Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 1,10
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Cronaca di natale di [Geta, Ariano]
Annuncio applicazione Kindle

Cronaca di natale Formato Kindle

4.5 su 5 stelle 2 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle, 1 gen 2009
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,10

Lunghezza: 111 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Primi anni '90. Un trentenne si appresta a trascorrere le festività natalizie in solitudine: è l'occasione propizia per dare una nuova direzione alla propria vita, rammentare il passato, e decidere cosa fare del proprio futuro...
(Oltre al romanzo "Cronaca di natale" questo ebook include anche il racconto inedito "Spettatore")

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 549 KB
  • Lunghezza stampa: 111
  • Utilizzo simultaneo di dispositivi: illimitato
  • Editore: Edizioni gTerma; seconda edizione edizione (1 gennaio 2009)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00EY7HB8E
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.5 su 5 stelle 2 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #578.486 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?

Recensioni clienti

4.5 su 5 stelle
5 stelle
1
4 stelle
1
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Consulta entrambe le recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

È questa una cronaca un po' amara e per nulla ortodossa di un Natale ordinario ma al contempo particolare. Come ordinario e particolare è il protagonista di questa storia: Aldo, un uomo estremamente imperfetto, eppure capace di conquistare la stima se non l'affetto del lettore.
Incentrato soprattutto sui movimenti interiori di Aldo, ma anche di alcuni personaggi che gli ruotano intorno, coinvolge il lettore e lo accompagna verso un finale estremamente coerente con lo spirito di questa storia, del suo protagonista e dell'autore.
Più malinconico di altre opere di Ariano Geta, ma non certo meno piacevole, ne conferma l'ironia, l'acutezza , la capacità introspettiva e la maturità tecnico-stilistica.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Cronaca di Natale è un racconto lungo che ci introduce, attraverso una scansione temporale che va dal 24 dicembre al 6 gennaio, dentro una parentesi della vita di Aldo, giovane commesso di un minimarket, con il sogno svanito di diventare disegnatore professionista. La storia non ha uno sviluppo crescente come in un romanzo e del racconto conserva gli elementi principali: uno schema narrativo semplice, con pochi personaggi, nessun intreccio, scenari ridotti. Ma il pregio sta proprio in questo: è come puntare lo sguardo sulla vita ordinaria di un trentaduenne che vive con disincanto la sua quotidianità: così, fin dalle prime pagine del libro lo troviamo scanzonato tra le vie di una città vestita a festa, immerso in pensieri apparentemente poco profondi, ma che in realtà ci mostrano tutta la sua solitudine e la sua insoddisfazione. La sua vita azzerata ha bisogno di un cambio di pelle: Aldo non ha una relazione stabile con una donna dall'ultima sua storia d'amore con Valentina, naufragata non senza rimpianti e i suoi genitori sono lontani, proprio nei giorni in cui si dovrebbe vivere la maggiore espressione di unione familiare. Eppure il suo atteggiamento sembra desiderare una svolta senza cercarla intenzionalmente e tutto ciò che potrebbe rappresentare un cambiamento nella sua vita accade quasi per caso: la "singolare" conoscenza di Anna, una ragazza incolore, che non suscita alcun interesse, ma che, senza volerlo, diventa la musa che ispira la sua ritrovata voglia di mettere mano a tavole e matite, spingendolo di nuovo fra le braccia della sua vecchia passione, il disegno.Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover