Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 4,99

Risparmia EUR 3,99 (44%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Come ho affrontato il trasferimento all'estero di [Piergiovanni, Stefano]
Annuncio applicazione Kindle

Come ho affrontato il trasferimento all'estero Formato Kindle

5.0 su 5 stelle 8 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 4,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 8,98

Lunghezza: 206 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

“Come ho affrontato il trasferimento all'estero” è il racconto di un normalissimo ragazzo italiano che ha deciso di lasciare tutto e di trasferirsi all’estero. In questo libro ci parla di tutte le fasi: dal difficile momento in cui si prende la decisione di comprare il biglietto e partire, fino al momento in cui si decide di concludere questa stupenda esperienza.

Nel mezzo tre anni di vita intensa.

La decisione di affrontare il trasferimento all’estero non fu facile da prendere: aveva un lavoro che a livello economico non lo soddisfaceva troppo, ma anche una bella ragazza, tanti amici che conosce dalle scuole elementari e una famiglia che adora.

In gioco aveva messo tanto, anzi tutto. Si sentiva come uno di quei giocatori di poker che fanno l’All-In dove se perdono, hanno perso tutto ciò che hanno.

Le difficoltà incontrate durante tutto il percorso sono state tante, più di quante avesse previsto prima della partenza, ma tutto gli è servito per migliorarsi e crescere.

I momenti più significativi della sua storia sono quelli in cui gli è capitato di “guardarsi indietro” e pensare a come sarebbe potuta essere la sua vita se non avesse preso la decisione di trasferirsi e…confermare a se stesso che è stata sicuramente la decisione migliore mai presa.


Libro consigliato soprattutto, ma non solo, a chi sta prendendo in considerazione l’idea di trasferirsi all’estero.

L'autore

Nasco nel 1979 a Senigallia, cittadina in provincia di Ancona, laureato in Economia del Turismo presso l’Universitá di Bologna, sede distaccata di Rimini. Giá a 24 anni capisco che il mio desiderio non era quello di vivere nella mia cittá Natale, così decido di organizzarmi per intraprendere una carriera fuori dai confini nazionali. Le nazioni nelle quali ho vissuto sono: Messico, Spagna, Irlanda del Nord, Irlanda, Inghilterra, Australia e Sud Africa. Nel Settembre 2009 decido di aprire un sito dove inserire tutte le informazioni per chi ha desiderio di seguire i miei passi. Una pagina web dove rispondere a tutti quei ragazzi che giá mi contattavano via email. Quel sito si chiama Viviallestero.com, viene visitato da una media di un milione e mezzo di persone all’anno. Oggi vivo fra Londra, Irlanda e Spagna ed organizzo diversi eventi e seminari per offrire sempre più informazioni a chi mi segue. Potete seguirmi su Facebook, mi trovate a questo profilo: https://www.facebook.com/viviallestero.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 2191 KB
  • Lunghezza stampa: 206
  • Editore: Stefano Piergiovanni (6 dicembre 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B01910YTPG
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 5.0 su 5 stelle 8 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #44.461 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

5.0 su 5 stelle
5 stelle
8
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 8 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un libro veramente utile per chi vuole trasferirsi all'estero. Ci sono consigli su come non mollare e non rinunciare alle prime difficoltà e ci sono spunti su come apprendere meglio una lingua. Non tutto è semplice come sembra e questo libro te lo dimostra. Ti fa capire inoltre come viaggiare ti cambia la vita...in meglio! Ti matura, ti fa crescere, ti rende indipendente e ti permette di conoscere tante persone di tutto il mondo. Veramente un bel libro. Consiglio a tutti di leggerlo.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Semplice e diretto come il suo autore. Un centinaio di pagine in cui vengono condensati tre anni di vita fuori dall’Italia:ansie, paure, soddisfazioni. “ Voglio essere io ad avere il merito o la colpa delle cose che mi capitano” dice l’autore all’inizio del libro ed è questa frase, la chiave di tutto il suo breve racconto. Ricco di spunti pratici per chi è al primo trasferimento e un ripasso di fiducia per chi c’è già passato ed è titubante a partire ancora. Un libro che si legge tutto d’un fiato. Ma il vero messaggio è un altro, almeno per me: uscire dal proprio giardino dove tutto è conosciuto e rassicurante, ma a volte noioso e insoddisfacente, oltrepassare, come direbbero gli inglesi, la proprio “comfort zone”. Non conta l’età, il luogo o il lavoro, ma la motivazione. Ognuno di noi ha la propria storia, ognuno le proprie paure da affrontare. Insieme alla sua storia, Stefano ci racconta quelle dei ragazzi che l’hanno accompagnato in quei tre anni trascorsi in Irlanda. Tra queste quella che mi ha colpito, forse perché un po’ mi ci rispecchio, è quella di Giovanni biologo marino, mestiere cosi lontano dal lavorare in una multinazionale, che dopo la sua esperienza è tornato alla sua passione. Storie diverse, quelle del protagonista e del suo amico che ci insegnano che uscendo dal proprio giardino, anche solo per breve tempo, non sono le porte a chiudersi, ma nuovi orizzonti ad aprirsi.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il libro di Stefano Piergiovanni mi è piaciuto molto!è una storia che si fa seguire con un certo interesse ed è molto scorrevole..credo che sia adatto ad ogni persona che ha intenzione di spostarsi all'estero per lavoro,che ha voglia di intraprendere questo cambiamento di vita oppure che non è sicura ancora di volerlo fare ed ha dei dubbi! in tutte le persone che vogliono intraprendere uno spostamento all'estero per lavoro ,ci sono dei motivi di insoddisfazione personale e professionale.questo accomuna tutte le persone che vogliono partire senza dubbio..ed il libro spiega molto bene questo aspetto!
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Un libro che offre ottimi spunti a chi desidera trasferirsi all'estero. Un racconto sincero, che ripercorre le difficoltà dei primi giorni, superate grazie ad una forte motivazione e all'impegno costante. Un invito a non perdere la fiducia e a credere in se stessi.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover