad arrivare nel nostro, quasi sempre pubblicati dopo che il remake del film americano ha avuto successo (come accadde per Ring).

Recensione completa (togliere lo spazio): lisa.forumcommunity. net/?t=57170948
Commento 8 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Reika Stark il 18 ottobre 2014
Formato: Rozzo
Se siete amanti del genere, questo romanzo è davvero stupendo.
E' uno dei romanzi dal quale la Collins ha preso spunto per la sua trilogia Hunger Games, che ha avuto ingiustamente più successo dell'originale.
Tratta il tema della sopravvivenza e di come ognuno in situazioni al limite reagisce in modo diverso.
Personalmente la trovo anche una denuncia alla società di oggi, che si è trasformata sempre più in un'isola deserta dove ognuno deve cercare di sopravvivere da solo, pensando solo a se stesso.
Consiglio a tutti di leggerlo.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Rozzo
Spesso ci chiediamo se un libro che stiamo leggendo potrà mai diventare un classico. Battle Royale pubblicato nel 1999 è già un classico. "baby we were born to run", leggere questo racconto è davvero una corsa senza respiro. Quarantadue ragazzi e ne resterà solo uno (cit). Cosa faresti se ti ritrovassi a quindici anni con quarantuno coetanei, amici, compagni di gioco, il tuo migliore amico, la tua fidanzata e sapessi che la tua sopravvivenza dipendesse dalla loro morte? Quarantadue tipi psicologici, quarantadue storie, quarantadue adolescenti armati. Di chi fidarti? Fino a quando? Sarai capace di uccidere? Esiste una via d'uscita? Ti hanno detto che non ce ne sono, è chiaro dall'inizio. Cosa farai? Chi sarà il vincitore? Corri ragazzo, corri e combatti. Corri ragazza, corri e combatti. Tu muori, io vivo. Non per tutti ma un classico non lo è mai.
Commento 9 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Rozzo
Un libro davvero inquietante: scoprire da un momento all'altro di dover lottare e ammazzare gli altri per sopravvivere porta a comportamenti inimmaginabili. Pur di vivere si è disposti a tutto. Ma in un mondo simile, in cui la morte dell'altro è la vitta propria, ci sono ancora sprazzi di umanità, di sensibilità e di amore. Mi ha ricordato il Signore delle mosche. E' scritto bene, anche se è presente qualche errore di traduzione. I personaggi sono caratterizzati in modo impeccabile.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Rozzo Acquisto verificato
Crudo e amaro, (quasi) senza speranza,descrittivo di svariate personalità umane con piacevole attenzione alla psicologia dei personaggi, incalzante e avvincente. Duro, inquadrato, netto e ruvido come una parte della mentalità giapponese. Non vedevo l'ora di arrivare alla fine, pagina dopo pagina non mi ha mai dato l'impressione di appesantirsi. Consigliato soprattutto a tutti coloro i quali piace il genere "hunger games", anche perché i presupposti di questo libro sono i medesimi, salvo essere stato scritto circa 10 anni prima.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Rozzo
Piccola premessa: parla una ragazza che ha amato follemente la trilogia di Hunger games.

Il confronto con Hunger games, lo vince questo libro. Mi duole dirlo ma è così. La scrittura in terza persona permette di vivere le emozioni di tutti i personaggi presenti nel libro e non solo quelli del protagonista. I sentimenti dei ragazzi sono spiegati nel miglior modo possibile. Il libro è molto crudo, però allo stesso tempo molto emozionante. Il finale è strepitoso. Molto consigliato.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Rozzo Acquisto verificato
Ho divorato il libro in 3 giorni. Feroce e cinica critica alla società moderna, in particolare alle relazioni tra le persone; il libro è scritto senza troppi fronzoli, ma anche in questo sta la sua forza, e si legge tutto d'un fiato. Personaggi ben caratterizzati. Come giustamente scritto sul retro del libro: " Battle Royale è un tenebroso incrocio tra 'Il Signore delle Mosche' e '1984'. Lo consiglio vivamente.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Rozzo
Libro, fumetto e film. Tre visioni quasi completamente identiche per raccontare una storia di dittatura e violenza in un Giappone del futuro (?).
La storia si rifà ampiamente a classici come "L'uomo in fuga" e "La lunga marcia" di Bachman/King (per la modalità violenta del "Programma" e per il sottofondo politico) ed è stato successivamente scopiazzato nella trilogia di "Hunger Games" della Suzanne Collins, che già dalle prime pagine provoca deja-vu fortissimi con BR.
Tra i tre, il fumetto (manga) è quello più articolato e splatter. Il film deve molto alla figura del professor Sakamochi interpretato dal grande Takeshi Kitano.
Il libro... be' è godibilissimo, anche se le scene d'azione sono diluite nelle oltre 600 pagine, lasciando spazio alle storie personali dei personaggi principali.
Forse un centinaio di pagine (o qualcosa di più) non avrebbe tolto nulla al romanzo, anzi avrebbe accentuato maggiormente l'azione del "Programma".
In ogni caso, una più che discreta opera di questo autore giapponese che finalmente dopo 10 anni dalla pubblicazione arriva anche in Italia.
Commento 6 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria