Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 2,99

Risparmia EUR 7,01 (70%)

include IVA (dove applicabile)
Leggi questo titolo gratuitamente. Maggiori informazioni
Leggi gratis
OPPURE

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

La Croce della Vita di [Marcone, Valentina]
Annuncio applicazione Kindle

La Croce della Vita Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 24 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 2,99

Lunghezza: 178 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

- Prima parte della saga Paranormal Romance / Urban Fantasy: "La Croce della Vita" -

“La tradizionale famiglia felice con mamma, papà e due figli? Storia vecchia. Molti bambini crescono benissimo con due papà o una mamma single. Io ho avuto un’infanzia splendida e sono crescita con tre uomini, Michele, Gabriel e Raffaele, i Fratelli Sincore, che di angelico hanno solo i nomi. Non mi hanno scelta, né adottata, sono stati praticamente costretti a tenermi con loro e contro ogni aspettativa, invece che mangiarmi, mi hanno amata come una figlia. Esagero? No, sono tre vampiri. Certo, essere la profetica bambina che sigilla la pace tra due razze ha sicuramente aiutato, ma tenermi al sicuro non implicava loro di crescermi e amarmi come invece hanno fatto.

Ah dimenticavo, sono una Furia. – Deva”

“La Croce della Vita” è la prima parte di una saga Urban Fantasy che unisce il gotico al contemporaneo, l’horror al romantico, con una protagonista… d’eccezione!


Valentina Marcone, nata nella provincia di Salerno nel 1986, laureanda di Farmacia all'università di Salerno, ha una sola grande passione: i libri. Che essi siano di scuola, di favole, di storia, di letteratura classica, non ha importanza, purché scritti in inglese o italiano. Adora il genere fantasy, tanto che il suo primo libro ha come protagonista una Furia. Le piace pensare di non raccontare storie, ma creare personaggi che plasmano da soli la loro storia.

L'autore

Valentina Marcone: nata nella provincia di Salerno nel 1986, laureata in Farmacia all’università di Salerno, ha una sola grande passione: i libri. Che essi siano di scuola, di favole, di storia, di letteratura classica, non ha importanza, purché scritti in inglese o italiano. Adora il genere fantasy, tanto che il suo primo libro ha come protagonista una Furia. Le piace pensare di non raccontare storie, ma creare personaggi che plasmano da soli la loro storia.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1143 KB
  • Lunghezza stampa: 178
  • Editore: Nativi Digitali Edizioni (8 giugno 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00YWH0W64
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 24 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #19.798 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Bellissimo, comprato per la trama,adoro i vampiri. Mi sono emozionata con la protagonista.. la lettura e scorrevole mai noiosa..voglio il seguito!!!complimenti
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Premetto che non sono un'esperta di recensioni però leggo un'infinità di libri fantasy e sono poche le storie che mi prendono a tal punto da finire tutti e tre i libri in due giorni ed essere in trepida attesa per leggere il finale.
Nel primo capitolo mi sono ritrovata a piangere non so quante volte...è una storia bellissima, Deva e Gabriel, il loro amore, la loro storia è travolgente e fa sognare.
Scritto in modo eccellente, descritto nei minimi particolari e scorrevole da non accorgersi del tempo che passa quando si è immersi nella lettura.
Complimenti davvero, me ne sono innamorata.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
La copertina mi piace molto sia per il simbolo della croce della vita, sia per l’immagine che rappresenta Deva, la protagonista del libro. Il titolo ha la mia approvazione e il mio benestare (mi sento molto parroco della situazione) sia perché è riuscito ad attirare la mia attenzione sia perché è legato alla vicenda di questo primo volume, ma non vi voglio svelare troppo. Un’idea che ultimamente mi sta piacendo molto è leggere una trama che non sia un “semplice” riassunto sommario del libro in terza persona bensì in prima persona! Lo trovo originale! Poi trovarmi scritto, “ah dimenticavo, sono una Furia” come se questa fosse la cosa più normale del mondo, mi ha fatto impazzire! Veniamo al racconto. La storia viene narrata in un primo momento da Michele, il vampiro a cui è stata affidata Deva e colui che ha più capacità oratorie rispetto agi altri due fratelli; poi si ha il point of view di Deva. Se Michele ci sembra sempre composto, Deva è, non solo letteralmente, una furia nel senso più positivo del termine: è impulsiva, è colma di sentimenti ed emozioni, di gioia di vivere, di vivacità e non è mai ferma. Ho apprezzato tutti e tre i vampiri per le loro diverse qualità; Deva non si può non amare, sia da bambina sia da ragazza qual è alla fine del libro. Sono rimasta veramente stupita da questo romanzo.Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Recensione completa peccati-di-penna.blogspot.it/2015/07/recensione-la-croce-della-vita.html

La croce della vita è un urban fantasy che vede tre fratelli vampiri, trasformati in tempi di guerra e peste, costretti a prendersi cura di una bimba, Deva, una furia, fino a età da marito quando dovrà ricongiungersi alla sua predestinata metà...

Il testo è diviso in due POV, il primo, quello di Michele che incontra le Furie e ha per primo tra le braccia la bambina; mentre il secondo POV è la stessa Deva.

Nonostante il romanzo non sia intriso di azione ma si basi essenzialmente sulla crescita di questa piccola creatura e il suo debutto in cerca dello sposo promesso, la lettura prende, certo forse un po’ troppo calma come storia e qualche scossa in più l’avrebbe movimentata ma rende bene anche così.

Ovviamente la storia si interrompe sul più bello e questo non mi ha reso particolarmente felice perché dopo pagine e pagine di preparazione al momento clou… questo quasi sfugge dalle mani.

I personaggi sono ben delineati, i tre fratelli molto diversi e caratterizzati.

Il testo è scorrevole e la lettura vola.

Promosso a pieni voti nonostante il finale >.<
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
penso che questi commenti positivi siano stati scritti d'amici della scrittrice, perché non si possono leggere cose assurde del tipo: la trama è bellissima, avvincente. (avvincente vuol dire che all'interno di questo romanzo ci sono un susseguirsi di scene adrenaliniche che lasciano il lettore costantemente con il fiato sospeso) chi lo ha definito tale deve aver confuso questo romanzo con un'altro.
in questo romanzo non abbiamo neanche una trama figuriamo scene avvincenti. ci sono solo tre vampiri che non si discostano di molto dai tanti succhia sangue già proposti in altri libri per adolescenti, che crescono una bambina alla quale per tutta la durata del libro non accade mai nulla di emozionate o interessante.
per non parlare della spiegazione data sull'esistenza dei vampiri e licantropi, non voglio fare la bacchettona perché a dire il vero sono anche atea, ma la scrittrice ha riscritto un pezzo della BIBBIA inventando che Eva non fu la prima mogli di Adamo e che questa prima mogli fuggi dal paradiso per poi rimanere incinta di un cane WTF. mi rendo conto che ognuno ha il diritto di amare ciò che vuole, i gusti sono gusti ecc... ma quando leggo certe recensioni mi chiedo: le persone li leggono i libri prima di commentarli o vanno a simpatie?
le do una stella perché altrimenti non posso pubblicare la recensione ma la verità è che questa storia non meriterebbe nemmeno di essere chiamato romanzo.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover