Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 6,22
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Buenos Aires (Dieci) di [Iaconis, Gabriele]
Annuncio applicazione Kindle

Buenos Aires (Dieci) Formato Kindle

4.0 su 5 stelle 1 recensione cliente

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 6,22

Lunghezza: 182 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

In un afoso verano a Buenos Aires, i Boselli, ricchi commercianti di calzature, si ritrovano improvvisamente in grave crisi finanziaria dopo la dipartita del padre Gustavo. La moglie Rosaria e i tre figli, la bellissima e scontrosa Andrea, Javier, mediocre attore di serie televisive, e il piccolo Juanito, che sogna di fare il pugile, sono così costretti ad abbandonare il lussuoso appartamento del quartiere di Palermo e a trasferirsi in una villetta fatiscente di un barrio limitrofo. I nuovi vicini di casa sono i Borio, madre, padre, cinque figli e nonna Alma, immobile su una sedia a rotella a leggere romanzi classici. La famiglia Borio nasconde al suo interno un terribile segreto, che ha ripercussioni su ogni componente: Federico non riesce a emergere sul lavoro, Pilar colleziona fidanzati nani, Montse soffre di frigidità e Macarena è affetta dalla sindrome di Kleine-Levin, che la porta a dormire per giorni e, al risveglio, a perdere qualsiasi freno inibitorio.
Apparentemente l’unica a non accusare alcun disturbo è la piccola Milú, che attende felice l’arrivo del suo decimo compleanno, pur essendo al contempo preoccupata perché non sa ancora “cosa farà da grande”.
Un viaggio affascinante nel cuore di una metropoli in cerca di riscatto, abitata da figure paradigmatiche come l’elegante senzatetto Jorge, e colta nel momento del risveglio dal profondo torpore borghese che l’ha avvolta.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 525 KB
  • Lunghezza stampa: 182
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: Homo Scrivens; 1 edizione (1 ottobre 2012)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00GP1J48M
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle 1 recensione cliente
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #236.357 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?
    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

4.0 su 5 stelle
5 stelle
0
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi la recensione del cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile
Buenos Aires ti prende come un colectivo, il bus affollato che fonde insieme gli odori, gli umori, i sapori della città.
Buenos Aires ti prende come un tango, alle viscere, e danza con te dalla prima all'ultima pagina con i piedi per terra e la testa in Argentina.
Buenos Aires ti prende e ti mette a tavola con la famiglia Borio, e tra un'empanada e un'altra ti immerge nelle storie di tutti i suoi componenti, dalla piccola Milù alla grande Pilar.
Buenos Aires ti prende piano, come un'amore che sboccia, e poi sale, prende ritmo, danza avanza arretra di un passo e poi sale ancora, fino a lasciarti lì, un po' stupito, inebetito, con la voglia di continuare e chiedere di più.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover