EUR 10,20
  • Prezzo consigliato: EUR 12,00
  • Risparmi: EUR 1,80 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita in Italia per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità: solo 2 --ordina subito (ulteriori in arrivo).
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Bitten. La notte dei lupi è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Bitten. La notte dei lupi Copertina flessibile – 9 giu 2016

4.4 su 5 stelle 23 recensioni clienti

Visualizza tutti i 4 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 10,20
EUR 10,20
click to open popover

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 521 pagine
  • Editore: Fazi (9 giugno 2016)
  • Collana: Lain YA
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8893250047
  • ISBN-13: 978-8893250047
  • Peso di spedizione: 540 g
  • Media recensioni: 4.4 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (23 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 94.488 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle
Bitten. La notte dei lupi, già pubblicato da Fazi nel 2010, torna con una nuova veste leggermente modificata raccontando una storia perfettamente incastrata tra il paranormal romance e l’urban fantasy. Quindi stiamo ovviamente parlando di un romanzo nel quale fantasia e realtà si mescolano e che trae spunto dalle leggende più contrastanti riguardanti i licantropi.
La protagonista, Elena, una giornalista freelance di successo nasconde una natura devastante ed impressionante: è l’unica donna lupo esistente al mondo.
La sua esistenza è stata caratterizzata dall’affrontare molti dolori e tragedie come la perdita dei suoi genitori in un incidente ma questo non le ha impedito di vivere lo sconvolgimento più grande della propria vita: essere morsa da un licantropo.
L’essere che l’ha morsa è Clay, l’uomo di cui era follemente innamorata. Un morso che significa tradimento, un morso che la trasforma senza alcuna volontà e possibilità di tornare indietro in una creatura infernale.
Le tempie cominciano a pulsare, il bruciore della pelle si diffonde sulle braccia e sulle gambe, la rabbia è una sfera che mi tende le viscere e minaccia di esplodere.
Clay fa parte di un branco di cui il maschio Alpha è Jeremy, un personaggio che riesce subito a catturare l’attenzione del lettore e a farsi apprezzare per le sue doti di comando e per il legame che lo avvicina in modo premuroso e accaldato ai membri della sua famiglia di lupi.
Il romanzo si suddivide in due parti: i momenti in cui Elena ricorda il proprio passato e quando faceva ancora parte del branco e l’oggi nel quale è una giornalista, vive una vita apparentemente normale e ha un uomo accanto, Philip, che la ama e cerca di non farle mancare nulla.
Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ultimamente sono così stanca che non riesco neanche a pensare a qualcosa di razionale da scrivere nelle recensioni... Ma oggi per voi cercherò di esprimere al meglio quello che voglio dirvi a proposito di questo romanzo che mi ha provocato sensazioni contrastanti.

In questo primo romanzo della serie Donne dell'altro mondo, seguiamo le vicende di Elena, una venticinquenne che vive a Toronto e che fa lunghe passeggiate notturne nei boschi apparentemente senza un motivo,che vive con Philip,il suo ragazzo e che sogna una vita normale. Ma Elena è un licantropo, l'unica donna licantropo esistente al mondo.

Elena è scappata dal Branco,da Stoneheaven e da tutta la sua vita da licantropo per vivere una vita normale,reprimendo i suoi impulsi e le sue trasformazioni,ma quando Jeremy la chiama allarmato,Elena non può fare altro se non tornare a Stoneheaven dove il suo passato la sta aspettando con le sembianze di un biondo riccioluto,testardo ed irascibile licantropo di nome Clay.

Mettiamo subito in chiaro le cose,io amo Clay e ho sofferto internamente tutte le volte che Elena lo ha respinto...Ma non sapete la gioia quando i due erano insieme,mi esplodeva il cuore per la felicità.
Comunque,non è questo quello che volevo dirvi a proposito del romanzo...

Il romanzo mi è piaciuto,partiamo da questo, ma non del tutto, in quanto mi è sembrato che l'autrice (che è giustificata in quanto questo è stato il suo primo romanzo) sembrava dilungarsi troppo nella narrazione di alcune parti,mentre in altre era troppo frettolosa e cercava di arrivare subito al punto.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida
Bitten La notte dei lupi è il primo volume di una serie urban fantasy per adulti che ha per protagonista Elena Michaels, una donna che fatica ad accettare la sua natura di licantropo (inoltre è l'UNICA donna licantropo) e a perdonare chi l'ha resa tale.
La storia è raccontata solo dal punto di vista di Elena (scritto in prima persona), un personaggio che non suscita grande simpatia. Naturalmente il suo modo di fare è da imputare ad un passato non proprio felice.
Sicuramente è romanzo insolito soprattutto per la visione del licantropo infatti la licantropia si tramanda di padre in figlio o attraverso un morso ma di solito le femmine non riescono ad adattarsi alla trasformazione e muoiono. I mannari di solito vivono in branco (ci sono alcuni esemplari che invece preferiscono vivere fuori controllo) e non uccidono esseri umani a meno che non sono minacciati (vivono una vita solitaria e per loro conta solo il "Branco").
L'autrice è riuscita a creare una protagonista particolare e reale: cinica, dura, irritante, arrogante, ribelle, indipendente, a volte risulta immatura e incoerente.
La storia si concentra principalmente sul pericolo che minaccia il "branco" ma non manca il risvolto romantico (Clay è un santo rispetto ad Elena). Mi è piaciuto come l'autrice abbia gestito il "triangolo" amoroso ma restano comunque questioni che non hanno un grande spazio.
Il romanzo ha una trama intrigante, giusta dose di avventura e suspense ma molto descrittivo (sfoltirlo un po' non sarebbe stata una cattiva idea) e poche interazioni tra i personaggi (l'autrice ha preferito soffermarsi sulle riflessioni di Elena).
Ora non mi resta che aspettare Stolen, il secondo volume della serie.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria