EUR 15,30
  • Prezzo consigliato: EUR 18,00
  • Risparmi: EUR 2,70 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Dimentica il mio nome (Fu... è stato aggiunto al tuo carrello
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Dimentica il mio nome (Fumetto) Copertina rigida – 16 ott 2014

4.7 su 5 stelle 306 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina rigida
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 15,30
EUR 15,00 EUR 19,20
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni

Fumetti e Manga
Questo e molti altri titoli fanno parte dello store dedicato a fumetti e manga. Scoprili tutti
click to open popover

Spesso comprati insieme

  • Dimentica il mio nome (Fumetto)
  • +
  • L'elenco telefonico degli accolli
  • +
  • Dodici
Prezzo totale: EUR 40,80
Acquista tutti gli articoli selezionati

Descrizione prodotto

Dalla seconda/terza di copertina

Quando l'ultimo pezzo della sua infanzia se ne va, Zerocalcare scopre cose sulla propria famiglia che non aveva mai neanche lontanamente sospettato. Diviso tra il rassicurante torpore dell'innocenza giovanile e l'incapacità di sfuggire al controllo sempre più opprimente della società, dovrà capire da dove viene veramente, prima di rendersi conto di dove sta andando. A metà tra fatti realmente accaduti e invenzione, Dimentica il mio nome è un piccolo gioiello narrativo, la conferma, se mai ce ne fosse bisogno, di un talento puro e innegabile.

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina rigida: 235 pagine
  • Editore: Bao Publishing (1 settembre 2014)
  • Collana: Bao Publishing
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8865432543
  • ISBN-13: 978-8865432549
  • Peso di spedizione: 862 g
  • Media recensioni: 4.7 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (306 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 589 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
"Dimentica il mio nome" è uno di quei libri che ti lascia interdetto una volta concluso, la sensazione è quella di smarrimento, di averlo forse concepito nella chiave sbagliata.

Zerocalcare è un fumettista italiano, in grande ascesa, che ha avuto il merito di far conoscere il suo talento a mezzo stampa e tramite il suo blog. Ha riportato in auge il “fumetto” nell'era della digitalizzazione, compiendo a mio avviso un'impresa epica alla quale va il mio plauso. Le sue strisce a fumetti rapiscono e divertono tutti, rendendo il fenomeno virale e non solo appannaggio degli appassionati del genere.

La sua quinta opera compie un salto lungo rispetto alle precedenti, anche se le avvisaglie a dire il vero vi erano state. E' un libro che cominci a leggere con i presupposti di ridere a più non posso, ma ti accorgi ben presto durante la lettura che quello è solo uno degli aspetti che andrai a tastare. “Dimentica il mio nome” è parte di Zerocalcare, è come aver trovato il suo diario segreto aperto, senza lucchetto. Entri dentro sbattendo la porta, ma ben presto ti ritrovi a camminare in punta di piedi.

La storia è incentrata sulla dipartita della nonna di Zerocalcare, dà lì si sviluppano le 235 pagine del racconto, perchè di un vero e proprio racconto si tratta. Una cronistoria che ripercorre il suo passato familiare, fra il realistico ed il fantastico. Un percorso intenso, emozionante, caratterizzato dalla comicità travolgente che da sempre contraddistingue i suoi lavori; ma anche da momenti di inquietudine, di riflessione.
Ulteriori informazioni ›
Commento 48 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Chissà se, al momento in cui leggerete questo commento, Zerocalcare avrà vinto il premio Strega? In questo istante, quello in cui sto scrivendo, lui è nei primi 12 posti (in realtà, al momento della pubblicazione di questo commento, dovrebbero già essere usciti i risultati).

Va be', noi andiamo per la nostra strada, che Zerocalcare non ha certo bisogno dello Strega per 'essere scoperto'. Sappiamo tutti quanto valga il suo talento, e quanto bravo sia nel suo lavoro. Quindi... eccoci qui a parlare della sua ultima fatica.

Dimentica il mio Nome affronta nuovamente un problema personale dell'autore, ovvero la morte di sua nonna. La donna che lo aveva allevato quando da piccolo era andato in fissa col fatto che i genitori non gli volessero bene, e complottassero la sua prematura morte, la donna che aveva sempre un cioccolatino da offrirgli, che lo portava sempre allo zoo, e che gli aveva promesso che se ne sarebbe andata solo quando lui sarebbe divenuto un uomo. E così, incapace di comprendere, affrontare, questo terribile evento Zero si concentra sui dettagli. Assieme a Secco si occupa di recuperare l'anello di famiglia, gelosamente custodito da sua nonna, e che la famiglia vuole mettere al dito della deceduta prima di darle l'ultimo saluto. Zero si reca a casa della nonna e comincia a cercare. Secco, impegnato al cellulare, ascolta gli sfoghi dell'amico, che comincia a raccontare il suo rapporto tanto personale con la defunta.
La storia si riempe di lacune, fantasie fanciullesche, e misteri mai svelati. Per esempio: chi è Iris?
Trovato l'anello, Zero si rende conto che non può più rimanere l'eterno bambino.
Ulteriori informazioni ›
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Sono cresciuto negli anni '70, senza la televisione: sono diventato un tossicodipendente da fumetto. Leggo di tutto: graphic novels, manga, serie alternative, reportage. Jacovitti, Elfo, Moebius, Joe Sacco. Ci passo le nottate. Cerco di evitare le cose più becere: certa Bonelli, certa Marvel, certi manga ma, in crisi di astinenza, mi faccio tranquillamente anche sei ore di Zagor.

Ciò detto, "Dimentica il mio nome" è probabilmente il fumetto più originale che io abbia mai letto. È anche il meglio bilanciato: dove i fumettisti fanno autobiografia, spessissimo si lanciano in amarcord malinconici che alla fine sono un pacco tremendo. Zerocalcare no. Appena pensi che stia andando in una direzione, cambia, e ti sorprende. C'è sentimento, c'è humour, c'è azione, c'è (molto) il fantastico e perfino un po' di filosofia. Se dovete passare un paio d'anni su un'isola deserta con un solo fumetto, questa è un'ottima scelta.

Se si devono fare le pulci a questo fumetto, sono le solite: è comprensibile oggi, e in Italia. Tradotto in inglese, le romanate (comprensibili, si badi, anche a un meneghino DOC come me) si perderebbero completamente. Fra dieci anni, i riferimenti a cartoni animati anni '90 saranno completamente incomprensibili al lettore; in 50, avrà bisogno di più note dell'Ulisse di Joyce.

Ma oggi, ADESSO, è una lettura incredibilmente piacevole.
Commento 20 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina rigida Acquisto verificato
Come tutti gli altri fumetti di Zerocalcare è bello e fatto bene, ma devo ammettere che non mi ha preso allo stomaco come altri suoi lavori. La prima parte è assolutamente divertente e appassionante, ma alla fine si perde un po' per strada e il finale è quanto meno affrettato.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria