Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 6,99
include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Dalia Nera di [Ellroy, James]
Annuncio applicazione Kindle

Dalia Nera Formato Kindle

4.0 su 5 stelle 12 recensioni clienti

Visualizza tutti i 6 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 6,99
Copertina flessibile
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 6,90

Lunghezza: 266 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Non si muovono certo in un mondo di illusioni Lee e Dwight, poliziotti, pugili, amici. Eppure il pericolo più grave per loro non arriva dalla folla di relitti umani e delinquenti che li circondano, né dalla violenza e dalla corruzione di Los Angeles, né da Kay, la donna di cui entrambi sono innamorati. È un orrido delitto a sconvolgere per sempre la loro vita: il massacro di Elizabeth Short, la "Dalia Nera", ragazza leggera, allegra, imprudente, prostituta a tempo perso. E quando Lee scompare misteriosamente, per Dwight le indagini si trasformano in una tremenda ossessione, una discesa agli inferi tra gli angeli caduti, un confronto supremo con se stesso e col suo passato. Una sfida a immergersi nel sangue e uscirne immacolati.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1017 KB
  • Lunghezza stampa: 266
  • Editore: MONDADORI (24 giugno 2014)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00L79MM9U
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.0 su 5 stelle 12 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #9.189 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Avevo già apprezzato l'adattamento cinematografico di De Palma nonostante tutti i suoi difetti e di Ellroy lo scorso anno ho adorato White Jazz.

Come ho trovato dunque questo La Dalia Nera? Bello, un solido romanzo d'investigazione noir e a sfondo storico con un Ellroy più giovane e meno stilizzato rispetto a White Jazz.

I personaggi tipici e i temi dell'autore sono già tutti qui e ci sono certe sequenze che non dimenticherò facilmente. La cosa che più mi ha colpito è il vedere l'evolversi del caso e delle vite dei personaggi nel corso di un arco temporale piuttosto esteso.

Bello, non vedo l'ora di mettermi a leggere il prossimo che segue nella serie.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Ho sempre sentito molto parlare di Ellroy e dei suoi romanzi noir, ma non avevo mai letto niente di lui. Dopo Stieg Larssonn avevo voglia di sani polizieschi ben scritti con personaggi interessanti e trame avvincenti. Dopo numerosissime delusioni mi sono deciso a cominciare la Quadrilogia di Los Angeles di Ellory. E devo dire che tutti i suoi estimatori hanno avuto ragione, romanzo eccezionale, ben scritto, con uno stile personale, trama congegnata alla perfezione, atmosfere della L.A. di fine anni '40 ricreata alla perfezione. Hanno ragione a citare James Ellroy come uno dei più grandi narratori contemporanei.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Avevo già il libro cartaceo ma ho voluto aggiungerlo anche alla collezione "digitale" e ne ho approfittato per rileggerlo. Un Ellroy ancora "ruvido" ma già sublime e se ne apprezzerà l'evoluzione durante il corso dell'intera quadrilogia. Consiglio di leggerlo anche ai non amanti del noir, forse non vi innamorerete di un genere letterario ma sicuramente diventerete dipendenti da Ellroy!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
trama molto particolare e delitto orrendo. Libro piacevole ed interessante anche i sentimenti di amicizia e di amore che si creano tra i protagonisti
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Anni '40, l'omicidio efferato di Elizabeth Short - realmente avvenuto, irrisolto - e un'indagine ossessiva, dannatamente ossessiva, che scoperchia miserie e squallori e poche gioie, che travolge equilibri privati e sociali.

Un Noir a tutti gli effetti, le cui ombre si manifestano a più riprese come in un incontro di pugilato, arte in cui spiccano i due poliziotti protagonisti, Lee e Dwight.
Un bel Noir.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Purtroppo non mi è piaciuto affatto.
Mi ha annoiato dall'inizio alla fine, e arrivare al termine è stato più uno sforzo di volontà che un piacere.
Vero è che mi aspettavo una specie di review storica, benchè un tantino romanzata, sui fatti e sulle indagini di un delitto d'annata mai risolto; ed invece il delitto in questione fa solo da sfondo e, spesso, da pretesto per uno di quei polizieschi che proprio non fa per me.
Bulli, pupe fatali e doppiogiochiste, locali equivoci, poliziotti buoni ex pugili e poliziotti corrotti che scazzottano come matti in un degrado americano anni 40' - 50', con qualche incursione al confine con un Messico infinitamente più corrotto e degradato.
Il finale fin troppo arzigogolato non riesce a farsi perdonare gli sbadigli delle 250 pagine precedenti; le relazioni tra i personaggi sono superficiali e stereotipe, quando invece non si spingono al limite del bizzarro e dell'improbabile.
Quello che forse voleva essere il tema guida del romanzo, l'ossessione per un delitto irrisolto, viene reso in modo grossolano e anche volgare, cercando di fare da filo conduttore ad una azione narrativa sregolata e mal costruita.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover