EUR 29,75
  • Prezzo consigliato: EUR 35,00
  • Risparmi: EUR 5,25 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Dieci anni nel paese dell... è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Dieci anni nel paese delle meraviglie. La pubblicità per Linea GIG dal 1976 al 1986 Copertina flessibile – 1 dic 2016

4.3 su 5 stelle 16 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Copertina flessibile, 1 dic 2016
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 29,75
EUR 29,75
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • Dieci anni nel paese delle meraviglie. La pubblicità per Linea GIG dal 1976 al 1986
  • +
  • Guida ai super robot. L'animazione robotica giapponese dal 1972 al 1980
  • +
  • Super Robot Files 1979-1982. L'età d'oro dei robot giapponesi nella storia degli anime e del collezionismo
Prezzo totale: EUR 68,00
Acquista tutti gli articoli selezionati

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 584 pagine
  • Editore: Phasar (1 dicembre 2016)
  • Collana: Phasar
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8863584001
  • ISBN-13: 978-8863584004
  • Peso di spedizione: 1,2 Kg
  • Media recensioni: 4.2 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (16 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 114.488 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
I contenuti del libro sono di per sé interessanti seppur limitati: nel libro vengono raccontate le campagne pubblicitarie associate ad un numero ristretto di giocattoli distribuiti in Italia dal 1976 al 1986. Va poi sottolineato che il costo del libro non giustifica la pessima qualità di stampa. Un libro stampato con una così bassa qualità non può superare i 9 o 10 euro. Peccato davvero! Per i nostalgici questo è uno smacco...
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Parliamo di pubblicità, le immagini sono importanti e in questo libro vengono trattate malissimo.
Fotografie stampate in bianco e nero con una pessima qualità e in piccolo formato.
Il prezzo del volume richiede una maggiore qualità!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Già dal titolo che vuole parafrasare la celebre e immortale opera di Barrie e dalla deliziosa copertina possiamo pregustare cosa avremo il piacere di leggere in questo saggio dalla mole non indifferente; il sottotitolo ce lo spiega meglio: “la pubblicità per la Linea Gig dal 1976 al 1986.
Purtroppo la sottoscritta in quegli anni era già alquanto “oltre” l’età per apprezzare quello che la linea GIG ha prodotto per bambine e bambini in quegli anni (mio fratello, invece, ci ha giocato…) ma leggere questa deliziosa cronistoria scritta da Alberto Ferrarese che è stato l’artefice, insieme al suo team della Phasar qui a Firenze, delle campagne pubblicitarie mi ha fatto conoscere quei giocattoli nei dettagli attraverso gli occhi di chi è riuscito a mescolare la sua grande passione per la musica, il suo animo bambino da Peter Pan e la sua preparazione universitaria specifica.
Alberto Ferrarese, con l’aiuto dei suoi due figli Lapo e Niccolò, ha ripensato a quei dieci anni e ha dato vita a questo volume in cui ripercorre “la storia di quelle pubblicità, di quei giocattoli e soprattutto delle dinamiche umane e professionali tra i vari protagonisti di quel tempo”: Playmobil e Fiammiferino, Diaclone e i Micronauti, Pelocaldo e Transformer e tanti altri ancora hanno allietato l’infanzia di tante bambine e bambini, tra cui gli stessi figli dell’autore che erano spesso i primi a testare la validità del nuovo giocattolo su cui il padre e la sua Phasar, creativa e professionale, dovevano creare la campagna pubblicitaria su Topolino e sulle prime tv locali. È stato come, dice Ferrarese nell’epilogo, un “nostalgico ma divertente viaggio a ritroso nel tempo…dieci anni speciali, irripetibili, imprevedibili, coinvolgenti…raccontando un mondo che non c’è più…”: da parte di una “vintage”, che ha la stessa anima bambina dell’autore, grazie.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Alberto Ferrarese è il traghettatore di emozioni che ti porta per mano, in modo gentile e divertente, alla scoperta del "dietro le quinte" del mondo della pubblicità commerciale realizzata per la "mitica" Linea GIG a cavallo tra gli anni '70 e '80.
Un libro che ogni "ultraquarantenne", alle soglie dei 50, deve assolutamente leggere per ricordare e ritrovare quei momenti dimenticati. Un libro che ogni giovane deve leggere per scoprire un mondo che pare lontanissimo ma che ha ancora molto da donare.
Aneddoti, curiosità, fatti realmente accaduti. Dieci anni di lavoro, dieci anni di esperienze nel campo della pubblicità caratterizzati in particolar modo dal legame professionale tra l'agenzia PHASAR di Firenze e la LINEA GIG.
Chi ha avuto un Playmobil, un Micronauta, un Transformer, un Fiammiferino e tanti altri amici di giochi che hanno riempito le giornate della propria infanzia, deve assolutamente leggere questo libro.
E' un libro per tutti: parla di pubblicità ma mai in modo tecnico o retorico. Parla di giochi, di cultura popolare, di esperienze professionali, di vita vissuta.
Da leggere!
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Inoltrarsi nella storia della GIG non è mai stato così emozionante! Il libro racconta cronologicamente la storia di un uomo che passa dall essere musicista all essere pubblicista di una delle più grandi marche del giocattolo italiano: la GIG. Ho trovato il libro così coinvolgente che l ho letto 580 pagine in una settimana: aneddoti e segreti di marketing pian piano vengono svelati. Il fascino dei Micronauti dei playmobil, dei trasformers e pure quello di una Toscana retrò coi suoi locali di musica e di artisti... riemerge in queste pagine di straordinaria bellezza.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
E' un libro interessante e divertente, specie per chi ha almeno 35/40 anni e ha vissuto, come bambino o come genitore, i giocattoli e relativa pubblicità negli anni 80. Svela dei retroscena della comunicazione pubblicitaria, e senza volerlo racconta pezzi della società italiana, in cui è facile riconoscersi.
Io l'ho letto in dieci giorni, consigliato per tutti.
Per coloro poi che - come me - amavano Force Commander e ancora si emozionano al ricordo delle battaglie con Baron Karza, consigliatissimo.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Mi piaceva l'idea, e l'ho comprato.
Anche se in quegli anni ero molto piccola conservo ancora il ricordo (e anche qualche giocattolo!!) di quanto raccontato in queste pagine.
Il libro è stata un'autentica sorpresa, perché non si è limitato a raccontare dettagli e aneddoti relativi ai giochi in se per se, ma mi ha aperto un inaspettato mondo legato alla pubblicità, le dinamiche, le tecniche, i segreti...ed è stato molto simpatico anche curiosare nella vita di Alberto Ferrarese: appassionante quasi come fosse un romanzo...quando sei lì che ti chiedi ..."chi sa come va a finire ora!".
Consigliato!
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria