Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 5,99

Risparmia EUR 3,01 (33%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Castelli di rabbia (Universale economica) di [Baricco, Alessandro]
Annuncio applicazione Kindle

Castelli di rabbia (Universale economica) Formato Kindle

3.7 su 5 stelle 29 recensioni clienti

Visualizza tutti i 15 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 5,99
Rilegatura all'americana
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 5,50
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 7,50
Libro di testo
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 17,70

Lunghezza: 222 pagine

Descrizione prodotto

Sinossi

A Quinnipak c’è una locomotiva di nome Elizabeth, la locomotiva del signor Rail. A Quinnipak si suona l’umanofono, lo strumento del signor Pekish. Quinnipak è un luogo dove chi vive o chi ci arriva ha una storia scritta addosso. Quinnipak è un luogo che invano cerchereste sulle carte geografiche. Eppure è là.Il libro è uscito per la prima volta nel 1991.Il libro che nel 1991 ha segnato l’esordio di Baricco come scrittore e che gli valse il Premio Selezione Campiello e Médicis Etranger.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 568 KB
  • Lunghezza stampa: 222
  • Editore: Feltrinelli Editore (2 gennaio 2013)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00B42162O
  • Word Wise: Non abilitato
  • Miglioramenti tipografici: Non abilitato
  • Media recensioni: 3.7 su 5 stelle 29 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #3.624 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Germano Dalcielo RECENSORE TOP 500VOCE VINE il 10 agosto 2014
Formato: Formato Kindle
Ho letto quasi tutti i suoi scritti e Castelli di rabbia, ahimè, è quello che finora mi è piaciuto di meno. Stupenda, memorabile, la descrizione del pianto silenzioso della protagonista ("Semplicemente, senza che un solo angolo del suo volto si muovesse, e assolutamente in silenzio, iniziò a piangere, in quel modo che è un modo bellissimo, un segreto di pochi, piangono solo con gli occhi, come bicchieri pieni fino all'orlo di tristezza, e impassibili mentre quella goccia di troppo alla fine li vince e scivola giù dai bordi, seguita poi da mille altre, e immobili se ne stanno lì mentre gli cola addosso la loro minuta disfatta") ma il resto non mi ha lasciato granché. Mi ha dato fastidio la tecnica stilistica di riempire pagine intere senza virgole o punti fermi che facciano "respirare" la lettura, per non parlare di quanto abbia trovato inopportuna e fuori luogo la bestemmia presente a un certo punto in un flusso di pensiero (non sono un baciapile, anzi, ma quando le cose non hanno senso mi irritano fino al disgusto).
Noiosa anche la parte sulle ferrovie.
Non mi ha entusiasmato e non lo consiglio.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Uno dei libri più belli che abbia mai letto: lo avevo già letto in passato, ma ho voluto rileggerlo in una fase più matura della mia vita. Alcune frasi di questo libro ti entrano dentro e ti restano appiccicate addosso per sempre, te le porti a spasso nel corso della vita e quasi te le dimentichi fino a quando un giorno non ti capita di vivere un'esperienza o un'emozione e all'improvviso ti ritornano in mente a memoria...lucide e precise. Non so che vita abbia vissuto Baricco, ma di certo con questo libro mi ha aiutato a capire di più la mia.
Consiglio il libro a tutti.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Lo hanno gia scritto in molti. Lo robadisco anche io. Baricco o si ama o si odia, non ci sono mezzi termini. Il suo stile barocco, grammaticalmente "fantasioso" fino a diventare quasi eccessivo è, a mio parere, perfetto nella sua ricercatezza. Da l'effettiva sensazione che ogni parola sia pesata, provata all'interno di una frase e alla fine scelta. Un libro che non leggi per sapere come va a finire ma per farti trasportare dalla sua musicalità e armonia. Questo è uno dei suoi testi migliori, se non proprio il migliore.
Trovo una sola pecca nei suoi testi. Baricco si piace tanto, forse troppo. Il rischio, a mio parere sempre sfiorato e mai pienamente toccato, è quello di far apparire la ricercatezza dei suoi racconti come un narcisistico esercizio di stile.
Commento 11 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Questo libro è qualcosa di indescrivibile.. L' ho praticamente divorato, mi è stato consigliato da una mia amica ma non credevo mi avrebbe preso così tanto
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Silvia il 11 gennaio 2012
Formato: Copertina flessibile
Bello, surreale, variopinto. Ricco di immagini, di suggestioni. Mi hanno particolarmente coinvolta i momenti "musicali". Personaggi fantastici che si intrecciano magicamente.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Una storia di altri tempi, di ostinate idee, di sogni inseguiti fino alla follia, di follia nata dalla poesia, di crescita e di sesso, di tradimento, di amore. Un romanzo con una potenza descrittiva incredibile, pur nella brevità di descrizioni rese più con lo stile letterario che con l'eccesso di aggettivi. Non ha senso riassumere la storia, non qui, ma quello che conta é che questo libro é pura emozione, poesia, fascino.
La descrizione delle bande che suonano in paese é da antologia della letteratura.
Insieme a Oceano Mare, Novecento e Seta é un libro da leggere e rileggere e custodire e diffondere. Da leggere a voce alta a chi si ama.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Gazza il 6 settembre 2012
Formato: Formato Kindle
Ho letto altre recensioni prima di scrivere la mia, perché volevo cercare di capire se sono io il problema o se lo sono i libri (non tutti...ma quasi) di Baricco e, devo dire, che leggendole mi sono consolato perché vi ho ritrovato molti riscontri. Tra quelle più negative che ho letto non mi trovo d'accordo nell'affermare "tout-court" che Baricco non sa scrivere e che cerca di imitare altri scrittori più bravi di lui. Io non mi sento di dire una cosa del genere perché non mi sento all'altezza, anzi, io trovo che scriva molto bene, direi quasi troppo bene, tanto da risultare incomprensibile per molti (tra cui io...). Narcisista? Sicuramente si. Inutilmente lezioso e volutamente "dotto"? Anche. La storia di per se è molto interessante, ma le frequenti (e, per me, inutili) divagazioni e cambi di tempi, soggetti ecc... la rendono inutilmente complessa e faticosa da seguire. Per finire con un finale che ancora adesso ogni tanto cerco di riprendere e capire, senza riuscirci, ovviamente. Prima di me l'ha letto mia moglie, al quale è piaciuto pur non avendone, come me, capito la fine... Non credo che lo regalerò mai.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Sam il 21 giugno 2012
Formato: Copertina flessibile
come primo romanzo di un autore stupisce. stupisce in positivo. storia ambientata nell'800. una moltitudine di personaggi. poi la pioggia, la musica, il tempo.
frasi che colpiscono, parole che si addentrano nei meandri della nostra parte umana e ci scuotono, shakerandoci.
ci piace. è il primo ed unico libro di baricco che al momento ho letto, ma continuerò.
uno stile pretenzioso, ma se lo può permettere, quest'uomo sa scrivere e ha anche una fantasia che spacca.
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover