• Prezzo consigliato: EUR 17,00
  • Risparmi: EUR 2,55 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Dimmi che credi al destin... è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
+ EUR 2,90 spedizione
Usato: Ottime condizioni | Dettagli
Venduto da worldofbooksit
Condizione: Usato: Ottime condizioni
Commento: The book has been read, but is in excellent condition. Pages are intact and not marred by notes or highlighting. The spine remains undamaged.
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Dimmi che credi al destino Copertina flessibile – 12 mag 2015

3.8 su 5 stelle 85 recensioni clienti

Visualizza tutti i 4 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
Copertina flessibile, 12 mag 2015
EUR 14,45
EUR 11,50 EUR 5,10
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Offerte speciali e promozioni

  • 7 euro con Mondadori Libri: fino al 30 aprile, per acquisti di almeno 20 EUR in una selezione di libri di 5 editori del gruppo Mondadori, ti regaliamo un codice promozionale del valore di 7 EUR. Dettagli (Soggetto a termini e condizioni)

Spesso comprati insieme

  • Dimmi che credi al destino
  • +
  • Se domani farà bel tempo
  • +
  • Siamo solo amici
Prezzo totale: EUR 33,15
Acquista tutti gli articoli selezionati

Descrizione prodotto

Dalla quarta di copertina

Tra humour inglese e una malinconia tutta italiana, Dimmi che credi al destino è una storia commovente di rinascita e speranza. Ambientato in una Londra dove il cielo cambia sempre colore e l'amore brucia a fuoco lento, Luca Bianchini racconta con il suo stile inconfondibile una storia che non avresti mai pensato di ascoltare, e che assomiglia terribilmente alla vita.

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 262 pagine
  • Editore: Mondadori (12 maggio 2015)
  • Collana: Scrittori italiani e stranieri
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8804650559
  • ISBN-13: 978-8804650553
  • Peso di spedizione: 422 g
  • Media recensioni: 3.8 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (85 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 57.858 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

Principali recensioni dei clienti

Di Donat il 16 settembre 2015
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Difficile trovare libri più brutti di questo. Lo leggi e ti dici: migliorerà... Invece no! Rimane modesto prevedibile scritto male, i personaggi non hanno introspezione, sono trattati in modo superficiale. Insomma non leggetelo perché non vi perdete niente
Commento 7 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Di lalla il 27 agosto 2015
Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato
Luca Bianchini è un altro di quegli autori che leggo per affetto e con affetto. Mi rilassa...i suoi personaggi hanno la caratteristica di risultare subito famigliari. In quest'ultimo romanzo si ripete questa caratteristica col difetto, però, di non risultare indimenticabili e li ho trovati anche poco credibili.
La storia scorre bene e si legge piacevolmente ma non sono riuscita ad affezionarmi davvero a loro...a tifare per loro. Ci sono delle cose che si ripetono...il ragazzo gay confuso, una protagonista determinata che dopo mille difficoltà finisce comunque con il suo happy ending, insomma pur trovando la storia carina non mi è sembrato di leggere nulla di nuovo. Ha scritto di meglio.
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Copertina flessibile
Vi è mai capitato di cercare la trama di un libro e imbattervi in più recensioni? Beh, è quello che mi è successo con questo libro, e pensare che è uscito solo da una settimana!!!
Poi si sa che la curiosità è donna, e così mi sono ritrovata ad aprire i vari link che internet mi suggeriva...mi dispiace aver letto solo pareri negativi perché dal mio punto di vista la storia funziona. Partiamo dal presupposto che di questo autore è il primo libro che leggo, anche se il suo esordio ha avuto inizio con Io che amo solo te (prometto che lo leggerò..non so quando, ma lo farò), e quindi non avevo grosse aspettative; ammetto di non averle mai, anche quando si tratta dei miei scrittori preferiti.
Ma basta con le premesse, partiamo subito con la storia.

Il racconto gira intorno a Ornella, italiana che vive a Londra, che non si è ancora abituata alla tradizione del tè ma resta ancorata alla sua bevanda preferita, il caffè. È la responsabile dell'Italian Bookshop, l'unica libreria in tutta Londra che vende libri sia in lingua inglese che in lingua italiana. È legata a quel posto che è riuscita a salvarla da uno dei periodi neri della sua esistenza, e ora è in pericolo: secondo il proprietario le vendite sono scarse e non si possono tenere aperte attività che non portano soldi. Ornella ha due mesi di tempo per ribaltare la situazione.

Andava in confusione solo per le cose cui teneva davvero, e la libreria era al primo posto. Quello era il suo salotto, la sua camera, il suo prato sotto l'albero una notte d'estate.
Ulteriori informazioni ›
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Romanzo banale, un insieme di situazioni già presenti negli altri libri di Bianchini, che pare molto più interssato a farci sapere quanto lui sia VIP e conosca o frequenti luoghi VIP. C'è di tutto, dalla droga, al solito gay che si svela e vive felice, agli anziani illuminati, ai soliti personaggi femminili nevrotici e insoddisfatti che poi miracolosamente svoltano vita e sono felici. Il tutto in maniera superficiale e appena abbozzata...una saponetta, tra l'altro scritta, sembra, in tutta fretta. Bocciato
Commento 10 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
I libri di Luca Bianchini sono come il primo gelato d’estate, le primizie di stagioni, il primo bagno al mare…un’attesa desiderata che sarebbe davvero un peccato perdere. Ed io infatti dopo Istant Love, non mi perdo un’uscita di Bianchini. Perché i suoi libri stanno bene sempre, come un filo di perle su un vestito di classe. Almeno fino a “Dimmi che credi al destino”. La mia aspettativa, trepidante e sognante, questa volta non è stata pienamente soddisfatta. Mi aspettavo molto di più dalla storia. Ritroviamo situazioni già sentite. C’è sempre la protagonista scombinata di turno, che questa volta veste i panni di Ornella, che con i suoi problemi coinvolge gli altri personaggi del libro. C’è l’amica squinternata, Patti, quella che per fortuna da un po’ di pepe alla storia con la sua mania per le scarpe e un passato travagliato condiviso con Ornella. Non manca il nostalgico della situazione Mr George. Clara la dipendente, personaggio femminile tristino con il suo senso del dovere e poco spazio per la vita privata. E il solito gay, che fa finta di non esserlo, che si nasconde, problematico fino al midollo che a quanto pare non manca in nessun libro di Bianchini. La storia è ben intrecciata, i personaggi delineati come solo Bianchini sa fare, la lettura è scorrevole, tuttavia mi sembra di averli già conosciuti e letti da qualche altra parte, perché Bianchini, ripete in questo romanzo figure già create negli altri libri. Dopo il fenomeno “Io che amo solo te”, questo pare un romanzo d’appendice, scritto sulla scia del successo del precedente. Nulla di più nulla di meno. Non dico che non va comprato e letto, io lo comprerei nuovamente perché sono affezionata alla scrittura di Bianchini.Ulteriori informazioni ›
Commento Una persona l'ha trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso

Le più recenti tra le recensioni dei clienti


Ricerca articoli simili per categoria