EUR 7,65
  • Prezzo consigliato: EUR 9,00
  • Risparmi: EUR 1,35 (15%)
  • Tutti i prezzi includono l'IVA.
Spedizione gratuita per ordini sopra EUR 29.
Disponibilità immediata.
Venduto e spedito da Amazon. Confezione regalo disponibile.
Dio e l'ipercubo. Itinera... è stato aggiunto al tuo carrello

Spedire a:
Per vedere gli indirizzi, per favore
Oppure
Inserisci un codice postale corretto.
Oppure
Ne hai uno da vendere?
Passa al retro Passa al fronte
Ascolta Riproduzione in corso... In pausa   Stai ascoltando un campione dell'edizione audio udibile.
Maggiori informazioni
Visualizza tutte le 2 immagini

Dio e l'ipercubo. Itinerario matematico nel cristianesimo Copertina flessibile – 9 mar 2016

5.0 su 5 stelle 3 recensioni clienti

Visualizza tutti i formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Copertina flessibile, 9 mar 2016
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 7,65
EUR 7,65
Nota: Questo articolo può essere consegnato in un punto di ritiro. Dettagli
Ritira il tuo ordine dove e quando preferisci.
  • Scegli tra gli oltre 8.500 punti di ritiro in Italia
  • I clienti Prime beneficiano di consegne illimitate presso i punti di ritiro senza costi aggiuntivi
Come inviare un ordine presso un punto di ritiro Amazon.
  1. Trova il tuo punto di ritiro preferito ed aggiungilo alla tua rubrica degli indirizzi
  2. Indica il punto di ritiro in cui vuoi ricevere il tuo ordine nella pagina di conferma d’ordine
Maggiori informazioni
click to open popover

Descrizione prodotto

Dalla quarta di copertina

Certo può sembrare strano accostare i quattro vangeli e l'ipercubo, la teoria di Cantor degli insiemi e della loro cardinalità al mistero stesso di Dio, l’insieme vuoto e la costruzione dei numeri naturali all’Incarnazione e alla <em>kenosis</em> del Figlio di Dio, gli spazi metrici, gli omeomorfismi tra insiemi e le funzioni continue al regno di Dio, o, ancora, le varietà topologiche all’esperienza della carità. Si tratta di recuperare un modo di pensare capace di vedere le cose non solo in se stesse come nell’approccio scientifico, ma anche come simboli. E anche in questo senso il confronto con la matematica, che vive di simboli, appare di grande interesse. Come altri hanno utilizzato altre arti per parlare della bellezza del cristianesimo, così ci si può legittimamente servire della astratta e limpida bellezza della matematica per parlare di Gesù Cristo.

Dalla <em>Postfazione</em> di Ferruccio Ceragioli

---

<em><strong>La matematica è bellezza, poesia, fantasia e allora, coraggio, lasciamola parlare un po’ di Cristo!</strong></em><br />

Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.



Dettagli prodotto

  • Copertina flessibile: 80 pagine
  • Editore: Effatà (9 marzo 2016)
  • Collana: Il respiro dell'anima
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8869290719
  • ISBN-13: 978-8869290718
  • Peso di spedizione: 159 g
  • Media recensioni: 5.0 su 5 stelle  Visualizza tutte le recensioni (3 recensioni clienti)
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: n. 80.880 in Libri (Visualizza i Top 100 nella categoria Libri)
  • Garanzia e recesso: Se vuoi restituire un prodotto entro 30 giorni dal ricevimento perché hai cambiato idea, consulta la nostra pagina d'aiuto sul Diritto di Recesso. Se hai ricevuto un prodotto difettoso o danneggiato consulta la nostra pagina d'aiuto sulla Garanzia Legale. Per informazioni specifiche sugli acquisti effettuati su Marketplace consultaMaggiori informazioni la nostra pagina d'aiuto su Resi e rimborsi per articoli Marketplace.

    Se sei un venditore per questo prodotto, desideri suggerire aggiornamenti tramite il supporto venditore?

Recensioni clienti

5.0 su 5 stelle
5 stelle
3
4 stelle
0
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 3 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Acquisto verificato
Leggendo la recensione, ho pensato sarebbe stato un regalo perfetto per mia mamma e non mi sbagliavo. Nonostante le poche pagine, l'argomento è così ben trattato ed approfondito dal far sembrare il numero di pagine maggiori della realtà; questo è stato il suo commento e da ciò ha preso spunto il titolo di questa recensione. Presto lo leggerò anch'io, non vedo l'ora.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Acquisto verificato
Molto ben scritto e interessante, mi ha coinvolto pienamente dall'inizio alla fine. Potrebbe essere molto difficile in alcune parti per chi non ha mai affrontato matematica a livello universitario. L'autore ha centrato il proprio obbiettivo parlando in maniera originale dei vangeli e di Dio attraverso ciò che più conosce: la matematica.
Commento 2 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
E' un piacere recensire questa opera, scritta con il cuore e con grande entusiasmo. Si tratta di una riflessione su un tema classico, quello di Scienza e Fede, ma con un taglio e uno stile profondamente nuovo. Infatti, il lettore non trovera' argomentazioni di natura sperimentale, logica o teologica, ma piuttosto una storia personale, la storia dell'incontro dell'autore con Gesu' Cristo, che passa attraverso l'esperienza concreta della carita', di scelte di vita e, certamente, della matematica. L'autore si occupa infatti di matematica di professione, ma il suo scopo non e' quello di fare divulgazione. I concetti matematici, al contrario, vengono presentati qui come dei riflessi del mistero di Dio. L'esempio paradigmatico, da cui l'opera trae il titolo, e' il cubo in quattro dimensioni, che chiaramente non si puo' visualizzare ma di cui cionondimeno e' possibile avere una percezione parziale attraverso le sue proiezioni tridimensionali. Volendo sintetizzare in uno slogan il messaggio dell'opera, direi che la matematica stessa e' una proiezione -un segno- del mistero di Dio. E la luce che produce questa ombra e', ovviamente, quella della fede. I concetti matematici sono accessibili e introdotti con molto tatto, per cui consiglio questa bellissima testimonianza di fede a tutti i lettori interessati (o comunque non ostili!) alla matematica.
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso