Non è necessario possedere un dispositivo Kindle. Scarica una delle app Kindle gratuite per iniziare a leggere i libri Kindle sul tuo smartphone, tablet e computer.

  • Apple
  • Android
  • Windows Phone
  • Android

Per scaricare una app gratuita, inserisci il numero di cellulare.

Prezzo Kindle: EUR 9,99

Risparmia EUR 6,51 (39%)

include IVA (dove applicabile)

Queste promozioni verranno applicate al seguente articolo:

Alcune promozioni sono cumulabili; altre non possono essere unite con ulteriori promozioni. Per maggiori dettagli, vai ai Termini & Condizioni delle specifiche promozioni.

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Invia a Kindle o a un altro dispositivo

Disinformazia: La comunicazione al tempo dei social media di [Nicodemo, Francesco]
Annuncio applicazione Kindle

Disinformazia: La comunicazione al tempo dei social media Formato Kindle

4.3 su 5 stelle 3 recensioni clienti

Visualizza tutti i 2 formati e le edizioni Nascondi altri formati ed edizioni
Prezzo Amazon
Nuovo a partire da Usato da
Formato Kindle
"Ti preghiamo di riprovare"
EUR 9,99

Lunghezza: 240 pagine Miglioramenti tipografici: Abilitato Scorri Pagina: Abilitato

Descrizione prodotto

Sinossi

Undici anni fa «Time» incoronò persona dell’anno «You»: «You control the Information Age. Welcome to your world» si leggeva in copertina. Ma è davvero così? Siamo noi a controllare l’informazione grazie alla rete? A ben vedere, il «rumore di fondo» ha preso il sopravvento, disorienta i cittadini e ne influenza le decisioni. Vaccinare i propri figli, iniziare una terapia medica, fidarsi della scienza o lasciare che si insinui il dubbio, mettendo in discussione certezze ormai acquisite? E come agire da elettori consapevoli? È possibile operare una scelta ponderata sottoposti come siamo al fuoco di fila di notizie inesatte, falsi allarmismi, parole di odio?
Francesco Nicodemo prova a smascherare in questo libro le distorsioni che agiscono sulla nostra percezione della realtà.
In ballo vi è la vittoria tra due visioni contrapposte: un mondo ripiegato su se stesso e sulle sue paure, che propone ricette anacronistiche a problemi sempre nuovi, e uno aperto, ottimista, orientato al progresso.
Sullo sfondo, una profonda convinzione: la risposta più decisa deve arrivare dalla politica. In che modo? «Coinvolgendo, dialogando, usando in maniera costruttiva le potenzialità offerte dal digitale, facendo sentire ciascuno protagonista di un progetto comune».

Dettagli prodotto

  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 1090 KB
  • Lunghezza stampa: 210
  • Editore: Marsilio (29 giugno 2017)
  • Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
  • Lingua: Italiano
  • ASIN: B0721KZJSC
  • Word Wise: Non abilitato
  • Screen Reader: Supportato
  • Miglioramenti tipografici: Abilitato
  • Media recensioni: 4.3 su 5 stelle 3 recensioni clienti
  • Posizione nella classifica Bestseller di Amazon: #4.595 a pagamento nel Kindle Store (Visualizza i Top 100 a pagamento nella categoria Kindle Store)
  • Hai trovato questo prodotto a un prezzo più basso?


Quali altri articoli acquistano i clienti, dopo aver visualizzato questo articolo?

Recensioni clienti

4.3 su 5 stelle
5 stelle
1
4 stelle
2
3 stelle
0
2 stelle
0
1 stella
0
Vedi tutte le 3 recensioni cliente
Condividi la tua opinione con altri clienti

Principali recensioni dei clienti

Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Essersi fermato a pensare per scriverne è un merito certo per chi è stato ed è, come Francesco Nicodemo, direttamente impegnato in una stagione "forte" della comunicazione politica e della politica . Nella epoca della complessità e nella società informazionale, è tanto più difficile direi quasi eretico per un comunicatore ripensare proprio modi e ragioni profonde della comunicazione. Ci sono molte considerazioni ragionevoli e approfondite, riprese da studi autorevoli, discusse e ricollocate ordinatamente. Una è accennata e affermata, ma fondamentale: Anzi ,è a mio avviso, alla base della probabile irreversibilità del paradosso drammatico che stiamo vivendo in politica (chè la comunicazione è il luogo del potere e della politica) : La Post verità e "Post Moderna" nel senso dato da Lyotard al vasto movimento di critica delle meta narrazioni. La radice sta lì di tante e troppe delusioni e risposte impotenti, ed è tutta intera ancora. Probabilmente non si potrà sradicare, ma si dovrà piantare con pazienza piuttosto qualche altra cosa . Anche perchè l'ansia da cui veniva la critica alla modernità aveva buone ragioni, de-costruttive, ma oggi che tutto si oscura dietro all'abbondanza di informazione e fa sprofondare tanti nella scarsità di conoscenza bisognerà ricostruire ripartendo sempre da una consapevolezza critica e da valori minimi condivisi. Allora riconoscere valore a qualche verità ragionevole è indispensabile e lo si può fare, o meglio comunicare ragionando e raccontando per esperienze.Ulteriori informazioni ›
Commento 3 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle Acquisto verificato
Il libro di Francesco Nicodemo non è un manuale di comunicazione politica ai tempi dei Social Network, ne una disquisizione su come combattere la disinformazione online. Più semplicemente è un libro che spiega i meccanismi e le terminologie che stanno dietro a fenomeni come la diffusione delle bufale online, la polarizzazione dell'opinione pubblica ed a risultati elettorali eclatanti come la vittoria di Donald Trump alle elezioni presidenziali in USA od il referendum sulla Brexit nel Regno Unito.
Ho apprezzato molto l'approccio che illustra queste tematiche in modo preciso e puntuale: al di là degli addetti ai lavori è importante che le persone, soprattutto i non nativi digitali, abbiano chiari quali sono i meccanismi che governano il nostro modo di fare comunità e gli algoritmi della rete.

La parte finale del libro, quella in cui Nicodemo indica alcune possibili soluzioni alle sfide presentate dalla situazione attuale è molto interessante, ma poco approfondita. Sicuramente Francesco, anche in virtù del suo passato ruolo di responsabile della comunicazione del Partito Democratico, si è sforzato di mantenere un approccio sopra le parti, non autocelebrativo e distaccato quando si tocca la vincente campagna per le Europee 2014 e soprattutto non impostato su di una logica "buoni contro cattivi", che altro non fa che inasprire il discorso e favorire le argomentazioni dei populisti.
Ora che questo libro ha gettato le basi per comprendere il fenomeno e che questo ruolo super partes è stato svolto, un bell'approfondimento su questa eventuale pars costruens vorrei tanto leggerlo, magari nel prossimo libro di Francesco.
Commento Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
Formato: Formato Kindle
Sensazionale lavoro di intelligence di Francy Nicodemo.
Memorabili le pagine in cui racconta del successo di Expo, con i vertici di quasi tutte le imprese appaltanti sotto indagine, così come il Sindaco Sala per un fattaccio di alberi smazzati ai libanesi.
Di notevole impatto anche il racconto su come è stato incarcerato Touil (ve lo ricordate, il ragazzo scambiato per l'attentatore del Bardo?), con i virgolettati di Renzi :"da psicanalisi chi critica il fermo di Touil".
Insomma, un concentrato di post-verità, post-it e ante-post.
Assolutamente da leggere
Commento 4 persone l'hanno trovato utile. Questa recensione ti è stata utile? No Invio feedback...
Grazie del feedback.
Spiacenti, non siamo stati in grado di registrare il voto. Provare di nuovo.
Segnala un abuso
click to open popover