Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo edizione digitale: EUR 3,49
Prezzo Kindle: EUR 1,49

Risparmia EUR 9,50 (86%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Deserto rosso - Nemico invisibile di [Monticelli, Rita Carla Francesca]
Annuncio applicazione Kindle

Deserto rosso - Nemico invisibile Formato Kindle

4.8 su 5 stelle 47 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 1,49

Lunghezza: 352 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi


"Fantascienza bella, introspettiva, profonda. Il vero pianeta da esplorare, alla fine, siamo noi." - WIRED.it
"Una narrazione coinvolgente, credibile e ricca di suspense." - Tom's Hardware


Marte non è stato sempre rosso.
Un tempo era ricoperto da oceani.
Era blu, ospitale, invitante.
Poi tutto è cambiato, ma qualcosa è rimasto... in attesa.


Questo romanzo è la terza puntata della serie di fantascienza "Deserto rosso".

La gioia per il ritrovamento della piccola comunità, che abita la base di Ophir, viene presto infranta dalla notizia giunta da Houston della perdita dei contatti con la Stazione Alfa. Da ormai un giorno, infatti, al suo interno non è più rilevato alcun segno di vita.
Anna si rimette quindi in viaggio insieme a Jack alla volta del Lunae Planum, assalita dal timore per la sorte di Robert e Hassan, ma anche dai dubbi riguardo alle loro responsabilità nella morte del comandante della missione Isis e soprattutto di sua moglie.
Ritrovarsi ad affrontare l'assassino di Michelle sarà, però, solo il primo dei suoi problemi.
Divisa tra il desiderio di tornare sulla Terra e l'ambizione di vedere riconosciuti i propri meriti scientifici, Anna vedrà vacillare più volte le sue labili certezze, fino alla rivelazione di un pericolo ben più subdolo celato dal pianeta rosso: un nemico invisibile, il cui misterioso intento minaccia la sua stessa esistenza e quella dell'unica persona rimasta al suo fianco.

Le puntate precedenti sono:
"Deserto rosso - Punto di non ritorno" (episodio 1);
"Deserto rosso - Abitanti di Marte" (episodio 2).

La puntata successiva della serie è:
"Deserto rosso - Ritorno a casa" (episodio finale).


Tutti i libri sono disponibili su Amazon separatamente o insieme nella raccolta "Deserto rosso" (anche in cartaceo).

 
Seguite Anna Persson (@AnnaPerssonDR) su Twitter!

L'autore

Nata a Carbonia nel 1974, Rita Carla Francesca Monticelli vive a Cagliari dal 1993, dove lavora come scrittrice, oltre che traduttrice letteraria e scientifica. Laureata in Scienze Biologiche nel 1998, in passato ha ricoperto il ruolo di ricercatrice, tutor e assistente della docente di Ecologia presso il Dipartimento di Biologia Animale ed Ecologia dell’Università degli Studi di Cagliari.

Dal 2009 si occupa di narrativa.
Tra il 2012 e il 2013 ha pubblicato la serie di fantascienza “Deserto rosso”, ambientata su Marte e composta di quattro volumi disponibili sia separatamente che sotto forma di raccolta.
Grazie alla pubblicazione di questa serie nel 2014 è stata indicata da Wired Magazine come uno dei dieci migliori autori indipendenti italiani e ciò le è valso la partecipazione come relatrice ad alcuni eventi organizzati nell’ambito del XXVII Salone Internazionale del Libro di Torino e della Frankfurter Buchmesse 2014.
Nel 2014 ha inoltre pubblicato il thriller “Il mentore” e il romanzo di fantascienza “L’isola di Gaia”. Quest’ultimo è ambientato nella stessa linea temporale di “Deserto rosso” e insieme a esso, e ad altri romanzi successivi, tra cui “Ophir. Codice vivente” (2016), fa parte di un ciclo fantascientifico denominato Aurora.

Della stessa autrice sono disponibili anche i thriller “Affinità d’intenti” (2015), “Sindrome” (2016) e “Oltre il limite” (2017), e il romanzo di fantascienza “Per caso” (2015).

Finora tutti i suoi libri sono stati bestseller Amazon in Italia. In particolare la raccolta di “Deserto rosso” ha raggiunto la posizione numero uno della classifica generale del Kindle Store nel novembre 2014.

I libri della serie di “Deserto rosso” sono disponibili anche in inglese col titolo “Red Desert”, mentre l’edizione inglese de “Il mentore”, col titolo “The Mentor”, è stata pubblicata nel 2015 da AmazonCrossing ed è diventata un bestseller Amazon, raggiungendo la posizione numero uno nella classifica generale del Kindle Store negli USA, nel Regno Unito e in Australia nell’ottobre 2015.

Dal 2012 ha una sua rubrica nel podcast FantascientifiCast. Dal 2013 è rappresentante italiana di Mars Initiative.
Appassionata di fantascienza e soprattutto dell’universo di Star Wars, è conosciuta nel web italiano con il suo nickname Anakina.

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 730 KB
  • Lunghezza stampa: 352
  • Editore: Rita Carla Francesca Monticelli; 1 edizione (28 aprile 2013)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B00CKCH5WC
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.8 su 5 stelle 47 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #34.502 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Recensioni clienti

4.8 su 5 stelle
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Dopo aver letto i primi due episodi credevo di sapere, più o meno, di cosa si trattasse, ed è stato così per almeno una buona metà. Poi la trama prende il volo quasi inaspettatamente: dovevo aspettarmelo, visto che manca ancora l'episodio conclusivo. Da fantascienza a fanta-thriller (come avevo già notato) il passo non sarebbe così breve, ma l'autrice riesce a calare una serie di assi che risvegliano l'attenzione facendo macerie delle aspettative che il povero lettore si era fatto fino a buon punto. Sapevamo della meticolosa descrizione dei mezzi e delle opere, tanto da essere una vera e propria scenografia. Sapevamo dei turbamenti di Anna e di Hassan, e del piacere dell'autrice di far vedere che quel che sembra non è, e quel è, potrebbe. Sapevamo di richiami, rimandi, evocazioni, se non citazioni, della fantascienza più classica. La carne al fuoco è tanta ma quando, alla fine, due personaggi si accomodano in cabina, non avanza neanche mezza salsiccia, perché tutto torna come deve in attesa dell'ultima puntata, o finale di stagione, come ci hanno abituato da qualche anno a questa parte. Questa storia non ha nulla da invidiare a qualsiasi altra che vi possa venire in mente, il finale (di episodio) rutilante aggiunge pepe a qualcosa già esistente e perfettamente strutturato. Questa lunga saga merita tutte e cinque le stelle, non solo perché, come in un film di Spielberg, non manca nulla, ma anche per il riuscito tentativo di caratterizzare la protagonista oltre ogni aspettativa e oltre, soprattutto, ogni canone del genere.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Molto avvincente. Il personaggio principale a volte mi ha fatto venire il nervoso per tutti i ripensamenti e le incertezze esistenziali di cui è strapieno e che, almeno per me, mi sono sembrate eccessive. Il romanzo è però scritto molto bene, la lettura scorre benissimo, la trama è molto ben articolata, originale e non scontatissima. Il finale è abbastanza sorprendente e ti fa davvero desiderare di leggere il continuo. Ho letto anche i volumi precedenti e alla fine di ognuno sentivo il desiderio di leggere il sucessivo. Mi sembra un buon segno.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di Germano Dalcielo RECENSORE TOP 500VOCE VINE il 23 maggio 2013
Formato: Formato Kindle
Questo episodio è il migliore della saga marziana. Ho apprezzato tantissimo la componente ansiogena che permea le pagine dall'inizio alla fine, la competenza tecnico-scientifica dell'autrice, la resa psicologica dei personaggi, la tecnica narrativa che alterna flashback e livelli temporali, e infine la veste grafica ed editoriale davvero professionale. Insomma gli 89 centesimi meglio spesi in vita mia.
In attesa famelica dell'ultimo episodio.
E pensare che fino a un mese fa aborrivo la fantascienza...
We love Anna Perssons.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Possono dei "marziani" essere davvero originali e imprevedibili? Con tutte le storie ambientate sul pianeta rosso il lettore potrebbe accostarsi a "Deserto Rosso" con pregiudizio e sufficienza. Eppure l'autrice, che con "Nemico invisibile" ha firmato una grande terza puntata della serie, sa come sorprendere, stupire e soprattutto tenere il lettore attaccato alla pagina fino alla fine. Finalmente gli alieni hanno qualcosa di veramente nuovo da dire. Come hanno molto da dire e da raccontare di sé gli umanissimi protagonisti, caratteri scolpiti nella narrazione in un buon equilibrio di azione e approfondimento psicologico. Uso sapiente del flashback, svolte narrative che aumentano la curiosità fuggendo sempre dalle soluzioni troppo facili: Rita Carla Francesca Monticelli, in arte Anakina, è un'autrice consapevole e matura a dispetto dei pochi titoli pubblicati. Aspetto con impazienza la quarta puntata a settembre.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Terzo capitolo della Saga Marziana. Questo libro soddisfa tutte le aspettative create nei volumi precedenti, con interessanti svolti della trama che (spero) verrano risolti nel prossimo e conclusivo volume.

Come per gli altri capitoli, trovo davvero interessante e innovativo il punto di vista dell'autrice, che esplora le emozioni e i sentimenti dei personaggi, senza tralasciare le spiegazioni tecnicho-scientifiche care agli affezionati della scifi.

Ultimo e non meno importante, l'autrice é indipendente, molto attiva nella promozione e reattiva nel comunicare con i suoi lettori. Assolutamente da sostenere!
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Ero veramente curiosa di leggere il terzo episodio di Deserto Rosso, dopo aver letto i primi due. Le mie aspettative non sono state deluse. Nemico Invisibile è ricco di azione, il ritmo è incalzante e ogni pagina riserva una nuova sorpresa. La cosa che mi piace del libro (e della serie in generale) è il fatto che niente è prevedibile; tu ti aspetti che succeda una cosa e invece ne capita un’altra, e seppure prospetti diversi scenari dell’evoluzione della storia, nessuno di questi si verifica.

Non è da poco possedere questo talento per uno scrittore/una scrittrice. Adoro i film d’azione, e questo libro era come vedere uno di questi film, ma mentre guardi un film le immagini, i suoni, i dialoghi, contribuiscono alla tua esperienza di spettatore rendendola più completa, ho sempre pensato che ottenere lo stesso risultato solo leggendo nero su bianco non fosse possibile. Ebbene, ho dovuto ricredermi. L’autrice è riuscita a rendere benissimo il tutto: i personaggi sono credibili, i luoghi immaginabili, le sensazioni percettibili, e qui parlo di tutti i sensi.

Mi ha fatto piacere conoscere meglio i personaggi secondari di questa serie, sono descritti in maniera accurata e sembra quasi che li conosci di persona. La protagonista, Anna, ogni tanto ti vien voglia di schiaffeggiarla, giusto perché crede di essere al centro dell’universo qualche volta. Vabbe’ che sono su Marte, però non esageriamo. In tutti i casi, anche se Anna non è sempre simpatica, le vuoi bene comunque e fai il tifo per lei. Nemico Invisibile finisce con un colossale cliff hanger, ma come si fa ad aspettare alcuni mesi per sapere come va a finire?
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti

click to open popover