Acquista usato
EUR 8,35
+ EUR 2,90 spedizione
Usato: Come nuovo | Dettagli
Venduto da LIBRERIA OMNIA FANO
Condizione: Usato: Come nuovo
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Città di carta Copertina flessibile – 11 giu 2014

4.2 su 5 stelle 127 recensioni clienti

Visualizza tutti i 4 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 9,75
Copertina flessibile, 11 giu 2014
EUR 12,50 EUR 8,35

C'è una nuova edizione di questo articolo:

Città di carta
EUR 13,60
(127)
Disponibilità immediata.
click to open popover

Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 396 pagine
  • Editore: Rizzoli (11 giugno 2014)
  • Collana: Rizzoli narrativa
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8817076368
  • ISBN-13: 978-8817076364
  • Peso di spedizione: 481 g
  • Media recensioni: 4.2 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (127 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 51.988 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Savia - Barrera RECENSORE TOP 1000 il 15 agosto 2016
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Ho letto questo libro dopo aver visto il film e devo dire che mi è piaciuto. All'inizio la trama va molto lenta e dà un'introduzione ai personaggi, man mano che prosegue riesce a coinvolgere sempre di più il lettore. L'unica cosa che non mi è piaciuto è il finale, lascia l'amaro in bocca. Comunque la storia è scritta davvero bene, il gioco delle città di carta riesce a combinarsi perfettamente con "relazione" dei due adolescenti e comunque anche se il finale può non piacere è comunque tutto da interpretare. In realtà tutto il libro racconta il voler e il non voler crescere dei due protagonisti. Lei si atteggia ad adulta, fugge come una bambina e poi si comporta in modo distaccato, lui invece rincorre il sogno di una vita ma poi al finale capisce che deve lasciarla andare, così cresce d'un colpo e matura.
Comunque lo sconsiglio a chi ha visto il film perché già conoscete tutta la storia, consiglio di leggere prima il libro e poi guardare il film.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Se con “Colpa delle stelle” Green mi aveva completamente conquistata, nonostante quei ragazzini che sembravano più grandi della loro età, in “Città di carta” ho trovato la giusta dose di adolescenza e follia che pervade quel periodo in cui non si è ancora adulti, ma neanche più bambini.

Più di ogni altra cosa questo libro è una grande metafora sul passaggio dall’adolescenza all’età adulta. Green ripercorre con entusiasmo, e un filo di malinconia, quei momenti in cui qualsiasi adolescente capisce che il periodo dei giochi è terminato e si inizia a fare sul serio.

Ho adorato il personaggio di Q (Quentin) e anche quelli dei sui migliori amici (Ben in particolare), mentre con la protagonista femminile, Margo, ho avuto un po’ più di problemi.

Alla fine però ho pensato che nonostante il suo egoismo, anche Margo mi ha lasciato qualcosa, quel senso di libertà che non guarda in faccia a nessuno, quella voglia di esplorare e conoscere, e la forza di portare avanti le proprie decisioni.

Del libro ho amato la parte iniziale, e il viaggio in auto che Quentin e i suoi amici intraprendono alla fine, mentre ho trovato la parte centrale un po’ troppo lenta per i miei gusti.

Nonostante questi piccoli problemi, sicuramente mi sento di consigliarvi questo libro. Forse non è uno dei migliori scritti da Green, ma mi ha fatto ripensare a quel momento in cui avevo il mondo in mano, a come era bello sognare, e credere nei propri sogni.

Le “Città di carta” a volte sono solo segnate sulle cartine, una mera illusione, ma cercando a fondo è possibile trovarle, così come è possibile trovare la propria strada.
Commento 13 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Un libro per giovanissimi che parla di apparenza e realtà, ma anche che racconta di tutti i turbamenti e le ansie che interessano un periodo della vita particolarissimo, in cui il futuro è incerto e pare che venga chiesto di crescere all’ improvviso.

Il protagonista ed i suoi amici, attraverso la ricerca di una ragazza misteriosamente scomparsa, Margo, intraprendono una ricerca su loro stessi, un viaggio alla scoperta di cosa nella vita è vero e cosa invece è “di carta”, che cosa è reale e che cosa invece è solo percezione.
L’autore ci dice che ognuno indossa delle maschere: in base alle situazioni, si sceglie una maschera diversa che a sua volta viene interpretata dagli altri in modo diverso, per cui una persona è convinta di conoscere le altre, quando in realtà non conosce nessuno e forse nemmeno se stessa.
Di queste maschere è difficile liberarsi, perché ti seguono ovunque vai: così accade a Margo e l’indagine che Quentin fa per ritrovarla lo porta a comprendere quanto lui nella sua testa la abbia idealizzata; Quentin l' ha sempre vista come una ragazza intraprendente e coraggiosa, quando in realtà Margo è paurosa e alla ricerca delle attenzioni dei genitori.

Una lettura forse non originalissima, ma che lo stile semplice e diretto dell’autore, nonché i personaggi ben costruiti, rendono senza dubbio piacevole, mantenendo viva l'attenzione del lettore dall'inizio alla fine

Se avete dei figli in età adolescenziale non posso che consigliarvi questa lettura!

Ciao a tutti e buona giornata,
Davide
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Tra i libri di John Green, è quello che ho preferito. Cattura dalle prime tre parole, non sono riuscita a smetterlo di leggere, è stata un'esperienza quasi mistica. Alla fine mi sono rispecchiata tanto nei protagonisti, e penso sia stato uno degli obiettivi dello scrittore: qui lui parla di come le persone per noi siano specchi, non finestre. Gli altri in fondo per noi sono l'insieme delle parti che noi stessi osserviamo e conosciamo. Ma una persona è un infinito più di questo. É un mondo. E in questo libro si entra in tanti piccoli mondi, ci si specchia tante volte e si vede ogni tanto anche oltre qualche finestra. Si ride tanto, si riflette, si spera...è un libro che ci tira fuori tutto quello che abbiamo dentro, e che ci apre gli occhi per farci vedere tutto quello che c'è fuori.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti