Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 2,99
include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Cosa fare in città mentre aspetti di morire di [Lafayette, Kara]
Annuncio applicazione Kindle

Cosa fare in città mentre aspetti di morire Formato Kindle

4.6 su 5 stelle 12 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 29 ott 2015
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99

Lunghezza: 90 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Una città vibrante di anime, cinismo e ricchezza.
Sette storie con protagonisti bizzarri e malinconici, unici.
Una realtà in cui sensazioni e pensieri prendono corpo, diventano tangibili masse pulsanti.
Piccoli incubi da vivere e a cui abbandonarsi, mentre si aspetta di morire.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 310 KB
  • Lunghezza stampa: 90
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B017DCMJOC
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.6 su 5 stelle 12 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #29.328 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.6 su 5 stelle
5 stelle
7
4 stelle
5
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 12 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
Scrive davvro benissimo Kara Lafayette, e nei racconti che compongono questa raccolta dipinge il ritratto di un Alto Adige sospeso e surreale, dove l'orrore può saltare fuori dietro ogni angolo. Quattro stelle e non cinque solo perché in alcuni casi i finali delle storie mi sono sembrati un po' sospesi. Ma racolta davvero consigliata!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
E' un Alto Adige che nasconde profonde inquietudini quello dell'autrice. E si tratta di inquietudini dietro le quali si celano orrori che si rincorrono attraverso queste sette storie affilate come lame. I lievi legami che ricorrono tra i diversi racconti sembrano narrare essi stessi una storia. Da farsi raccontare, rigorosamente, mentre aspetti di morire. Un esordio notevole: horror puro.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Per lettori come me che hanno amato la produzione splatterpunk d'autore della fine anni '90 e primi 2000 erano anni bui e grami nell'Italia zombereccia e sporcacciona, tra apocalissi zombie le più varie ed interminabili saghe di vampiri e figli della notte più assetati di flirt e sesso che di sangue. Poi inciampi per qualche buon consiglio in quste sette inquietanti grumi di sangue e poltiglia dell'anima e ti rendi conto che per un certo modo di pensare e scrivere l'orrore c'è ancora spazio. Per fortuna! Storie di degrado e disperazione ordinario che l'eccesso di genere rende incubi insostenibili, sezionando tutte le tematiche più inquiete ed affascinanti: nevrosi sessuali, patologie, deliri: il pranzo è servito. Come d'obbligo, lì dove non ce lo aspetteremo, nelle placide e sonnolente province trentine. Stay tuned for more!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Un esordio interessante questo di Kara Lafayette, nome de plume di un autrice che ha due pregi: si cimenta con l'horror "regionale" (un insolito Alto Adige lontano dagli stereotipi) e con un genere, i racconti, da molti considerato figlio di un Dio minore. Doppio coraggio dunque che denota oltre a una certa originalità di temi, anche una buona capacità di dare alla narrazione ritmo e tensione, che si stempera nei finali che racchiudono tutti una morale, distorta e inquietante se vogliamo ma funzionale al senso di paura e sgomento che l'autrice vuole trasmettere. Un esordio interessante dicevo, un autrice da seguire. Oltre a questo vorrei spendere due parole per la bravura di chi ha editato e impaginato il testo, in modo davvero professionale, e dire anche un "bravo" al disegnatore della copertina.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Uno splendido esordio che trascina in un mondo cinico e perverso, a tratti onirico, ma mai troppo distante dalla realtà. E per questo ancor più disturbante.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Ultimamente è raro trovare horror vero, horror che rispetti i temi basilari del genere.
Questo, grazie al Cielo, è uno di quei casi. 7 storie nere, angoscianti e con atmosfere che ti prendono alla gola.
Sarà pure il primo lavoro dell'autrice, ma merita davvero tanto, e spero di leggere in futuro altri suoi ebook.
Aggiungiamo che copertina ed editing sono fatti ad alti livelli professionali, ed è facile capire che il prezzo vale l'acquisto. Eccome. Consigliatissimo.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover