Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo edizione digitale: EUR 7,27
Prezzo Kindle: EUR 0,99

Risparmia EUR 8,37 (89%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

A Darker Shade of Magic di [Schwab, V.E.]
Annuncio applicazione Kindle

A Darker Shade of Magic Formato Kindle

4.1 su 5 stelle 7 recensioni clienti

Visualizza tutti i 9 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 0,99

Lunghezza: 401 pagine Word Wise: Abilitato Miglioramenti tipografici: Abilitato
Scorri Pagina: Abilitato Lingua: Inglese

Descrizione prodotto

Recensione

Inventive fantasy centring on a world with four versions of London, each with a different level of magic. One for Neil Gaiman fans. --The Guardian

A Darker Shade of Magic is smart, funny and sexy ... and Schwab keeps the excitement coming with roller-coaster plot twists that establish her as, perhaps, the natural successor to Diana Wynne Jones s contemporary fantasy crown.' --The Independent

Fans of fantasy (adults and young adults) will enjoy A Darker Shade of Magic, the new novel from Victoria 'VE' Schwab --The Telegraph

Sinossi

Most people only know one London; but what if there were several? Kell is one of the last Travelers—magicians with a rare ability to travel between parallel Londons. There’s Grey London, dirty and crowded and without magic, home to the mad king George III. There’s Red London, where life and magic are revered. Then, White London, ruled by whoever has murdered their way to the throne. But once upon a time, there was Black London...

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 2030 KB
  • Lunghezza stampa: 401
  • Numeri di pagina fonte ISBN: 0765376458
  • Editore: Titan Books (20 febbraio 2015)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Inglese
  • ASIN: B00SEU9TZK
  • Da testo a voce: Abilitato
  • X-Ray:
  • Word Wise: Abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.1 su 5 stelle 7 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #807 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

4.1 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Sono DAVVERO DAVVERO felice di aver dato una chance a V.E. Schwab (più conosciuta, tra i lettori del genere YA come Victoria Schwab). Dopo essere stata delusa molte volte da video di youtube che elogiavano libri mediocri, difficilmente mi fido e decido di leggere un libro dopo che lo vedo sparso su tutto il reame booktubiano. Ma questa volta ho fatto decisamente bene.

Partendo da una premessa interessante, che ricorda un po' un misto tra Il Castello Errante di Howl (Howl's Moving Castle, di Diana Wynne Jones) e Nessu Dove (Neverwhere, di Neil Gaiman), siamo trasportati nel mondo di Kell, un esponente della famiglia reale della Londra Rossa e uno degli unici due Antari viventi. Il suo lavoro ufficiale è quello di emissario, dal momento che gli Antari sono gli unici che possono viaggiare tra le diverse Londre, grazie al fatto che sono in grado di utilizzare la magia del sangue. Ufficiosamente, è un contrabbandiere di oggetti provenienti dalle diverse città: attività, questa, illegale e che sarà la causa di molti suoi problemi.

Mi dispiace davvero che Victoria Schwab non sia ancora pubblicata in Italia: seriamente, che state aspettando? Questo libro è tutto ciò che si può volere da un fantasy: il mondo è costruito alla perfezione, e l'approccio alla magia è sicuramente nuovo. La magià è un'entità viva e forte, e pervade tutti gli esseri del mondo creato dall'autrice. I personaggi sono realistici, abbastanza misteriosi per essere interessanti, ma non troppo, in modo tale da essere credibili. E la narrazione scorre che è un piacere: si viene trasportati in questo mondo senza troppe difficoltà, i momenti descrittivi sono ben bilanciati dalle scene d'azione.
Ulteriori informazioni ›
Commento 10 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Ho sentito molto parlare di questo libro e, adesso che l'ho letto, poso dire che tutto ciò che si sente/legge in giro, i pareri entusiasti della gente, sono ben spesi e meritatissimi.
Per chi non lo sapesse, questo è il primo libro della trilogia "Shade of Magic" di V.E. Schwab, un romanzo capace di farti viaggiare con la mente (e non solo) in mondi paralleli, tra le strade di città denominate Londra che in comune hanno solo il nome, in cui la magia può essere dominata o dominante; luoghi in cui la magia è una rarità o ha sommerso ogni cosa.
Ed è attraverso questi mondi, queste quattro Londra - la grigia, la Londra di inizio '800 che tutti noi conosciamo e che è sotto il dominio della casa reale degli Hannover; la rossa, la città pregna del profumo di fiori del nostro protagonista; la bianca, dominata dai sadici e gemelli Danes, avidi di magia; la nera, persa per sempre - che il protagonista del romanzo, Kell, viaggia in veste di messaggero per portare lettere ai diversi regnanti di ogni Londra.
Kell è un Antari, il "Black-eyed prince" della città rossa, uno dei pochi della sua specie rimasti in grado di poter viaggiare tra i mondi, custodire e dominare la magia più pura; proprio durante questi viaggi, nella Londra grigia, Kell conosce per caso Lila Bard, ladra di professione, che gli ruba un oggetto misterioso e potente, una pietra che non dovrebbe esistere e che sarà fonte di molti problemi.
Dal loro primo incontro il libro prende una piega movimentata, ogni pagina segue l'altra in un susseguirsi di avvenimenti che ti tengono con il fiato sospeso e ti portano a non staccare mai gli occhi, in un ritmo che diminuisce e si calma solo nelle ultimissime pagine del romanzo.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Grey for the magic-less city.
Red, for the healthy empire.
White, for the starving world.

Walk in the streets of not just one, but three Londons, that you had never thought could exist.
Take a sip from the drink of a London where magic does not exist. Be curious of the peculiar trinkets of the market in another London where magic permeates the world. Shudder from fear in front of the tyrants of a city where the only rules are the ones of the strongest and most powerful.
And be aware, because magic is alive.

Fascinating, intriguing, creepy, intense.
Blood, anger, slavery, thirst for power.
Loyalty, courage, brotherhood.

I'm still amazed by all the facets of this story. A large, invisible web that links every single character, even they don't realize until the end. One of the two remaining Antari, bound inevitabily to a human girl (and thief).

"What are you really?"
"Tied to your bed."
"And?"
"And in trouble."

If at the beginning the atmosphere was more "comical" thanks to Kell's irony, the more the book goes on the creepier, tense and tormenting it becomes, making me plunge completely into the book. Unforseenable ambushes, unpredictable dark plots, and a dangerous power that is sublty expanding its influence, controlling people like dolls. It's almost impossible to stop turning the pages one after the other, because there is the need to know how it will end.

Well, maybe the end is the part I enjoyed the least. I felt there was something amiss even though I couldn't understand precisely what. Probably I was expecting something more from my favourite ship, or maybe I was waiting for a final catch that didn't happen, but I am a bit disappointed.
Ulteriori informazioni ›
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover